12 maggio 2009

Indice prezzi affitto ufficio in calo

L'articolo sotto pubblicato è tratto da Demanio:Re
Mi sembra molto interessante pubblicarlo in quanto i dati sono relativi al mercato dell'affitto di uffici, ma non esistono dati analoghi per quello che è il mercato del noleggio di uffici.


In Europa rallenta il mercato degli affitti per gli immobili ad uso ufficio: nei primi tre mesi del 2009 i canoni prime hanno subito un calo dell'8% rispetto al trimestre precedente. L'indice (European Office Rental Index), mai così basso prima d'ora, si basa sulle performance di 24 mercati e dimostra come i canoni prime siano diminuiti nella maggior parte dei mercati, a partire da:
Mosca (-28,6%) e Londra (-21,1%) seguite da Madrid (-12,5%) e Varsavia (-10,7%). Nelle maggiori citta' tedesche invece la correzione dei valori e' stata minore con diminuzioni tra il 2% e il 5%. E' quanto emerge dallo studio ''European Office Rental Clock'' di Jones Lang LaSalle.
Lo spazio complessivo affittato nel primo trimestre dell'anno e' di 1,9 milioni di metri quadrati, pari ad un calo del 37% rispetto al trimestre precedente e del 40% tendenziale. L'Europa centrale e orientale ha particolarmente sofferto il deterioramento delle condizioni economiche, subendo un calo dello spazio locato del 41%. In Europa occidentale Utrecht, con una diminuzione dell'82%, ha raggiunto il record seguita da Dublino (-71%), Londra (-65%),Madrid (-56%), Monaco (-44%), Parigi (-23%). Una debole domanda, accompagnata dalla costruzione di 2 milioni di metri quadrati di nuovi uffici ha causato un incremento del tasso di spazi vuoti, che e' passato dal 7,7% del quarto trimestre 2008 all'8,5% del primo trimestre 2009. In particolare, l'Europa centro-orientale ha assistito ad un balzo del 13,6%, contro il 4,9% da un anno fa. Un incremento guidato soprattutto da Mosca dove si e' costruito molto

0 commenti: