14 ottobre 2007

Partita iva nel footer del vostro sito

Il blog serve anche a fornire utili informazioni sia ai business center che ai clienti. Richiamiamo l'attenzione sulla necessità che la vostra Partita Iva compaia sul vostro o sui vostri siti internet.
L’amministrazione finanziaria sta procedendo al controllo dei siti web di imprese e professionisti per verificare l’avvenuta indicazione del numero di partita iva, in genere nella parte bassa del sito - footer. Quest'obbligo, poco conosciuto, è dettato dall’articolo 2 del Dpr n. 404/2001 ai sensi del quale il numero di partita iva deve essere indicato nella home page del sito internet. La mancata indicazione del numero comporta l’irrogazione di una sanzione minima di € 258,23.

0 commenti: