17 aprile 2009

Uffici arredati Verona

In questi giorni ho avuto modo di scambiare alcune chiacchiere con amici riguardo la crisi ed il fatto che molti agenti si trovano abbandonati dalle case madri trovandosi a lavorare a casa, con un ufficio volante, magari con la moglie che deve stirare e lui è lì con il computer sulla tavola, con esempi di amici o amici di amici. A fine incontro il biglietto da visita da dare ai loro conoscenti è stato d'obbligo, per dargli la possibilità di usufruire dei nostri servizi di uffici arredati pronti all'uso, con costi contenuti.
Credo sia il momento di spingere il più possibile per farci conoscere e di creare nuove idee, tipo l'abbonamento di 10 entrate.
Qualche altra idea?
Stefano Catanzaro
info@myofficeverona.com
045 8538988
www.myofficeverona.com

16 aprile 2009

Ufficio Virtuale Prato, Domiciliazione Prato, Uffici Arredati Prato

Intervista alle responsabili del centro affari di Prato, Cinzia Cresti e Catia Coppini

Quando nasce Very Office e per idea di chi?
Very Office inaugura la sua attività il 01/12/2007.
L’idea di Very Office nasce 15 anni fa da Cinzia Cresti che però non riesce a realizzarla fin quando non incontra Catia Coppini che condivide l’entusiasmo per questa attività, pionieristica nella nostra zona.
Quale iter burocratico e progettuale avete seguito per creare il vostro centro affari? E quanto tempo avete impiegato per realizzare il vostro business center?
L’iter burocratico che abbiamo seguito per lo sviluppo del progetto, è quello seguito da ogni nuova azienda in costituzione.
La parte progettuale è stata più complessa. Abbiamo studiato a fondo quello che volevamo ottenere e ci siamo affidate a professionisti che ci hanno accompagnate nel percorso.
Per lo studio del progetto e la sua realizzazione c’è voluto un anno di duro lavoro, ma siamo rimaste soddisfatte dei risultati ottenuti.
Come è composto il vostro staff e con quale ruolo?
Il nostro staff è composto di tre persone:
le due titolari che si alternano coprendo tutto l’orario di apertura e l’addetta per le pulizie.
Due donne come responsabili. Complicità, antagonismo, collaborazione, e/o…….?
Più che due donne siamo due professioniste con esperienze di gestione aziendale che collaborano per raggiungere il miglior risultato possibile.
In quanto donne abbiamo una visione molto ampia e flessibile nella gestione del nostro rapporto personale e riusciamo con una strettissima collaborazione a far coincidere gli impegni professionali e familiari.
Come pubblicizzate la vostra attività?
La nostra attività è pubblicizzata quasi unicamente su Internet. Abbiamo provato con una pubblicità più tradizionale, sul territorio, ma non ha avuto risultati.
Quali servizi offrite?
I servizi che noi offriamo sono:
Uffici arredati temporanei e permanenti
Sale riunioni
Sale corsi
Sale Showroom
Ufficio virtuale con risposta telefonica personalizzata
Domiciliazione Sede legale
Supporto alla realizzazione di nuove attività
Servizi di segreteria in genere
Potete farci qualche nome di clienti importanti?
Alcuni dei nostri clienti:
Toro Assicurazioni Spa
Colombo Industrie Tessili Spa
Fab Ristorazione Srl
Lectra Trading Ag
Classica Sim Srl
Anaci Prato
Consorzio Servizi Automobilistici
Aibes Promotion Srl
Quale mission si prefigge il vostro centro?
La nostra mission è quella di mettere a disposizione di aziende e professionisti, ambienti e servizi modulabili secondo le necessità, senza obbligarli ad assumersi impegni a lungo termine e di sollevarli da tutte le incombenze burocratiche per la gestione di un ufficio.
In questo periodo “difficile” anche voi fate delle promozioni. Quali?
Per far conoscere ed apprezzare il nostro servizio di risposta telefonica personalizzata offriamo un mese di prova.
Per il servizio di sale ed uffici proponiamo un abbonamento per 11 utilizzi pagandone 10.
Cosa rappresenta il logo? E perché il centro si chiama in questo modo?
Nel logo abbiamo dato il meglio di noi stesse!
Rappresenta infatti, una ciliegia con al centro il simbolo che si trova sul pulsante di avvio del computer, lo start.
Da questo è nato il motto “START TO MOVE” perché con noi puoi cominciare a muovere la tua attività. Da noi trovi il supporto organizzativo, logistico e la consulenza d’immagine.
I nostri servizi poi, sono come le ciliegie uno tira l’altro.
Il nostro centro si chiama VERY OFFICE che tradotto letteralmente significa “molto ufficio” cioè un contenitore dove puoi trovare tutto quello che ti occorre per la gestione della tua attività.
Il sito internet sembra un insieme di tanti biglietti da visita. Perché lo avete immaginato così?
Per il sito ci siamo appoggiate alla nostra grafica di fiducia, con la quale abbiamo studiato questa impostazione. Non abbiamo mai pensato che fossero tanti biglietti da visita! E’ molto interessante conoscere la visione che la nostra immagine dà ai nostri interlocutori.
Come avete scoperto ufficiarredati.it? E come vi trovate all’interno del network?
Durante la nostra ricerca di informazioni su questa attività abbiamo incontrato il sito di Uffici Arredati che abbiamo studiato attentamente. Poi abbiamo deciso di contattare Gianluca Mastroianni che ci ha illustrato con grande entusiasmo di cosa si trattava e che ci ha anche dato tante informazioni sulla gestione di un Business Center.
All’interno di Uffici Arredati ci troviamo benissimo, perché si è creato un bello spirito di gruppo con l’obiettivo di affrontare problematiche comuni, scambiare informazioni e creare politiche marketing che credo abbiano una certa influenza sul mercato del nostro settore.
Uffici Arredati è sicuramente uno strumento di crescita professionale e umana, visto che ai nostri incontri non manca mai il buonumore.
Suggerimenti per migliorarlo?
Sicuramente Uffici Arredati è cresciuto più di quello che il grande timoniere, Gianluca Mastroianni, si aspettasse, esigendo quindi delle modalità operative future diverse da quelle iniziali. Sono convinta comunque che Gianluca abbia già intuito questa esigenza ed abbia già studiato le nuove modalità.

