29 luglio 2016

Spaces brand di Regus sbarca in Italia a Milano?

Non tanto tempo fa abbiamo avuto modo di presentarvi alcuni brand di Regus, Kora e Spaces.
Oggi ci siamo imbattuti in questo messaggio in Linkedin del profilo Regus Italia:


incuriositi abbiamo cliccato il link e si è aperta una pagina in lingua inglese con posizione di community manager aperta a Milano per Spaces.
Cosa dice annuncio:
Spaces (by Regus) è in arrivo! Siamo una società in rapida crescita con sede ad Amsterdam, in procinto di espandersi in altre città del mondo. Spaces crea un ambiente stimolante dove le persone possono lavorare, incontrare i clienti, godere di una buona tazza di caffè o un pranzo sano e dove la tecnologia per ottenere operazione svolta è uno standard. Noi crediamo nella creazione di una comunità di persone interessanti che fanno cose interessanti. Sosteniamo i nostri membri a costruire le loro reti e connettersi con persone che la pensano per collegare e condividere idee. Attraverso i nostri contenuti ed eventi persone saranno coinvolte nel brusio e l'energia degli spazi. Forniamo una vasta gamma di servizi così la gente può concentrarsi su come ottenere al lavoro. Le nostre attività consistono principalmente di uffici, co-aree di lavoro e sale riunioni. ......

Possiamo dedurre che il brand Spaces di Regus aprirà a breve a Milano?

27 luglio 2016

Ufficiotemporaneo finisce a Radio1, Eta Beta

Negli ultimi mesi il sito www.ufficiotemporaneo.it ha riscontrato davvero molto successo, se ne è parlato nel Corriere Innovazione, nella Repubblica, Radio Montecarlo questa settimana abbiamo avuto la gradita sorpresa di essere contattati ed intervistati da Massimo Cerofolini giornalista conduttore di Eta Beta trasmissione in onda al mattino a Radio1 dedicata ai nuovi lavori ai nuovi linguaggi di comunicazione.
Per chi volesse riascoltare per intero la puntata con l'intervista  Gianluca Mastroianni, può cliccare il link del podcast di Radio1, in alternativa, sotto vi proponiamo il passaggio dell'intervista con Gianluca che abbiamo estratto dalla puntata di Radio1.

14 luglio 2016

Spazi Esclusivi a Milano, davvero esclusivi!

Spazi Esclusivi Milano sala riunione
La scorsa settimana eravamo per lavoro a Milano in zona Arco della Pace e ne abbiamo approfittato (io e Stefano Garuti) per visitare uno dei business center affiliati ad Ufficiarredati.it: Spazi Esclusivi.

Giustamente negli ultimi mesi a Milano abbiamo visitato business center affiliati (Conservatorio 22, Polaris, World Service) ma anche centri non affiliati (Blend Tower, Copernico, Regus). Ci mancava Spazi Esclusivi e dopo averlo visitato possiamo dire che si tratta davvero di uno spazia esclusivo.
Le foto che pubblichiamo raccontano bene lo spazio. Facile raggiungibilità, zona tranquilla. spazi interni eleganti, sapientemente arredati senza imporre uno stile al cliente, personale del business center qualificato e attento alle esigenze dei clienti.
Spazi Esclusivi Milano sala riunione

Raccontiamo un pò di storia FlexyCom S.p.A. attraverso Sabrina Mirmina titolare del Business Center. 
FlexyCom sui bus di Milano nel Settembre 2001
FlexyCom è stata fondata nel 2001 in qualità di Master Franchisee per l'Italia della londinese Flexy Office, con l’obiettivo di promuovere il sistema inglese di virtual office e centralino remoto in Italia (a lato immagine pubblicitaria sui bus di Milano). La sede è ubicata in centro all’interno di un palazzo liberty in Corso Vercelli. Cinque uffici e due sale riunioni a disposizione dei clienti dell'ufficio virtuale. Il progetto ha visto l’apertura di due franchisee, ma il mercato italiano non era pronto all’utilizzo del virtuale e abbiamo deciso di promuovere maggiormente il noleggio degli spazi. Nel Gennaio 2010 ci trasferiamo in prossimità dell'Arco della Pace, dove nasce il brand Spazi Esclusivi. Siamo all’interno di un palazzo d’epoca, con dieci uffici, due sale riunioni e una sala eventi con arredi ricercati e di design. Tra i clienti principalmente aziende straniere, ma anche produzioni di spettacoli televisivi e spot pubblicitari. Il cliente più divertente? Fabio Volo
Spazi Esclusivi Milano ufficio arredato
Ulteriore ampliamento degli spazi è avvenuto nel 2014. In tempi record abbiamo ristrutturato la nostra sede di via Giuseppe Prina 15, cambiando completamente lo stile dei nostri uffici. Siamo in un loft con 800 metri quadrati di spazio luminoso e di design, suddiviso in 19 uffici e 3 sale riunioni.

Una delle sala riunioni di è di 60 metri quadrati convertibile con rapidità in aula corsi. Logistica: siamo in centro, ma appena fuori dall'Area C, in una zona vivace caratterizzata da locali cool, e ristoranti. I mezzi principali? Metropolitana e passante ferroviario a 500 metri, tram in arrivo da Piazza del Duomo a 50 metri, e di fronte all’ufficio autobus in arrivo da zona Brera. Attraversando Parco Sempione a piedi in 15 minuti siamo al Castello Sforzesco, e alla Triennale. 
Spazi Esclusivi Milano ufficio arredato
Passeggiando per 30 minuti raggiungiamo Corso Como e Brera. Siamo green: abbiamo installato pannelli fotovoltaici sul tetto con una particolare attenzione all’aspetto ecologico, e non solo. 

Con il fotovoltaico copriamo una parte considerevole del fabbisogno elettrico di condizionamento e riscaldamento. 

Spazi Esclusivi Milano hall
Servizi: tra i servizi particolarmente apprezzati abbiamo l'assistenza informatica, presente full time all'interno del Business Center. Il cliente più impegnativo e prestigioso del 2015: un’azienda messicana che si occupa di artigianato di alto livello, ci ha fatto partecipare ad EXPO 2015. Abbiamo aperto per conto loro la boutique del padiglione Messico, curando tutta la parte organizzativa e
burocratica, a partire dall’allestimento, alla logistica, alla gestione quotidiana del negozio e del personale per tutti i sei mesi dell’evento. E’ stato faticoso, ma ci siamo divertiti!

Volete visitare il business center o testarne i servizi? Chiamateci al 800 090 130. 


5 luglio 2016

Uffici temporanei nelle stazioni Francesi

Quando parliamo di spazi lavoro a tempo immediatamente fruibili ci chiediamo come mai mancano spazi lavoro nelle stazioni ferroviarie dell'alta velocità in Italia.

Immaginiamo di prendere un Freccia Rossa oppure Italo a Bologna, scendere a Milano o Roma e senza lasciare la stazione ferroviaria, fruire di coworking o business center localizzati direttamente in stazione. Lavorare, incontrare i clienti, fruire dei servizi ristorativi e lasciare il proprio ufficio a tempo o la postazione in coworking solo a pochi minuti dalla partenza del treno. Questo da noi non è possibile. Nelle stazioni dell'alta velocità ci sono spazi riservati ai possessori di card, carte fedeltà ma non business center e coworking.
E in Francia? Ecco cosa accade in Francia.

Entro la fine del 2016, SNCF (La Società Nazionale Francese Ferroviaria) attrezzerà aree di lavoro aperte, soprattutto nelle stazioni nella regione Ile-de-France. 
Questa offerta, chiamata Work & Station, sarà disponibile in quattro formati per soddisfare al meglio le esigenze dei viaggiatori e imprenditori. Tutte le stazioni interessate e le società che saranno responsabili della gestione di queste aree saranno comunicati a Settembre. 

Accelerare la creazione di aree che vivono nel cuore delle stazioni e costruire rapporti umani, sono tali le ambizioni di Gares & Connexions. Per questo, una delle azioni del ramo di ferrovia è di mettere in atto tra la fine del 2016 e l'inizio del 2017, uffici e spazi di coworking nelle stazioni o nei pressi della stazione. Un'offerta che pare destinata a partecipare alla desaturazione dei treni nelle ore di punta, offrendo la possibilità per i viaggiatori di ritardare la partenza. 

"L'idea è creare ad esempio 100 posti lavoro dove transitano 20.000 passeggeri giorno, ipotizzando che lo 0,5% fruisca del servizio". 
Nelle stazioni verranno realizzati ove possibile dei Business Center: locali completamente arredati e attrezzati per ricevere utenti desktop per un periodo generalmente limitato. Spazi da 1.000 metri quadrati per 100 persone con parcheggi, sale riunioni, uffici individuale e collettivi

Versione Microworking: spazi da 10 a 50 metri quadrati situato nel cuore degli edifici della stazione come il sito pilota realizzato in Conflans-Sainte-Honorine inizio 2016.

Versione Coworking: spazi da 70 a 250 metri quadrati situato al primo piano del palazzo viaggiatori, compresi gli uffici condivisi e una sala riunioni. In questo formato, cinque siti sono attualmente interessati: Boulainvilliers nel 16 ° arrondissement di Parigi, Porte Maillot nel 17, Clichy-Levallois (32) Drancy (93) e Fontainebleau (77).

22 giugno 2016

Studi Medici temporanei a Milano: una scelta sempre più diffusa

Sono sempre di più i medici che scelgono di lavorare in una struttura che offra soluzioni e servizi temporanei: una valida alternativa per molti fisioterapisti, ortopedici, dentisti, psicologi e altri specialisti che preferiscono uno studio non tradizionale per svolgere la loro professione.

Infatti, talvolta, uno studio tradizionale può essere troppo oneroso e vincolare i professionisti per un lungo periodo. 
Basti pensare al tempo necessario per la ricerca dello spazio, per sistemarlo ed arredarlo, per ottenere le autorizzazioni necessarie; e non è finita qui. Una volta operativo, lo studio medico deve essere gestito dal professionista in ogni suo aspetto (spese per manutenzione e utenze, pratiche burocratiche ed amministrative, ...). Insomma, tanto tempo “perso” inutilmente e tanti costi che potrebbero essere evitati optando per una soluzione alternativa.

Così moltissimi medici scelgono uno studio già operativo per poterlo utilizzare solo quando necessario: pochissimi sono i centri che offrono spazi già arredati ed autorizzati ASL, pronti per essere utilizzati immediatamente e per il tempo desiderato. Tra questi, il Conservatorio22 Business Centre, nel cuore di Milano, che dispone di un’Unità Medica con studi medici attrezzati ed autorizzati, palestra e spogliatoi: uno spazio di circa 200 mq., ideale per ricevere pazienti o svolgere attività nel campo della salute e del benessere. L'Unità Medica, situata nella struttura del Conservatorio22 Business Centre, è utilizzabile parzialmente (utilizzando alcuni studi e/o la palestra) o interamente. Una soluzione per il suo utilizzo? Creare un'equipe di specialisti per condividere l'intera struttura e i costi, oltre alle aree comuni ma disponendo di uno studio personale in cui svolgere la propria attività.

Ma quali sono i vantaggi di questa tipologia di studi medici?
Immediata operatività
Flessibilità di utilizzo degli spazi
Risparmio di tempo
Servizi centralizzati
Minori costi
Nessun vincolo di durata


Riassumendo, i professionisti che optano per questa soluzione potranno avviare o proseguire la loro attività non appena scelto lo spazio, senza essere vincolati per una lunga durata come avviene nel caso di un contratto di affitto e senza preoccuparsi di tutte le spese per manutenzione, luce, riscaldamento e altre utenze, già comprese nel corrispettivo mensile. Tutto ciò permette di focalizzarsi totalmente sulla propria attività, incrementando il proprio business.

21 giugno 2016

Cresce Businesscenteritalia, lievitano le visite

Come sapete www.businesscenteritalia.it è un sito online da qualche anno con il fine di rilevare in modo dinamico i business center che operano in Italia. Questo lavoro è svolto da Ufficiarredati.it con l'importante contributo del Business Center Parco dè Medici di Roma.

In businesscenteritalia.it sono inseriti nuovi business center che aprono in Italia, sono rimossi i business center mappati qualora cessino la loro attività. Nel sito non vengono inseriti spazi di modeste dimensioni, spazi destinati al solo coworking, studi in condivisione. Lo scorso anno e due anni fa è stata anche realizzato un eccellente lavoro di ricerca, i cui risultati sono stati evidenziati con due diverse infografiche - infografica 2015

Da quest'anno abbiamo arricchito il sito, che è gratuito, con informazioni non solo di posizionamento geografico dei centri, ma anche descrittive per ogni provincia. Il risultato? Una lievitazione delle visite del sito.
Probabilmente il prodotto "business center" è più conosciuto e più cercato nel web, ma è altrettanto sempre meglio posizionato il sito businesscenteritalia.it. 

Visite sito www.businesscenteritalia.t

L'ottimo lavoro svolto da Ottomedia Srl che ha progettato e gestisce il sito ha determinato che nei primi giorni del mese di Maggio le visite che derivano dal posizionamento naturale del sito in Google ha visto una crescita del 103,64% - immagine sopra - In complesso dall'inizio del 2016 la variazione rispetto al corrispondente periodo del 2015 è comunque del + 32%

I vostri siti web li monitorate? Svolgete attività di web analysis? 

20 giugno 2016

Virginia Raggi in un business center

Virginia Raggi Sindaco di Roma
Nel nostro blog dedicato al mondo dei business center, oggi mettiamo un piede in politica ma ne teniamo un altro nel business center.
Perchè? Perchè l'elezione a sindaco di Roma di Virginia Raggi, del Movimento 5 Stelle è stata "facilitata" da un business center.

Pochi sanno che il quartier generale della candidata a sindaco di Roma e oggi neo-sindaco romano è all'interno di un business center nel quartiere ostiense di Roma.

In queste settimane alcune interviste televisive sono state realizzate proprio nel centro uffici di via Tirone dalla terrazza, ma Virginia Raggi ed il suo staff hanno avuto ed hanno presso R&P (questo il nome del business center) nella nuova ala sei uffici arredati, una sala riunioni e l'uso della terrazza. 

Proprio ieri sera per il notevole afflusso di cronisti ed elettori, l'ingresso al business center è stato chiuso ai giornalisti e presidiato con trasferimento del quartiere generale nell'adiacente hotel.
Esterni Business Center Roma

Gioia alla notizia vittoria nel R&P Business Center
I colleghi del business center ci comunicano che al momento gli uffici del candidato 5 Stelle rimarranno presso il business center. 

Per i colleghi è stata l'occasione di ospitare nel loro opificio di servizi alla città (questa la definizione attribuita al business center) in queste settimane molti giornalisti, politici, gente comune un modo diverso di dare visibilità al business center. Con la flessibilità che contraddistingue un business center, con la reattività che un business center può dare non solo crescono imprese, ma candidati politici possono focalizzarsi sulle campagna politica non sottraendo risorse umane ed economiche alla gestione dell'ufficio.

17 giugno 2016

Inoffice a Bellaria Igea Marina Rimini

Pochi giorni ancora e un nuovo Business Center sarà operativo in Italia a Bellaria Igea Marina in provincia di Rimini.
Il nome? Inoffice.
Come raggiungerlo? Inoffice è all’interno del centro Polifunzionale Planetario, facilmente raggiungibile ed al centro tra due caselli autostradali: Rimini Nord (per chi viene da Sud autostrada A14) e La Valle del Rubicone (per chi viene da Nord austrada A14).

Pubblichiamo il messaggio radiofonico che in questi giorni è in onda su alcune radio della Romagna. Per maggiori informazioni 800 090 130 - info@ufficiarredati.it


14 giugno 2016

Da uffici mobili a uffici arredati

Il business center  raccontato dai gestori. 
Michele Antonini di Salario Office è il protagonista di questo video ideato, realizzato e montato dai colleghi di Roma. Dall'ufficio mobile agli uffici con i mobili.

L'imprenditore protagonista del video si finge anche segretaria per mascherare la sua precarietà, ma poi ... una volta noleggiato l'ufficio nel Business Center non vede l'ora di accogliere i suoi clienti e qui una vera segretaria filtra le chiamate e gestisce la posta in arrivo.


13 giugno 2016

Gianluca Mastroianni intervista a 7 Gold

Venerdì 10 Giugno a Bologna presso il Centro Congressi 7Gold si è svolta la tavola rotonda organizzata da Ufficiarredati.it dal titolo: I business center alla prova dello smart working. Di seguito l'intervista di presentazione della tavola rotonda rilasciata da Gianluca Mastroianni alla tv 7Gold.