15 maggio 2009

Word Press un esperto è fra noi

Apro questo post con vero piacere.

Più di qualcuno di voi conosce Stefano Garuti, relatore anche in due riunioni di ufficiarredati.it e sviluppatore del blog word press mania. Stefano è uno dei tecnici del web che mi affianca in questa avventura, ma lo definirei un primario, in quanto non solo ha conoscenze tecniche ma si occupa anche di ricerca e sviluppo.



Con Stefano abbiamo realizzato ufficiarredatimilano.it, affittoufficio.it, ufficiarredatiroma.it, medyas.it con eccellenti risultati di posizionamento nel web senza sporcare o forzare il codice con cui i siti sono scritti. Con Stefano abbiamo sempre puntato ai risultati, generar visite e contatti, diciamo che la grafica non è il nostro forte e lo diciamo sempre ai nostri clienti.

I risultati di posizionamento sono invece ottimi: proprio ieri abbiamo rilevato che per MeDyas nostro cliente siamo nella primissima posizione con oltre 3 milioni di siti cercando studio matrimoniale.

Proprio per MeDyas Stefano ha sviluppato un nuovo widget che consente ai visitatori del sito di registrarsi, ricevere email optin, richiedere password smarrita, accedere al proprio profilo....scrivendo integralmente il codice per Word Press.


Risultato? Il lavoro di Stefano è stato recensito in word press.org e in lingua inglese in web loog tools. Il fatto che due siti tecnici abbiano ripreso il lavoro di Stefano mi fa veramente tanto piacere e siccome non voglio che la notizia passi senza che nessuno se ne accorga mi fa piacere inserirla nel blog. Questo penso possa anche far capire come si ottengono dei siti usabili, navigabili, posizionati .... avendo dei partner così competenti!

Per chi volesse contattare Stefano lo può fare all'indirizzo www.wordpressmania.it/contattaci/

2 commenti:

Uffici Arredati ha detto...

Non ho usato termini tecnici nel post, potete leggere i link in lingua italiana e inglese che ho inserito.
Grazie

Uffici Arredati ha detto...

Non ho usato termini tecnici nel post, potete leggere i link in lingua italiana e inglese che ho inserito.
Grazie