22 luglio 2014

Businesscenteritalia e il posizionamento in Google

Siamo partiti da questa rilevazione eseguita in Maggio,  abbiamo voluto verificare come www.businesscenteritalia.it il sito dove sono mappati tutti i business center italiani, oggi 201, si posizioni nei risultati di Google pur con testo all'interno del sito molto ridotto.

Siamo partiti dal posizionamento in Aprile, poi a fine Aprile, inizio di Maggio, fine Maggio dove avevamo riscontrato una perdita di posizioni e il rilevamento ultimo del 18 Luglio che vedete nell'immagine sotto (ultima colonna a destra).

Il numero 1 o 2 indica la pagina nei risulti di Google, con l'ultima rilevazione possiamo dire che tutte le parole chiave oggetto di controllo, ad esclusione di Business Center Roma, sono migliorate o hanno mantenuto la posizione e tante ormai sono nella prima pagina.


A questo punto la domanda sorge spontanea? Come arricchire il sito? 
Ovviamente proseguiamo la mappatura, tra gli ultimi business center rilevati ci sono le nuove sedi Regus a Milano, e se necessario come per Beasy Bureau Catania rimuoviamo eventuali business center chiusi.

17 luglio 2014

Privacy e documento di identità

Riceviamo da una delle nostre sedi questa richiesta di supporto, non indico per ovvii motivi nè la sede nè la città ma il quesito ma  potrebbe riguardare ogni gestore di centri uffici. Mi piacerebbe, anche per aiutare i colleghi di avere un vostro parere:

Ad inizio mese è venuto un cliente che si è rifiutato di firmare la Privacy quindi non ho potuto fare la fotocopia del documento d’identità e di conseguenza non sono stata in grado di fargli usufruire dell’ufficio e ovviamente non richiesto il pagamento. Da parte del cliente minacce di ogni tipo a cominciare dal rivolgersi al legale in quanto gli è saltato l’appuntamento etcc...

Lui non si è rifiutato di dare il documento ma di firmare bensì la privacy. A quanto mi risulta, secondo la legge io non posso fotocopiare il documento d’identità senza firma sul documento della privacy. Solo un organo pubblico può richiedere e trattenere copia di un documento d’identità, infatti in albergo non dovrebbero farti fotocopia ma solo prendere i dati del documento, oppure farti firmare che accetti che se ne trattengano copia.

Il problema è che se il cliente non firma la privacy, però mi esibisce un documento, secondo lui è regolare. Io però non posso fotocopiarlo, posso prendere i dati: numero del documento, data di emissione, ma se questo mi fa una truffa ho solo quelli da dare a Polizia o Carabinieri, mentre loro vogliono fotocopia del documento per vedere che sia realmente stato nei nostri uffici e soprattutto la foto della persona dove abita.

Quindi diciamo che noi ci troviamo in mezzo. Per legge non possiamo fare fotocopie se non autorizzate e se non concediamo l’ufficio prenotato rischiamo magari un richiesta danni, ma dall’altro canto se succede qualcosa e non ho copia del documento i problemi sono i nostri.

Come dovrei comportarmi? Cosa fanno i colleghi in questi casi?
Grazie

16 luglio 2014

Fuut l'amaca da scrivania dalla Corea

Potrebbe essere il nuovo gadget dei business center e dei coworking, cosa ne dite?

Direttamente dal sito coreano di una società di design.

Possiamo definirla l'amaca da scrivania, nascosta sotto la stessa ci consentirà di lavorare in relax tenendo sollevati i piedi.

Misure contenute dell'amaca, 65 cm di lunghezza per 17 di larghezza, il nome FUUT. 

Il costo 30 dollari acquistabile direttamente dal sito della società di design Connect Design.










15 luglio 2014

L'ufficio sarà di cartone?

Il futuro sarà anche l'ufficio arredato e attrezzato di cartone o cardboard?

Sarà certamente possibile, basta vedere questa carrellata di foto dell'agenzia creativa Nothing in Amsterdam.

Esistono già da alcuni anni arredi ad hoc per eventi fieristici, temporary store realizzati con il cartone ma qui sembra quasi di voler avere arredi di cartone che durino nel tempo.

Ora però dalle sedie di cartone alla scrivania di cartone, c'è una nuova tendenza emergente nel mondo degli interni ufficio

Perchè? Il cartone è leggero, facile da montare, versatile e semplicissimo da riciclare.


Forse i primi a farne uso diffuso saranno i coworking?




IMAGE CREDIT: Images snapped by the wonderful photographer Joachim Baan , and tipped by reader Nils Engelking.

10 luglio 2014

Il coworking e la crisi se ne va! Così secondo il Sole 24 Ore

Il coworking come possibile strumento di superamento della crisi questa la visione del Sole 24 Ore. L'articolo è online a questo indirizzo:

Dell'articolo abbiamo estratto due passaggi, si vedano riquadri rossi in basso, finalmente, rispetto ad altr quotidiani Il Sole 24 Ore inquadra secondo noi ottimamente il servizio e le relative caratteristiche.


















Si può poi discutere se sia o sarà la soluzione alla crisi, certo che è il servizio del momento, con boom di apertura di coworking, ogni politico nelle scorse elezioni comunali ne ha parlato e lo ha inserito nel programma elettorale, ne parlano giornali cartacei e siti online.

Voi cosa ne pensate?

09 luglio 2014

Google Maps può uccidere un'attività economica?

Google Maps oggi My Business - si veda la pagina di ufficiarredati - può ai limiti portare alla chiusura un'impresa o un'attività commerciale?

Forse si! Leggete e riflettete su quanto pubblicato oggi da Il Sole 24 Ore.
Ne abbiamo parlato nella riunione di Napoli a Maggio, ma per chiarimenti siamo a disposizione.

08 luglio 2014

Ottantesima tappa per 'L'Umorismo ai tuoi piedi'

Dal cartaceo al digitale: l'umorista trentino Andrea Foches, oltre ad essere autore di libri illustrati e di rappresentazioni animate, é specializzato in progettazione di prodotti multimediali.
Grazie alle sue collaborazioni con enti culturali e musei ma anche con aziende, Foches é diventato un illustratore di riferimento nel mondo dell'umorismo grafico contemporaneo: un'artista a tutto punto che la rassegna "L'Umorismo ai tuoi piedi" non poteva farsi scappare. 
La personale di Andrea Foches  sarà ospitata presso gli ambienti di O&A Centro Affari  dal  1° al 31 Luglio
(In anteprima una vignetta della personale esposta)

In esposizione nei prossimi mesi Ugo Sajni, Manlio Truscia, Osvaldo Cavandoli, Pietro Ardito, Giorgio Cavallo, Marco Biassoni ed altri ancora. 

"L'Umorismo ai tuoi piedi" è una rassegna umoristica con ingresso libero, nata nel 2007 da un'idea di Oscar Sacchi: realizzata con la collaborazione dei "Locali del Sorriso", ha luogo presso gli spazi di O&A Centro Affari, viale L.Ariosto 14/B a Carpi (MO). 


La mostra segue i seguenti orari: dal lunedì al venerdì 8.30/12.30 - 14.30/18.30. 

Per informazioni: 059.687750 

Angela Malagoli e Oscar Sacchi 

07 luglio 2014

Mug personalizzate, matite personalizzate Ufficiarredati.it

Riceviamo dalla sede di Salerno IN Center da Clementina Fortuna, due bellissimi scatti che evidenziano tutto il materiale di Ufficiarredati.it

A sinistra il mug di colore rosso con sovrastampate tutte le 40 città del network, ne esiste anche una versione blu.

Le matite sempre ufficiarredati.it, in questo caso le bianche, le blu e quelle color legno naturale.

Nel secondo scatto in primo piano il nuovo "ragnetto", l'espositore ideale per recepion e sale riunioni con tutte le sedi e in evidenza i servizi che il network eroga. La nuova versione di maggiore impatto sostituisce la precedente in uso da qualche anno.

Cosa ne pensate?



02 luglio 2014

Domiciliazione per avvocati al capolinea?

Andrà a scomparire il servizio di domiciliazione che il business center fornisce agli avvocati che necessitano di domiciliarsi in un foro diverso da quello in cui lavorano abitualmente?
Sembra proprio di si.

Ne avevamo già parlato il 15 Maggio 2012 oltre 2 anni fa. 
In questi due anni sono stati tanti gli avvocati che hanno continuato a chiedere il supporto dei nostri business center per ricevere atti e notifiche di procedimenti in città diverse da quelle in cui professano abitualmente. Il business center si è occupato di ritirare gli attivi e avvisare tempestivamente il legale, di inviare e magari anticipare via email i relativi documenti.