Voglio fare la segretaria online

Il 14 Aprile ho ricevuto all'indirizzo email di MBCenter, l'email che sotto riporto e che la signora Anna Maria Mariani mi autorizza a pubblicare, ometto suo indirizzo email ma potete rispondere commetando il post.
Gentilissimi,Vi scrivo per un mio interesse circa una remota ma possibile occasione di lavoro come segretaria on line sperando che magari potreste aiutarmi Voi nella ricerca.... e Vi domando informazioni riguardanti tutto ciò che può essere l'equipaggiamento ideale di cui la "segretaria tipo on line" dovrebbe disporre. Tenete presente che dispongo di una linea fissa telefonica, di un abbonamento on line con Alice adsl, di web-cam, di linea fax, di cellulare, di un curriculum vitae di tipo culturale medio-alto e che sono armata di tanta buona volontà, desiderosa come sono di ricevere dei compensi economici pur se dedicandomi totalmente al lavoro ma avendo la comodità di svolgerlo direttamente da casa.Restando in attesa di un Vostra risposta in merito Vi saluto cordialmente e Vi comunico qui di seguito il mio indirizzo di posta elettronica:....
Aggiungo a quello che scrive la signora Mariani che non è la prima email di questo tipo. Mi fa piacere evidenziare come questo nostro lavoro sia sempre più conosciuto e che nonostante i pressuposti non sia ancora un lavoro in telelavoro.

15 aprile 2009

Occupazione uffici arredati


Il grafico è stato realizzato grazie alle risposte che i colleghi del network ci hanno fatto pervenire via email nelle scorse settimane. Il grafico evidenzia i livelli di occupazione nel mese di Settembre 2008, Febbraio 2009 e il livello stimato a Giugno 2009 nei centri ufficio che hanno risposto al questionario.
Ovviamente le singole informazioni non sono così allineate come i macro dati, questo perchè i centri che hanno appena aperto o i centri presenti in città piccole attualmente hanno livelli di occupazione più bassi delle grandi città.
Mi sembra importante evidenziare come i valori da settembre 2008 a giugno 2009 non scenderanno e non sono scesi sotto l'80% e molti centri hanno un'occupazione prossima al 100%. L'occupazione prossima al 100% si riscontra sia in centri romani, milanesi, ma anche in centri ufficio presenti in città in cui storicamente il centro è presente.
Influenzano certamente gli alti e importanti livelli di occupazione:
- storicità del centro (nome conosciuto, consolidato, elevato pacchetto clienti)
- qualità del servizio
- ottimo rapporto prezzo/qualità
- maggiore sensibilità al prodotto da parte del mercato
- la crisi economica (?).
Lascio a voi altre deduzioni e controdeduzioni.

Contributi alle imprese...è il momento

In questo momento di crisi economica e con le nostre aziende che necessitano di "linfa" la Finanziamail è sicuramente uno strumento in più.
Lo scorso anno molte società di consulenza hanno cavalcato la ricerca di finanziamenti e contributi alle imprese, venendo pagate in percentuale sui contributi ricevuti dai clienti.
La Finanziamail è uno strumento completamente gratuito, messo a disposizione dalla collega Lucia Piccolo, collega che è a disposizione per una consulenza mirata ed esaustiva.
Tutti i riferimenti sul sito www.ufficiesoluzioni.it, dove tra l'altro è possibile registrarsi per ricevere gratuitamente la Finanziamail in formato pdf.

FINANZIAMAILMARZO2009
FINANZIAMAILMARZO2009 Domiciliazione Pubblichiamo la FINANZIAMAIL del mese di marzo.In questo momento di crisi è ancora più importante poter contare su uno strumento aggiornato, completo con aiuti a cui le imprese possono accedere. 19 pagine ricche di informazioni,distinte per regioni con contributi e agevolazioni.

Uffici virtuali Regus

Come da sempre nello spirito di questo blog informativo e aperto, riporto il comunicato stampa di Regus, fonte. Mi sembra molto interessante il focus e la disamina che viene fatta in merito agli uffici virtuali.

Gli uffici virtuali facilitano la diffusione di una nuova specie di lavoratori mobili

- Le aziende incoraggiano il telelavoro e questa prassi riduce i costi delle proprietà immobiliari
Mentre le società colpite dalla recessione cercano di risparmiare denaro sui costi delle proprietà immobiliari, un numero sempre maggiore di aziende dota i propri dipendenti di BlackBerry o computer portatili e li trasferisce fuori dalle sedi centrali per poter ridurre le spese. The Regus Group (LSE: RGU), uno dei principali fornitori mondiali di soluzioni per l'ambiente di lavoro, sta registrando una crescita della richiesta di uffici virtuali, in parte anche come risposta a questa nuova tendenza delle grandi aziende.

"In questi tempi difficili dal punto di vista economico, i datori di lavoro adottano modelli flessibili per l'ambiente di lavoro come strategia chiave per le aziende," ha dichiarato il CEO di Regus Group, Mark Dixon. "Le società hanno creato una nuova generazione di lavoratori mobili che non ha bisogno di un ufficio a tempo pieno, ma che necessita di un ambiente professionale e di servizi di supporto on demand. Il nostro programma per l'Ufficio Virtuale è la soluzione ideale per questo tipo di lavoratori, ed è molto apprezzato dalle società che vogliono ridurre i costi delle strutture."

Trovare un punto di equilibrio tra casa e ufficio
Per far sì che il processo continui, i datori di lavoro stanno aiutando i dipendenti a creare uffici nelle proprie residenze e si stanno dotando di uffici virtuali, per non farli recare nell'ufficio principale. Pertanto, le società sono in grado di liberare spazi lavorativi costosi e i dipendenti hanno notevoli risparmi sui costi degli spostamenti oltre a migliorare la produttività.
GBB Group è una società di consulenza olandese che ha la propria sede nel centro Regus di Sloterdijk ad Amsterdam, con dipendenti che lavorano da remoto, ma che hanno bisogno di una struttura centrale quando devono incontrare i clienti. GBB ha deciso di avvalersi dei servizi per l'Ufficio Virtuale di Regus per poter avere un recapito aziendale professionale e per utilizzare del personale di supporto, senza doversi fare carico dell'assunzione e gestione di assistenti a tempo pieno.

Richard Gillebaard, direttore del gruppo GBB, spiega: "I nostri dipendenti spesso svolgono il loro lavoro per conto dei nostri clienti da casa o tramite telelavoro. Per i nostri clienti, un ufficio tradizionale implica costi generali maggiori, per questo motivo abbiamo scelto l'Ufficio Virtuale di Regus. Regus riceve la nostra corrispondenza e la smista ai nostri consulenti, inoltre gestisce anche le telefonate, inoltrandole direttamente ai dipendenti interessati. L'uso dei servizi di Regus rappresenta un grosso vantaggio per noi e ci consente di ridurre i nostri investimenti immobiliari."
In aggiunta alle apparecchiature necessarie per un ufficio, come fax e fotocopiatrici, gli utenti dell'Ufficio Virtuale hanno accesso a uffici reali giornalieri, sale riunioni, salottini aziendali e sale per videoconferenze. Inoltre hanno la possibilità di relazionarsi con altri professionisti in un ambiente di lavoro, riducendo così il timore di sentirsi isolati mentre si stanno abituando a un nuovo modo di lavorare.

Sulla base dei calcoli di Regus, le società possono risparmiare dal 60 all'80 percento dei loro costi immobiliari grazie all'adozione di strategie flessibili per l'ambiente di lavoro. Gli Uffici Virtuali stanno svolgendo un ruolo di primo piano nel quadro delle modalità adottate dalle aziende per sostenere i bisogni dei dipendenti. Pertanto, Regus registra una tendenza in aumento della richiesta mese per mese del prodotto.
Presenti in modo virtuale - Le aziende collaudano i mercati con un rischio minimo
Gli uffici virtuali offrono dei vantaggi alle società che stanno cercando di ridurre le spesee possono anche essere utilizzati come risorsa per poter collaudare nuovi mercati senza doversi caricare di costi e rischi aggiuntivi.
CAPCO Health Group, Inc., una società che offre servizi sanitari alla comunità di assicurazioni mediche nell'America settentrionale, è un cliente Regus con sede a Toronto dal 2000 e utilizza uffici virtuali per perseguire nuove opportunità commerciali.

"Per solo poche centinaia di dollari al mese, gli uffici virtuali ci permettono di spostarci in altri mercati quali ad esempio il Messico e l'America Centrale" ha dichiarato Ernie Gershon, Presidente e COO di CAPCO. "I servizi che utilizziamo,con lo spazio per uffici e riunioni, variano in relazione al mercato e alle nostre necessità che sono in continua evoluzione. Essere presenti con uffici virtuali ci consente di evitare gli elevati costi iniziali e di ridurre il rischio. Qualora un mercato non risultasse essere di successo, come pianificato in origine, il nostro rischio e la nostra esposizione sono minimi."
"Per favorire la nostra penetrazione in questi nuovi mercati è anche importante avere un numero di telefono locale, un indirizzo commerciale riconoscibile e dei servizi di risposta telefonica locali offerti dagli uffici virtuali," ha aggiunto Gershon.
"Dopo gli stipendi, i costi per gli spazi di lavoro sono la seconda voce maggiore di spese fisse di una società. In questo modo, per le aziende che adottano prassi lavorative flessibili, le spese immobiliari si ridurranno in maniera crescente. Questi nuovi capitali risparmiati possono essere reinvestiti nell'azienda," ha affermato Dixon.

Il gruppo Regus è il leader mondiale di soluzioni per gli spazi di lavoro, con prodotti e servizi su misura che comprendono ambienti professionali completamente attrezzati: uffici, sale riunioni, spazi business e un network di sale per videoconferenze. Il gruppo Regus offre un nuovo modo di lavorare da casa, in viaggio o da un ufficio.
Clienti come Google, GlaxoSmithKline, e Nokia, così come migliaia di altre piccole e medie aziende, sfruttano i vantaggi derivanti dall'outsourcing delle proprie esigenze di uffici e spazi di lavoro rivolgendosi al gruppo Regus, potendo così dedicarsi interamente al loro core business.