15 dicembre 2008

Uffici arredati a Cuneo

Intervista di presentazione al responsabile del Centro Uffici Cuneo, Ezio Falco.


Lei è il responsabile del business center Centro Uffici Cuneo. Come è arrivato a farlo?
Sono, fin dalla costituzione, uno dei soci della società proprietaria dell’immobile gestito da Sigecom srl, di cui sono l’amministratore unico.
La struttura che ospita il business center è stata inaugurata nel 2000 ma per uso “centro affari” quest’anno. In questi 8 anni che funzione aveva?
Fin dalla sua costruzione, a cui ho attivamente partecipato nell’ideazione, essa è stata pensata come modulare e molto flessibile nell’uso.
Fino al 2004 la struttura è stata occupata da tre società nel campo dell’ICT, tutte da me partecipate e gestite, che affittavano i locali dall’immobiliare. Successivamente si sono liberati degli spazi ed ho pensato di offrire un servizio “chiavi in mano” ai nuovi inquilini . Ho visto che la proposta trovava corrispondenza e quindi nel 2006 gli uffici offerti in questo modo sono diventati la maggioranza. Nel corso del 2008 ho avviato una indagine sui servizi similari offerti in Italia ed ho cominciato a prendere in considerazione la possibilità di offrirne di ulteriori, quelli che ho scoperto essere tipici dei business center.
www.sigecom.eu è il sito internet del suo centro affari. Perché si chiama Sigecom?
Sigecom è la società che gestisce l’immobile, anche se in origine, nel 2002, fu pensata come una società in capo alla quale mettere tutte le gestioni commerciali “non core” del gruppo (Società Italiana per la GEstione COMerciale).
Quali difficoltà di natura contrattuale, tecnologica ed amministrativa ha incontrato per poter aprire il centro uffici?
Non essendo più di “primo pelo” e avendo alle spalle 26 anni di attività in proprio, non ho avuto particolari difficoltà, se non quella di affrontare un business nuovo, tutto da scoprire.
Il temporary office è conosciuto a Cuneo? E come lo promuovete?
Da quello che ne so noi siamo la prima e, per ora unica realtà nel settore ad operare su Cuneo. Da inizio 2008 mi sono attivato per la promozione del nuovo servizio che ho attuato attraverso la realizzazione del sito, la stampa di un depliant, la pubblicazione sulle pagine gialle cartacee ed elettroniche a partire dal 2009, l’adesione al network Uffici Arredati.
Quale servizio è più richiesto nel suo centro e quale tipologia di cliente prevale nel richiedere maggiormente i servizi?
Per ora prevale l’affitto classico,comprensivo di tutti i servizi accessori,compreso,a volte, l’arredo.
Quale servizio, invece, in futuro le piacerebbe offrire?
L’ufficio a giornata, l’ufficio virtuale, la domiciliazione postale.
Quali esperienze formative e professionali l’hanno portata ad essere un titolare di un centro uffici?
Ho già risposto precedentemente.
Come riesce a coniugare le due attività lavorative: essere un responsabile di un centro affari e il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo?
L’attività di amministrazione del Centro Uffici è alleviata dal fatto che ad una delle società che affitta una parte dei locali ho appaltato il servizio di reception e di coordinamento della manutenzione straordinaria ed ordinaria.
Ad essa dedico una parte della giornata, variabile da settimana a settimana a seconda degli altri impegni e delle necessità di presenza in azienda.
Come ha conosciuto ufficiarredati.it? E perché ha deciso di aderire al nostro network?
Ho incontrato Uffici Arredati nel momento in cui, avendo deciso di conoscere questo mondo, ho usato quel formidabile strumento che è internet .
A seguito poi di una visita a Modena ed un necessario approfondimento, ho deciso di aderire al network contando sulla crescita delle opportunità derivanti dall’essere all’interno di una rete collaudata.
La speranza è di poter offrire questo servizio ad aziende e professionisti operanti abitualmente al di fuori della provincia di Cuneo ma desiderosi di aprire in loco un punto di appoggio, utile allo sviluppo del loro business.

Eva Luberto-MBCenter Srl

1 commenti:

Uffici Arredati ha detto...

Benvenuto ad Ezio Falco. Cuneo un'altra città in cui il network è presente. Spero che possiamo portare visibilità anche a Sigecom e a Cuneo come stiamo facendo per le nuove realtà entrate nel gruppo.