20 marzo 2009

Domani primo giorno di primavera

Guardando il calendario mi sono accorto che domani sarà il primo giorno di Primavera. Dalla temperatura di oggi, almeno qua a Verona non si direbbe. Ieri invece, si stava veramente bene. Cosa dire, spero che arrivi il caldino, che si faccia il cambio guardaroba il prima possibile e che porti tante belle cose per tutti.
Un saluto e buon weekend a tutti.
Stefano Catanzaro Myofficeverona Business Center
www.myofficeverona.com
045 8538988
info@myofficeverona.com

Earth Our - L'Ora della Terra


Il 28 marzo, dalle 20,30 alle 21,30 sarà l’ Ora della Terra – Earth Hour.
Partito da Sidney nel 2007, questo piccolo grande gesto, ha contagiato nel 2008 370 città e 50 milioni di abitanti sparsi in tutti il mondo. Per quest'anno si prospetta un miliardo di persone e più di mille città. Può aderire chiunque: città, comuni, aziende, istituzioni, privati, chiunque voglia spegnere le luci per chiedere ai potenti della Terra di agire contro i cambiamenti climatici.

Il ‘giro del mondo’ dell’Ora della Terra attraverserà 25 fasce orarie, dalle coste del Pacifico ai paesi delle coste atlantiche, mirando a contagiare un miliardo di persone con il click di un interruttore per una grande ola mondiale di buio. Tutto inizierà alle 7.45, ora italiana, di sabato 28: dall’altro capo del mondo le prime a spegnersi (alle 20,30 locali) saranno le Chatham Islands, un piccolo arcipelago al largo delle coste neozelandesi, il luogo più lontano dall’Italia poiché distano circa 19.250 chilometri dal centro di Roma“. Dalla Nuova Zelanda in poi sarà un susseguirsi di spegnimenti spettacolari con Sydney, Pechino, Tokyo, Bangkok, Nuova Delhi, Mumbai, passando per Roma, Parigi, Atene, Madrid, Budapest, Copenaghen e finire a ovest con Rio de Janeiro, New York, San Francisco. Chiuderà la maratona Las Vegas. Per citarne solo alcune. Alle 20.30 di sabato 28 sarà la volta dell’Italia, in coincidenza con le principali capitali europee come Parigi, Copenhagen. Londra si spegnerà 1 ora dopo, alle 21.30 (ora italiana). L’evento prevede davanti al Colosseo la presenza di Francesco Totti: insieme al WWF il Capitano della Roma spegnerà ‘simbolicamente’ il simbolo della sua città. Allestimenti anche sul canal Grande, di fronte al Ponte di Rialto e di fronte alla Cupola di San Pietro

L'articolo si può leggere per intero qui

Eva Luberto-Uffici arredati Modena

19 marzo 2009

Riunione in Sicilia a Catania?

Apro il post, in quanto è in "partenza" un email dove si fa anche riferimento alla prossima riunione di network.

Come da idea nata la sera stessa, della cena della precedente riunione di Modena in Novembre, vorremo organizzare una due giorni presso le colleghe di Beasy Bureau Catania che si sono da subito rese disponibili.

Date possibili: venerdì 29 Maggio con arrivo nella mattinata, sabato 30 Maggio, partenza la domenica 31 Maggio.

Il post vuole essere uno strumento per conoscere in merito la vostra disponibilità. Nelle precedenti riunioni c'è sempre stata un'ampia partecipazione che vorremo rinnovare e la riunione "estesa" è sicuramente un modo per accrescere rapporti di lavoro ed amicizia tra i colleghi.

Attendo vostri commenti al post. Vi ricordate le foto di Modena fatte da Fulvia?

Temporary Shops: l'innovatività dei servizi che avanza!


Recentemente stanno prendendo piede anche in Italia, soprattutto nelle grandi città Milano e Roma, i negozi “a noleggio”, nuovi Business importate in Europa dagli Stati Uniti. I più conosciuti sono i “temporary shops”, ossia negozi temporanei in zone centrali, dove chiunque può esporre nuove presentazioni e/o procedere a campagne promozionali in modo semplice ed efficace, senza spendere enormi capitali.
Le modalità operative sono identiche a quelle dei “temporary offices”, location che si noleggiano solo per il tempo che servono, senza investimenti di capitali.

