22 giugno 2009

Domiciliazione in lingua inglese

Negli ultimi mesi abbiamo lavorato molto ai contratti di domiciliazione, redigendo un contratto per la domiciliazione postale ed un contratto per la domiciliazione legale. Abbiamo anche dedicato un posto all'importanza di dare data certa al contratto.

Su richiesta di alcuni colleghi abbiamo provveduto alla traduzione in lingua inglese dei due contratti, questa nuova versione in questi giorni verrà inoltrata ai colleghi che ne hanno fatto richiesta. Possiamo dire che si è chiusa una prima fase di lavoro sfociata nella redazione dei due contratti, ma anche della relativa privacy.

1 commenti:

stefano catanzaro ha detto...

Bene un passo in avanti.