11 giugno 2007

Uffici arredati e cultura del libro, un incontro sempre più frequente

Terrazza Solferino, business center di Torino aderente al circuito www.ufficiarredati.it, il giorno 11 Giugno ospita la presentazione del libro di Massimo Introvigne “Attacco a Benedetto XVI” ed il 13 Giugno una ricerca del Cesnur (Centro Studi sulle Nuove Religioni) su un aspetto del protestantesimo italiano.

Negli ultimi anni è in costante crescita in Italia il mercato degli uffici arredati: in tutte le maggiori città centri uffici (business center) offrono uffici temporanei o uffici virtuali a chi vuole avere a disposizione un indirizzo, un domicilio e magari anche una postazione di lavoro o una segretaria senza dovere affrontare gli oneri dell’apertura di una sede propria. Ma gli uffici arredati sempre più spesso sono anche centri di cultura, di dibattito e di scambio di idee. I centri del network Ufficiarredati.it (www.ufficiarredati.it) – presenti in dieci regioni italiane e in Svizzera – hanno presentato nel corso del loro incontro annuale che si è svolto a Firenze dati che evidenziano la crescita dell’uso di uffici arredati da parte di case editrici, agenzie letterarie e centri culturali sia come sedi sia come centri di promozione della loro attività tramite specifici eventi. Alcuni centri uffici hanno anche spazi per incontri e dibattiti che sono utilizzati con crescente frequenza da case editrici e autori per presentare i loro libri. “La scelta di una libreria – secondo PierLuigi Zoccatelli, consulente editoriale che ha spesso utilizzato i servizi di business center per lanciare nuovi libri e collane – non è priva di rischi, perché privilegiando un libraio fatalmente se ne scontentano altri. Presentare un libro in un centro di uffici arredati è invece una formula nuova, che non solo non disturba nessuno ma può avvicinare a questi eventi un pubblico che frequenta poco le librerie”. “In effetti – dichiara Silvia Scaranari, che organizza spesso presso il suo business center di Torino presentazioni di libri – i primi a interessarsi a queste iniziative sono i nostri clienti corporate, che ne sono molto incuriositi, fanno girare la voce e portano alle case editrici e agli autori un pubblico completamente nuovo”. Terrazza Solferino (www.terrazzasolferino.it) a Torino, uno dei centri aderenti al network Ufficiarredati.it, organizza l’11 giugno presso la sua sede di Via Bertolotti 7 la presentazione del libro di Massimo Introvigne “Attacco a Benedetto XVI” (Fede & Cultura), una raccolta di interventi del sociologo torinese sulle controversie suscitate dalla puntata della trasmissione Annozero di Michele Santoro dedicata ai preti pedofili, mentre il 13 giugno presenta una ricerca del CESNUR (Centro Studi sulle Nuove Religioni) su un aspetto del protestantesimo italiano: I Fratelli. Una critica protestante della modernità, pubblicata dalla casa editrice Elledici. “Ma non ci occupiamo certo solo di religioni – precisa Silvia Scaranari –: abbiamo presentato un po’ di tutto, da libri per lo sviluppo personale a ricerche sul futuro economico della città di Torino, sempre offrendo un modo nuovo di impostare questi eventi che è stato particolarmente gradito dal mondo dell’editoria. Oltretutto, molti business center possono offrire un servizio completo, dalla spedizione degli inviti al servizio di hostess e al rinfresco”. Un giro d’affari, come si vede, destinato a crescere ancora.

1 commenti:

Executive Service Firenze ha detto...

Innanzitutto complimenti ai colleghi per il fatto di ospitare eventi di tale rilievo e spessore culturale e al Professor Introvigne per il suo libro che sono certa riscuoterà il successo che merita. Queste notizie confermano ancora una volta che i centri uffici sono veramente una soluzione di prestigio e non di ripiego per le aziende e gli imprenditori. Conferma anche che Torino si è risvegliata e sta riconquistando la luce che l'ha illuminata città di cultura e di fermento fino a pochi decenni fa.
Fulvia Finelli
http://www.executivefirenze.it