13 marzo 2008

Nostri errori ortografici e clienti scoperti da Google

Spiego meglio il titolo, qualche giorno fa tramite il web master tool di google ho scoperto che italyofficerental.com compariva in google cercando "banca mediolalum" si mediolalum e non mediolanum (termine corretto). Mi sono chiesto come mai e chi cercasse questo termine. Risposta, il robot di google che leggendo il sito italy office rental ha letto in una pagina in pdf di un collega inserzionista questa parola. Conseguenza quando qualcuno per errore cerca in google e in siti partner banca mediolalum il motore di ricerca propone la pagina di italy office rental con errore ortografico (penso che il collega non sappia di ciò).

Stessa cosa accade se qualcuno cerca in internet con il motore di ricerca la parola chiave varens italia. Come potremmo sfruttare questo tipo di risultati? Creando una pagina con i nomi delle ditte clienti conosciute, che cercate da utenti web potrebbero far proporre la nostra pagina web.

Altra considerazione? Attenti agli errori ortografici, a Google non scappano.

0 commenti: