25 febbraio 2009

Uffici arredati Roma

Ultima intervista alle direttrici delle 3 sedi di Ufficio Srl...ultima fatta ad Alessandra Torchetti, direttrice del centro di via Tirone. Nella foto è la signora vestita di nero.

Che ruolo ha all’interno del centro ufficio?
Sono la direttrice del centro di Via Tirone.
Oltre ad essere la responsabile del centro quali altre attività svolge? Assistenza ai clienti, segretariato…?
Elaboro le offerte commerciali e mi occupo direttamente delle p.r. aspetto secondo me molto importante perché instaurando un rapporto professionale, ma diretto, con il cliente si ha sempre un feedback immediato sulla Sua soddisfazione. Una brava direttrice deve saper fare tutto dalle procedure più semplici, come l’invio di un messaggio al cliente, alla gestione delle trattative.
Come si svolge una sua giornata tipo?
Al mio arrivo per prima cosa controllo la casella di posta elettronica successivamente effettuo un briefing con i miei collaboratori per verificare lo stato dei lavori in essere e pianificare tutte le attività del giorno. Una parte significativa della giornata la passo seguendo le trattative commerciali e controllando l’operato della reception. La pianificazione dei lavori è basilare nel mio lavoro, ma spesso capita di dover sconvolgere i programmi perché c’è sempre un imprevisto da gestire.
Quanti dipendenti e collaboratori ha il business center?
Qui lavorano 4 receptionist più il manutentore ed il personale di pulizia.
Una donna alla gestione del centro…come si trova ad essere al timone?
A mio agio in quanto il centro è stato diretto da me fin dall’apertura nel 2004. E’ per me un lavoro molto gratificante, dinamico, imprevedibile e costantemente a contatto con le persone.
Come concilia vita lavorativa e vita famigliare?
Non è molto semplice conciliarle e spesso ha la priorità la parte lavorativa. In questo momento della mia vita sono molto orientata al raggiungimento degli obiettivi professionali che mi sono prefissata.
Quanto è grande il centro? E quanti uffici sono attualmente noleggiati?
Il centro di Via Tirone è il più grande dei 3 centri Ufficio srl, in totale gli uffici sono 45 uffici disposti su 3 piani. Abbiamo 3 sale riunioni e attualmente i 2 uffici non occupati vengono utilizzati per il servizio day office. Quando capita (spesso), che tutti gli uffici sono occupati da clienti residenziali, almeno una sala riunioni viene predisposta per tale servizio.
Avere a che fare con molti clienti comporta anche l’accadere di curiose e simpatiche situazioni. Ricorda qualche aneddoto particolare da raccontare?
Una delle cose più insolite accadute e stato quando un cliente ha chiesto la disponibilità dell’ufficio, come rifugio notturno, in quanto messo alla porta dalla Sua signora. Ovviamente non essendo una struttura alberghiera, è stata l’unica volta in cui non abbiamo potuto soddisfare la Sua richiesta.
Le altre sedi di Ufficio Srl sono anche gestite da donne. Il lavoro che svolgete ha modo di “intersecarsi” o ognuna è indipendente ed autonoma?
Ogni centro è indipendente ed autonomo. Ovviamente vista la sinergia dei 3 centri capita quotidianamente di doversi interfacciare con le colleghe per dare un servizio più omogeneo possibile e soddisfare al meglio le richieste dei clienti.
Ufficio srl con le sue diverse sedi occupa varie posizioni geografiche nella città di Roma. Quali possono essere le differenze tra i vari centri?
Il centro di Via Tirone è il più centrale ed è il più grande. Questo comporta un grande afflusso di persone che si trovano per caso a passare ed incuriositi si fermano per chiedere informazioni. Da un punto di vista commerciale è ottimo ma rispetto agli altri centri, che possono organizzarsi il lavoro in base alla scaletta di appuntamenti, qui a Marconi risulta più difficile.
Roma offre i servizi temporary office con molti centro affari. Concorrenza o stimolo ed incentivo a migliorare sempre di più?
La concorrenza dal mio punto di vista è uno stimolo a migliorare e fornire servizi sempre più innovativi.
Quali sono stati i servizi più richiesti quest’anno? Il bilancio del 2008 come si può considerare?
I servizi più richiesti sono stati quelli di Ufficio Virtuale ma riceviamo quotidianamente richieste anche per sale riunioni, day office e ovviamente ufficio residenziale. Il bilancio è positivo ed è in crescita rispetto all’anno precedente.
Progetti per il 2009 per il suo centro?
Implementare la promozione dei servizi del centro in particolar modo verso le aziende che in seguito al particolare momento economico/finanziario dovranno ridurre i propri costi fissi.
Come giudica il network di uffici arredati. it ?
Il network è uno strumento incredibile di divulgazione per i servizi di temporary office in special modo trovo il blog molto utile ed interessante, per addetti ai lavori e non. Mi spiace non avere molto tempo da dedicare ai post, ma prometto che nel 2009 cercherò di scrivere anche io qualcosa di utile alla nostra comunità.

2 commenti:

Uffici Arredati ha detto...

Ciao Alessandra, parto dalle ultime parole:ogni promessa è un debito. Ti aspettiamo più spesso nel blog anche perchè nelle poche occasioni in cui ci siamo visti (ultima corso a Roma) hai dato sempre spunti e idee molto interessanti.
Ovviamente non sto qui a dire che hai risolto brillantemente i quinz del docente romano (Gigi D'Alessio).
Grazie per la disponibilità.

stefano catanzaro ha detto...

Complimenti, sia per il centro che per il .....quiz.

un saluto Stefano