Le cose cambieranno con il decreto legge 90/2014 che ha introdotto il domicilio digitale del difensore, prevedendo come regolare generale che tutte le notificazioni dovranno essere fatto all'indirizzo Pec (posta elettronica certificata) dell'avvocato. La notificazione in cancelleria e aggiungerei presso il business center, diverrà residuale.

In questo modo si vogliono eliminare i costi della domiciliazione nel luogo dove ha sede l'autorità giudiziaria competente per il procedimento.

18 giugno 2014

Immediatezza e praticità: ecco la formula vincente.

Grazie a questa piacevole intervista con il Dott. Alessandro Indricchio Paolo, cliente di O&A Centro Affari, scopriamo come un  business center non solo possa rispondere e soddisfare i propri bisogni in ambito lavorativo, ma creare anche nuove prospettive per il futuro.




Dott. Indricchio Paolo, lei è un libero professionista: di cosa si occupa nello specifico? Ci parli della sua attività.
Mi occupo di amministrazioni di condominio quindi di modelli di gestione. amministrazione e controllo ai sensi del D.Lgs. 231/2001
Questa però non è la mia attività primaria: sono infatti un lavoratore dipendente che ha deciso di aprire una partita Iva e di dedicarsi anche all'attività di amministrazione condominiale . Per questo motivo si è reso indispensabile la ricerca di un ambiente dove poter organizzare le assemblee in fascia serale.

Come è venuto a conoscenza dell'esistenza di O&A Centro Affari? Conosceva già il servizio di noleggio uffici a tempo determinato?
Ho trovato il centro uffici O&A Centro Affari a Carpi, grazie al classico “passaparola”. Parlando della mia ricerca di uno spazio professionale dove poter organizzare delle riunioni in orari serali, mi è stato suggerito l'esistenza del business center di Angela Malagoli e Oscar Sacchi.
Infatti nonostante abbia allestito uno studio in casa mia, non dispongo di un ambiente dove poter organizzare delle assemblee condominiali. 
L'esistenza di O&A Centro Affari a Carpi è stata quindi una piacevole sorpresa che ha permesso alla mia attività di svilupparsi in tutta tranquillità.

Se dovesse consigliare questo servizio ad un suo collega, quale aspetto valorizzerebbe maggiormente?
Usufruire di un Ufficio Arredato è pratico e veloce. 
E' un servizio ideale per tutti i giorni e soprattutto in caso di urgenze: penso ai miei colleghi che due anni fa, a causa del terremoto, hanno avuto i loro uffici inagibili e che magari non hanno scoperto per tempo che un modo immediato per rimediare alla loro situazione sarebbe potuto essere sicuramente affidarsi temporaneamente ad un business center. 
In generale quindi consiglio il noleggio di un ufficio arredato a tutti coloro che ricercano non solo una soluzione immediata e pratica per poter lavorare ma anche un ambiente professionale e discreto. 
Io infatti ho scelto la formula del “Pacchetto Ore” che mi permette di utilizzare un ufficio solo per il tempo necessario, in base alle mie esigenze.

In particolare però consiglierei il business center O&A Centro Affari a tutti i professionisti che ricercano un ambiente curato e professionale dove poter lavorare a Carpi. 
La gentilezza e la disponibilità di Angela e Oscar completano poi il quadro dei vantaggi che questa struttura offre.

Un'ultima domanda, quali vantaggi ha riscontrato rispetto all'affitto di un ufficio tradizionale? E quali punti deboli invece ha riscontrato?
Sicuramente l'immediatezza di questo servizio e l'aspetto  di non essere vincolato da utenze fisse o da contratti di affitto classici rappresentano il punto forte.
Forse l'idea di avere degli orari di apertura e chiusura  potrebbe rappresentare un limite nell'utilizzo di un ambiente di lavoro. Aspetto che comunque nel caso di O&A Centro Affari può essere risolto grazie alla loro seconda sede presente sempre nella città di Carpi, che permette di avere un ufficio 'chiavi in mano' e di potervi accedere 24h su 24h.

Ringraziamo il Dott. Indricchio Paolo per la gentile disponibilità e vi auguriamo buona lettura!