10 marzo 2008

L'ORIGINE DI UFFICI ARREDATI

Buongiorno a tutti,

noto con piacere che negli ultimi mesi gli argomenti trattati nel blog di uffici arredati spaziano su vari temi spesso interessanti anche se non strettamente legati alla nostra attività.
Io vorrei invece riportare una recente esperienza che ci ributta a capofitto sul perchè della nascita del sito ufficiarredati.it e sulla sua utilità.
Matedì 5 marzo u.s. una società di Milano mi ha contattato per un ufficio arredato e oggi ho firmato il contratto ed incassato il deposito cauzionale (infruttifero per il cliente).
Si avete immaginato bene, la fonte di contatto è stata il mitico sito ufficiarredati.it.
Spero di darvi presto altre notizie del genere!
Buon lavoro.
Ermanno Basso
Brescia

3 commenti:

Gianluca Mastroianni ha detto...

Apro il blog e trovo un nuovo post ed è già un piacere, scopro che chi lo scrive (il mitico Ermanno un giorno vi racconterò come ci siamo conosciuti) ha sottoscritto un contratto di ufficio e sono veramente contento. Mi chiedo dove li metta tutti questi clienti Ermanno.....a Modena qualche ufficio libero c'è

Management Service Lecce ha detto...

Salve Ermanno, leggo con piacere della usualita' con cui le imprese si rivolgano ai business center del centro-nord. E' evidente che il concetto di ufficio a noleggio e' ben radicato, se ne conoscono i vantaggi e se ne accettano le regole contrattuali. Aime' non posso dire che sia la stessa cosa per il Salento dove la generalita' dell'utenza, quando si accorge di noi, ci vede come delle organizzazioni che offrono servizi innovativi ma non ben individuabili. Per questo credo che per i centri ufficio del sud Italia sia auspicabile informare la realta' economica locale della propria esistenza con azioni promozionali diversificate. Perche' per esempio non provare a intrecciare la nostra azione con quella del terzo settore?..... Di questo magari ne riparleremo in una prossima occasione...
Auguri per il tuo nuovo business.
Lucia

ermanno ha detto...

Ciao Lucia,
si, bisogna seminare con pazienza ma poi i frutti si colgono.
Ne parleremo volentieri in una prossima occasione, magari nella prossima riunione di U.A.
Ermanno