Sono ancora poco conosciuti, ma crescono considerevolmente. A differenza i "Temporary Offices" sono stra-conosciuti ed utilizzati in tutto il mondo. Un’idea che piace a giovani imprenditori in "start-up", che necessitano di un avviamento completo, immediato ed economico (senza esporsi finanziariamente); che piace a giovani professionisti commercialisti, avvocati, ingegneri, consulenti che cercano una location prestigiosa, moderna ed efficace per un più veloce inserimento nel mondo del lavoro; che piace a manager, selezionatori, formatori sempre in viaggio, che non hanno bisogno di una sede stabile ma di un ufficio direzionale pronto con adsl e telefono; che piace alle associazioni e onlus che senza assumere dipendenti e attivare sedi si appoggiano grazie all’ufficio virtuale con risposta telefonica personalizzata.

C’è voglia di incisività, immediatezza e risparmio per questi motivi nascono strutture che noleggiano “negozi” e “uffici a tempo”. Sarà merito della stessa crisi economica, che ha ridotto drasticamente le risorse finanziarie e gli investimenti di parte degli istituti di credito, che sempre più imprenditori e manager adottano questo tipo di soluzioni.

Forse a Treviso i “temporary shops” tarderanno ad arrivare, a differenza, invece, dei “temporary offices”, dove i tempi sono più che mai maturi. Questa soluzione innovativa è stata impiantata dal Business Center Treviso, che risponde totalmente alle esigenze delle aziende e dei professionisti del Nord-Est.

Il centro uffici si trova all’interno di un prestigioso centro direzionale a Treviso: ridente cittadina al centro del Nord-Est, situata geograficamente in una punto strategico, dalla quale è possibile raggiungere in poco tempo le vicine città di Venezia Mestre, Castelfranco e Montebelluna, nonché Padova, Feltre, Belluno e Cortina.
Importante è l’offerta di servizi: non solo il noleggio di uffici pronti, ma anche domiciliazioni, noleggio numeri di telefono con risposta telefonica personalizzata, anche su numero verde 800, attivabile gratuitamente presso il centro uffici stesso.

Il Business Center Treviso, è specialista in servizi di “outsourcing”, indispensabili per continuare a far crescere le aziende, indispensabili per l’economia stessa del Nord-Est.
I costi fissi di gestione pesano parecchio sul bilancio aziendale e per mantenere la qualità e la quantità della propria offerta di prodotti e servizi non ci si può permettere distrazioni e seccature. Così i Temporary Offices diventano una risposta alle innumerevoli esigenze di imprenditori e liberi professionisti, per i quali la gestione dei canoni di locazione e di fornitura, nonché di assunzione dipendenti degli addetti alla segreteria, è diventato un problema. L’obiettivo dei centri uffici è quello di alleggerire il peso della gestione dei costi, dei canoni e della segreteria alle aziende e ai singoli professionisti, in un momento in cui ci si deve sempre più concentrare sull’innovatività, sull’affidabilità, sulla qualità, sull’immagine e sulla fidelizzazione dei propri clienti.
.
Per maggiori informazioni http://www.metiservice.it/
.
Giulia
.
BUSINESS CENTER TREVISO ®
Office Rent & Solutions for your Business

Ufficio virtuale o virtual office quante opportunità

Nelle scorse settimane ho avviato un'attività di promozione dei nostri servizi di ufficio virtuale nel blog della segretaria online. Ho avviato l'apertura di post ad hoc per ogni città con una breve descrizione dei centri e mappa degli stessi.



Questa attività proseguirà fino a completamento promozionale di tutte le città. Vi segnalo i link con i post già pubblicati e aventi ad oggetto l'ufficio virtuale, chi volesse fornirmi informazioni ad hoc avrò cura di inserirle nei post:


Smau alla Fiera di Brescia

Volevo segnalare che il 25 e 26 marzo alla Fiera di Brescia ci sarà " Smau business" rassegna delle soluzioni tecnologiche più avanzate per sviluppo del tuo business in azienda.
Precedentemente c'era stata quella di Bari, seguirà Padova, Parma per poi terminare a Milano in ottobre.
Credo la manifestazione interessante per eventuali soluzioni che possano favorire il business della clientela che si appoggia presso di noi.
Stefano Catanzaro di Myofficeverona Business Center
045 8538988
info@myofficeverona.com

18 marzo 2009

Uffici arredati Verona

Ieri ho partecipato ad un incontro organizzato dalla sezione Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Verona, alla quale siamo associati come Myofficeverona Business Center.
E' stata un' occasione per farci conoscere e far conoscere i servizi che un Business Center può offrire. Ho riscontrato molto interesse soprattutto per la flessibilità dell' offerta degli uffici arredati a tempo, rispetto altre convenzionali formule ben più vincolanti e onerose per il cliente.

Stefano Catanzaro di Myofficeverona
045 8538988
info@myofficeverona.com
www.myofficeverona.com

17 marzo 2009

Casual friday di martedì?

Oggi è martedì ma oggi sono venuto in ufficio con un bel gilet ed un paio di jeans in piena filosofia casual friday che spesso adotto quando il venerdì non ho appuntamenti e clienti sale in ufficio.
Ora la domanda che mi pongo è:il casual friday di martedì è indice di calo del lavoro?
Probabilmente la risposta è si. Un altro elemento che conclama la crisi?

Daniela di Lello ci racconta la giornata del 27 02 09

Gentili colleghi,
ecco a voi una sintesi del primo Open Day per le PMI, tenuto a Vasto il 27/02/2009 ed organizzato da “Podium” in collaborazione con il Ristorante L’Angolo di Giada. Vi ringrazio fin da ora per l’attenzione e per l’attesa.
La presenza di alcune importanti imprese locali, dei relatori, del Direttore di Abruzzo Economia e del suo staff ed il consenso generale ottenuto, mi hanno trasmesso nuovi stimoli a continuare nella programmazione annuale di questi OPEN DAY.
Relatori della serata sono stati il Dott. Gianluca Mastroianni di Ufficiarredati.it, il Dott.Carlo Viggiano ed il Dott.Sergio Pizzi consulenti di Cimau S.r.l. e l’Ing. Giuseppe Pratola del Centro SIT TMC 165.

L’idea di dar vita a questi meeting è nata dalla volontà di creare un momento di incontro formativo e di aggiornamento per le PMI locali, in un ambiente rilassato ed informale, dando agli imprenditori la possibilità di confrontarsi oltreché di ascoltare. Applicando questa formula ad operatori dello stesso settore, se ne dovrebbero capire scelte ed orientamenti: infatti, alla fine della serata, i partecipanti hanno avuto la possibilità di esprimere le proprie idee, opinioni e considerazioni.
Ho iniziato io la serata (con grande emozione) dando il benvenuto a tutti e, prima di presentare i relatori con i relativi temi trattati, ho introdotto brevemente “PODIUM” ed i servizi erogati alle imprese, soffermandomi in particolare sui servizi di organizzazione di eventi e di progettazione e realizzazione di uffici “chiavi in mano”.
Quest’ultimo servizio, erogato grazie ad un team di esperti del settore, comprende la soluzione unitaria delle problematiche derivanti dal coordinamento e controllo delle diverse fasi dei lavori, dall’individuazione del sito, elaborazione del progetto e direzione lavori, all’impiantistica e arredamento degli spazi lavorativi, nell’ottica della soddisfazione massima del cliente e nel rispetto dei costi e dei tempi previsti. La fornitura di arredi ed accessori per ufficio, in particolare, è economicamente competitiva grazie alla struttura flessibile di Podium, alle economie di scala e ad acquisti effettuati su catalogo, garantendo sempre un ampio ventaglio di scelta ai propri clienti ed analizzando insieme ad essi vantaggi e svantaggi ed il rapporto prezzo-qualità di ogni soluzione proposta.

Ritornando agli argomenti della serata, questa si è aperta con l’intervento del Dott. Gianluca Mastroianni che ha illustrato egregiamente i servizi erogati alle aziende dai Business Center ed il network di Ufficiarredati.it™.

Dopo un breve rinfresco, i consulenti di Cimau S.r.l., in particolare Dott. Carlo Viggiano e dal Dott. Sergio Pizzi, hanno affrontato il tema della necessità di rilanciare la competitività aziendale attraverso una corretta organizzazione aziendale ed un’adeguata formazione del Production Manager. Infine, l’Ing.Giuseppe Pratola si è soffermato sull’importanza dell’innovazione tecnologica (di prodotto, di processo, di servizi, di materiali) che ha come obiettivo proprio l’essere competitivi sul mercato.
Infatti, di fronte alla crisi senza precedenti che ci ha travolti a livello globale (un vero e proprio tsunami che sta travolgendo il pianeta), nel nostro piccolo, rimanendo in attesa di misure anti-crisi che devono essere necessariamente prese dall’ “alto”, dai nostri governi, più che parlare di CRISI in senso negativo, in questa serata abbiamo voluto affrontare l’argomento cogliendo il senso positivo (o meglio, PROPOSITIVO) del termine, abbiamo cioè voluto riflettere su “come la crisi potrebbe diventare un’opportunità”, una nuova change per la nostra azienda, e abbiamo voluto proporre un nuovo modo di “fare azienda” esternalizzando alcuni servizi “non core” e focalizzando l’attenzione sull’ANIMA della nostra azienda, proponendo un percorso che, iniziando dalla PRODUZIONE, non potrà che condurci ad una maggiore “salute” e quindi competitività della nostra azienda.

Dopo le presentazioni è stato lasciato spazio al dibattito affinché tutti avessero la possibilità di approfondire gli argomenti che hanno ritenuto di maggior interesse.
Al termine del convegno, il Ristorante l’Angolo di Giada ha generosamente ospitato e deliziato tutti i partecipanti con le proprie specialità e prelibatezze a base di pesce e la serata si è conclusa con un brindisi per ringraziare tutti i relatori e le imprese per aver partecipato ed aver contribuito al successo di questa serata e per augurare a tutti il pieno raggiungimento dei propri obiettivi.

Nei giorni successivi mi sono giunti molti riscontri positivi sull’andamento della serata e manifestazioni di interesse sia nei confronti degli argomenti trattati che dei servizi innovativi offerti dal network Ufficiarredati.it. Con la speranza che alle parole seguano i fatti.
Comunque, grazie ancora a tutti ed in particolare al Dott. Gianluca Mastroianni per aver arricchito questo appuntamento con il suo importante contributo e la sua preziosa collaborazione.
Dott.ssa Daniela Di Lello
Responsabile
“PODIUM – Centro Uffici e Servizi”
Piazza Rossetti 46
Vasto (CH)

16 marzo 2009

Uffici arredati a Salerno

Intervista alla responsabile di Rent Office, business center di Salerno, Olimpia de Franciscic. Nella foto è la signora con la giacca bianca, l'altra signora è la sua collaboratrice, Anna Ascione.


Ci raccontate quando e a chi è nata l’idea di aprire un centro uffici a Salerno?
All’inizio del 2007 mio marito venne a conoscenza di questa realtà, me ne parlò ed io ne rimasi subito affascinata; così decidemmo di investire in questa nuova attività e cominciarono i lavori per la realizzazione del nuovo entusiasmante progetto: “RentOffice” Primo Centro d’ Affari di Salerno.
Quali erano le vostre esperienze di lavoro?
Oltre ad essere entrambi cresciuti nelle rispettive aziende familiari, il primo percorso intrapreso insieme si riferisce ad una esperienza formativa e lavorativa nel settore del credito al consumo dove l’ambizione, la dedizione al lavoro e la voglia di crescere professionalmente hanno consentito di raggiungere validi obiettivi come l’apertura di una sede operativa a Salerno e due financial shop.
Chi lavora in RentOffice Salerno?
Il nostro Staff è composto da persone giovani e dinamiche, che riescono a rendere al massimo lavorando in team (Segretarie, Receptionist, Personale di pulizia, Assistente Tecnico/Informatico …) tutte con l’unico obiettivo di fornire al Cliente il miglior servizio possibile.
E’ vero che è un business center al femminile?
Sicuramente l’immagine e la professionalità femminile contraddistinguono il nostro Centro, ma essendo presenti (anche se in minoranza) figure maschili, diciamo che si congiungono qualità espressamente maschili come la fermezza e la praticità, con la fantasia e la capacità di mediazione tipiche dell’animo femminile.
Sappiamo di molte convenzioni con associazioni locali, potete parlarcene brevemente?
Le Convenzioni possono essere intese come un modo di fare comunicazione diventando una concreta opportunità di sviluppo del nostro business. Creando relazioni con le Associazioni rispondiamo ad uno degli interessi primari di un’azienda che è quello del risparmio e rivolgendoci ai loro associati offriamo una serie di servizi utilizzati generalmente da ogni imprenditore,raggiungendo così il nostro target di clienti.
Attuale occupazione degli spazi?
Per non drammatizzare diciamo : “Pochi ma buoni”.
Considerando che il Centro è attivo da poco più di un anno, l’inizio del 2009 è stato caratterizzato dalla conclusione di alcuni rapporti e dalla conoscenza di molti nuovi Clienti che utilizzano i nostri servizi anche se in modo non continuativo e intanto valutano l’effettiva convenienza di avvalersi dei nostri spazi e servizi . Quindi va bene così.
Voi noleggiate gli uffici con uso di studio medico per visite. Sono tanto richiesti e perché?
Esattamente noleggiamo veri e propri Studi Medici situati non presso il Centro Uffici, dove serviamo un’altra tipologia di Medici Consulenti, ma presso un prestigioso edificio di Salerno con autorizzazioni dell’ASL. La richiesta da parte di questa figura professionale inconsueta nel nostro settore nasce rispondendo all’esigenza di molti Medici Specialisti che giungono particolarmente da fuori regione: utilizzare Studi Medici organizzati con reception, segretaria qualificata nel settore, attrezzature mediche con la garanzia di un servizio competente, affidabile ed organizzato, il tutto con le formule tipiche del noleggio di un ufficio arredato e i relativi vantaggi.
Perché avete differenziato gli uffici assegnando ad ognuno il nome di una pietra preziosa?
Le pietre pregiate hanno una loro magia e come i nostri uffici che si differenziano in una moltitudine di colori hanno suscitato in noi una serie di sensazioni proprio come il significato di ognuna delle pietre : energia , forza, femminilità, coraggio, pace, amore ed eleganza.
Che cosa è la Elicotteri Taxi Service ?
La Elicotteri Taxi Service nasce con la collaborazione di un’importante azienda salernitana, SAM Helicopters, per realizzare un servizio esclusivo nel settore dei trasporti aerei privati rivolto ad una clientela alla ricerca di soluzioni di trasporto veloci, oltre che comode e non usuali.
Come nascono le collaborazioni con alcuni marchi famosi che avete negli showcase?
Lo ShowCase è un prodotto realizzato con la collaborazione degli esercenti salernitani, concessionari e rivenditori dei marchi da noi pubblicizzati. I prodotti e le informazioni aziendali dei rispettivi titolari vengono esposte sia all’interno della nostra struttura che sul nostro sito ufficiale. Quindi, oltre a spazi espositivi anche spazi virtuali, proprio come i servizi tipici di un Business Center, infatti le nostre Vetrine di Cristallo vengono impegnate e regolarizzate con un contratto specifico di noleggio di spazi espositivi ed è prevista un’ apposita assicurazione.
Sul vostro sito avete una pagina dedicata alle news. Come scegliete le notizie da pubblicare e quali sono le vostre fonti?
Considerando la molteplicità delle informazioni presenti su internet, la nostra scelta consiste sia nell’ individuazione della notizia migliore che nell’ affidabilità della fonte, quindi selezioniamo e pubblichiamo quelle che riteniamo più interessanti e che si riferiscono ad argomenti come la finanza, la politica, l’attualità e l’ economia. Le nostre preferenze: Il Sole 24 Ore e il Corriere.
Come valutate il network a cui avete deciso di aderire da tempo?
Riteniamo il network “Uffici Arredati” un portale dove traspare professionalità e competenza, inoltre è dinamico, proiettato al futuro e con la capacità di sfruttare tutte le proprie potenzialità al fine di offrire ai propri membri un’immagine aperta, trasparente e positiva.
Prospettive anno 2009?
Considerato il particolare periodo, sicuramente questo è un anno impegnativo, ma le prospettive non cambiano e il desiderio di continuare a destinare tempo e risorse ai nostri progetti non si riduce anzi è sempre più forte.
Quindi continueremo ad essere costanti nel fornire ai nostri Clienti un servizio sempre all’altezza delle aspettative, continueremo ad essere sempre ottimisti e reattivi di fronte alla crisi e alle difficoltà e a credere nella sinergia tra noi membri di Uffici Arredati.

I torti subiti dalle banche

Ho ricevuto in questi giorni una circolare dall’Avv. Pietro Piroli dello Studio Associato Piroli, il quale ha evidenziato come la giurisprudenza ha definitivamente acclarato l’illegittimità di vari comportamenti posti in essere dalla stragrande maggioranza degli Istituti Bancari negli ultimi decenni.
Non entro nel dettaglio giuridico delle situazioni prospettate dall’Avvocato Piroli ma, in compenso pubblico la citata comunicazione.


Oggetto: Sviluppi giurisprudenziali in tema di conti correnti bancari.

I più recenti interventi giurisprudenziali, hanno definitivamente acclarato l’illegittimità di vari comportamenti posti in essere dalla stragrande maggioranza degli Istituti Bancari negli ultimi decenni.
In particolare, non solo è stata, come è ormai noto, definitivamente accertata l’illiceità della pratica, in uso fra le Banche, di capitalizzazione trimestrale degli interessi debitori (il c.d. anatocismo trimestrale) avverso i correntisti, ma è stata altresì riconosciuta:

l’illegittimità dell’applicazione delle commissioni di massimo scoperto (che in alcuni anni ha raggiunto importi davvero considerevoli),

l’illegittimità dell’aggravio di interessi passivi di importo superiore al tasso legale ove non previsto espressamente per iscritto,

l’illegittimità della modifica delle condizioni contrattuali, ed in particolare del tasso di interesse, se non effettuata sempre per iscritto (e queste due ipotesi concernono la quasi totalità dei casi, dal momento che gli Istituti di credito effettuavano un richiamo alle condizioni su piazza solo recentemente considerato impraticabile dalla Corte di Cassazione),

l’illegittimità dell’applicazione di “valute” diverse fra partite “in dare” rispetto a quelle in “avere” e comunque non corrispondenti alle effettive,

l’illegittimità, infine, di spese applicate in modo forfettario e non corrispondenti a servizi effettivamente resi e pattuiti.

Si tratta, in tutta evidenza, di una serie notevole di irregolarità che hanno generato un flusso di incassi assai ingenti (basti solo pensare al livello raggiunto dai tassi di interessi passivi negli anni ’80, il cui ammontare superava nel giro di pochi anni il capitale stesso) e per i quali è tuttora possibile chiedere la restituzione.
La Giurisprudenza, difatti, ha garantito una tutela attuale e reale ai clienti degli Istituti Bancari che hanno mantenuto un siffatto, colpevole comportamento, riconoscendo come la prescrizione decennale per la domanda di restituzione delle somme indebitamente pagate per quanto sopra, inizia il suo decorso solo a far data dalla chiusura del rapporto (e non del conto corrente) con la Banca stessa e che sono privi di efficacia ogni atto, fatto stipulare al cliente, di riconoscimento del debito, o di suo rifinanziamento ecc…

Questo Studio, pertanto, invita tutti coloro che sono interessati a prendere contatto al fine di ottenere una consulenza sulla propria situazione o, semplicemente, di ottenere ulteriori chiarimenti, facendo presente come le somme estorte illegittimamente dalle Banche sono, nella maggior parte dei casi ed aldilà delle apparenze, notevoli e che il nostro Studio valuta la possibilità di effettuarne il recupero anche con la sottoscrizione di un patto di quota lite (rapportando il compenso ad esso spettante, cioè, in percentuale a quanto effettivamente ottenuto).
Cordiali saluti Avv. Pietro Piroli

Uffici Arredati Verona

La scorsa settimana, Myofficeverona Business center ha soddisfatto le esigenze di alcuni clienti che necessitavano di domiciliazione legale a Verona e noleggio di sala riunione. Le richieste sono pervenute dal network di Uffici arredati al quale siamo associati. La velocità del passaggio delle informazioni e l'organizzazione capillare del network ha potuto soddisfare l'esigenza delle aziende.
Un ringraziamento al network.
Stefano Catanzaro di Myofficeverona
info@myofficeverona.com
045 8538988
www.myofficeverona.com