15 settembre 2008

Voi conoscete la segretaria digitale?

La domanda mi è venuta analizzando i dati di Google Analytycs relativi alle parole chiave con cui il sito mbcenter.it è stato visualizzato nel week end.
Sono abituato a leggere di segretaria virtuale, segretaria a tempo e via dicendo ma non pensavo che ci fosse una segretaria digitale in affitto. La parola chiave era infatti segretaria digitale in affitto.
Il problema per chi vuole proporre e vendere servizi e prodotti nel web è che chi cerca qualcosa deve digitare la parole o le parole che identicano il prodotto ed il servizio. Se qundi durante un colloquio telefonico o di persona c'è un contraddittorio ed il cliente può "inventare" delle parole chiave, al massimo si può chiedere conferma della sua richiesta, nel web ciò non accade.
Il cliente scrive ciò che ritiene gli possa consentire di trovare ciò che cerca. Le risposte sotto forma di siti web sono proposte dal motore di ricerca e possono essere a quel punto più o meno attinenti, ma chi compare come risultato della ricerca in quel momento si sta proponendo al potenziale cliente.
Abbiamo quindi un dilemma: rispondiamo (proponendo il nostro sito) solo a chi ci cerca e conosce i nostri prodotti e servizi o cerchiamo di rispondere anche ad un target più vasto che può conoscere poco l'italiano o che pensa che una certa parola identifichi i nostri servizi?
Di conseguenza ci limitiamo a promuovere il nostro sito con parole come segretaria a tempo, segretaria condivisa o anche con segretaria a tempo in affitto e segretaria digitale in affitto?
Il dubbio sembra di poco conto, ma provate a pensare quanti possibili clienti chiedono la domicilizzazione. Chi eroga i servizi di domiciliazione e propone il proprio sito avrà un ridotto numero di concorrenti ed una maggiore possibilità di vendere il proprio servizio rispetto ad una ricerca corretta con parola chiave domiciliazione.
Il problema non si presenta solo per le sale riunioni, per gli uffici o le domiciliazioni, ma in tutti i settori - più e meno -.
Un nostro cliente che installa impianti di depurazione, naturizzatori per l'acqua, qualche mese fa parlando mi aveva illustrato le sue stesse problematiche. Il prodotto è il naturizzatore o naturizzatori ma i clienti cercano anche l'acqua "naturalizzata". Anche questo cliente ha deciso di rispondere a chi digita parole chiave errate.
Vince il principio che il cliente ha sempre ragione anche quando inventa dei nomi per i nostri servizi!

0 commenti: