20 gennaio 2009

O&A Centro Affari e l’ambiente


O&A Centro Affari, in vari post pubblicati, ha più volte sottolineato l’importanza dell’ambiente in cui si lavora: certo il proprio ufficio, ma più in generale la zona e la città, possono aumentare la qualità del rendimento.
L’organizzazione efficiente dei mezzi pubblici, i servizi sanitari e di ordine pubblico, le opportunità per il tempo libero etc..: vari elementi possono influire positivamente nel proprio lavoro, ma i fattori ambientali?
Il clima, il livello di inquinamento, la qualità dell’aria che si respira, la presenza di zone verdi in cui svagarsi, incidono sui nostri affari?


Proprio questo rapporto fra l’individuo e l’ambiente all’interno del quale interagisce, è il maggiore campo di studio di una scienza di cui molto si parla, ma della quale si ha spesso una conoscenza superficiale: l’ecologia
Ed è proprio sul tema dell’ecologia che O&A Centro Affari vi regalerà una breve notizia ogni mese.

Il mercato, le borse, i deficit, la situazione economica italiana etc..: la conoscenza di questi temi è di prioritaria importanza per noi titolari di business center. Ciò che talvolta si sottovaluta però, è che questi meccanismi siano inseriti e funzionino all’interno di un’ ecosistema, il nostro, del quale conosciamo sempre meno.
Un ‘informazione in più sullo stato di salute dell’ambiente, potrà ricordarci che nel nostro lavoro, il capitale umano,finanziario etc.. è fondamentale, ma complementare a quello naturale.

“La finestra sulla ecologia” sarà quindi una piccola catena di post in cui ogni breve notizia sarà accompagnata da una divertente vignetta di Oscar Sacchi, che tradurrà la news ecologica descritta, in un sorriso.

Cosa ne pensate?



Elisa Pelliciari per O&A Centro Affari

4 commenti:

Uffici Arredati ha detto...

Bellissima iniziativa!
Una pillola verde praticamente ogni mese. Io ricordo che come MBCenter abbiamo ridotto accensione insegna a sole 4 ore al giorno e raccogliamo toner nostri e dei clienti per smaltimento per evitare che vadano nei cestini. Bravi!

ermanno ha detto...

Grazie Oscar, Grazie Elisa,

leggerò con attenzione i vostri post. Anche noi a Brescia raccogliamo i toner e differenziamo la raccolta della carta. Ma quanta carta consumano i nostri clienti a Brescia!?!
Un saluto Ermanno

Uffici Arredati ha detto...

"Causa" punto bar ricicliamo vetro, plastica e raccogliamo toner e cartucce che smaltisce ditta specializzata.

stefano catanzaro ha detto...

Leggerò molto volentieri.