26 giugno 2009

Un vantaggio che si ha noleggiando un ufficio arredato

Mi farebbe piacere che apriate un post per ogni vantaggio che ritenete il noleggio di un ufficio arredato dia ai nostri clienti. Successivamente potremmo raccogliere i diversi post ed utilizzarli come strumento informativo/promozionale per i nostri clienti. Eviterei di aggiungere i vantaggi nei commenti, ma aprirei un post nuovo in modo da poter commentare il singolo vantaggio.

Il primo vantaggio che propongo non è certo il più evidente, ma forse per questo a volte ci sfugge; due sere fa ho incontrato un potenziale cliente qui a Modena che cerca un ufficio molto piccolo. Attualmente è ancora un dipendente, ma a breve sarà un lavoratore autonomo è stato lui a dirmi che se dovesse noleggiare un ufficio da noi avrà come vantaggio:

un'unica fattura, un unico fornitore.

Il suo timore è che una volta messosi in proprio, senza una segretaria avrà diversi fornitori (energia elettrica, affitto, condominio, telefonia, internet, pulizie....) con diverse fatture da dover pagare e magari diversi referenti da dover contattare. Per lui avere un unico fornitore consente di lavorare meglio e senza preoccupazioni.

25 giugno 2009

Uffici arredati a Sharm

Una volta che mi prendo "un riposino" e decido di trasferire il numero verde al centro Executive di Firenze, dirottare le email di ufficiarredati.it ad Eva, quelle di mbcenter.it a Jennifer ecco che torno in camera al Sinai Gran Resort di Sharm e sotto la porta della camera ti trovo un foglio ed una brochure.


Ho pensato che la reception del villaggio Valtur volesse ricordarmi qualcosa (escursione, riconsegnare attrezzattura ...) nulla di tutto ciò! Trovo la brochure di My Office Verona del mitico Stefano Catanzaro che non sono riuscito ad incontrare ma che mi ha voluto lasciare un segno della sua presenza.


Avevo promesso di dare prova di ciò ed ecco a voi la foto. Non vi dico la felicità di mia moglie per scattare questa foto.

In realtà con Stefano eravamo a lavoro per aprire Ufficiarredati Sharm, ma doveva restare un segreto.

Il giornale del Blog

Abbiamo raccolto tutti gli ultimi post in un file pdf di 6 pagine che è possibile leggere on line, salvare e stampare. Il file è consultabile direttamente qui abbiamo anche trasformato il file in una versione sfogliabile online che inseriamo nel post.

Qualche collega mi segnala che in genere stampa alcune copie che mette a disposizione presso la reception per i propri clienti.


Uffici arredati temporanei

24 giugno 2009

Formazione a Treviso


Si è tenuto presso la sala riunione del Business Center Treviso un corso di formazione organizzato da "GiGroup Formazione" di Lingua Inglese Base e finanziato interamente dalla Comunità Europea per la riqualificazione del personale dipendente.


Sono state due settimane impegnative e di movimento per il nostro centro uffici, dove 10 allievi e la loro insegnante si ritrovavano tutti i giorni per le lezioni di inglese. Il target dei partecipanti era abbastanza giovane. Durante le lezioni si sono proiettate immagini in Dvd di Cartoni animati in lingua inglese, che scatenava risate e commenti sarcastici divertenti.


Essendo il nostro un centro uffici a noleggio, dove i clienti noleggiano sia come ufficio residence sia come ufficio ad ore, ringraziamo gli ospiti, che erano presenti in quelle giornate e ci scusiamo ancora per qualche risata in più, certi che ridere male non fà!!!

Il Business Center Parco de Medici apre le porte alla formazione




Lunedi 8 giugno, presso le sale del Business Center Parco de Medici, ha preso il via un corso di informazione e formazione sulla sicurezza sul luogo di lavoro in ottemperanza a quanto previsto dall’ultimo D.Lgs 81/2008.
Grazie alla collaborazione di un team di esperti è stato possibile conciliare la ns. esigenza di formazione a quella di colleghi di pmi romane, il tutto in un ambiente rilassato ed informale.
In tre intensi giorni di corso – durante i quali non sono mancati momenti esilaranti come la prova pratica del massaggio cardiaco e respirazione sul manichino Anna (che ringraziamo per la disponibilità) – i partecipanti, circa una quindicina, hanno sviluppato le loro competenze secondo il seguente calendario.
Corso di formazione rivolto a rappresentati dei lavoratori per la sicurezza - R.L.S.- (art. 37 D.Lgs. 81/08) a cura del Dott. Francesco Puppini – Studio professionale HSE Health Safety Environment
Obiettivo del Corso: informazione e formazione per sapere come gestire, in caso di emergenza incendio, la propria e l’altrui sicurezza e la protezione della proprietà.
Corso teorico pratico di alfabetizzazione alle tecniche di primo soccorso nei luoghi di lavoro D.Lgs 81/08 e D.M. 388/03) a cura del Dott. Gianfranco Grelli della Soc. Lunia S.r.l. .
Obiettivo del corso: riconoscere le situazioni di urgenza e di emergenze-valutare la gravità del caso-allertare il sistema di emergenza sanitaria nazionale –fornire un adeguato primo soccorso.
Un ringraziamento ai Dott. Puppini e Grelli e un arrivederci al… prossimo aggiornamento!

23 giugno 2009

Domiciliazione legale in ufficiarredati

Come cambiano i risultati di posizionamento nel tempo e da città a città!.

Il giorno 11 giugno da alcune città i colleghi hanno provato a cercare in Google (.it e .com) la parola chiave: domiciliazione legale.
Parola chiave che in un post del 06/05/2009 avevo già cercato, l’analisi quindi confronta questo momento e il giorno 11 Giugno.

La sede di Brescia mi segnalava che cercando in Google la parola chiave (domiciliazione legale) la url di riferimento di uffici arredati era in posizione, come rilevato anche da Modena, da Bologna e da Firenze.
La sede di Torino rilevava invece che la url risultava in posizione. Questa prima informazione ci permette di evidenziare come i risultati nel posizionamento naturale possono variare da città a città.
Oggi da Modena ad un controllo la url risulta terza (immagine seguente), da evidenziare che i risultati sono ottenuti su quasi 7 milioni di siti internet.


Se la stessa ricerca venisse fatta collegandosi a Google in versione mobile (non classica) mentre oggi la url risulta terza, il giorno 11 giugno compariva in seconda pagina.

22 giugno 2009

Domiciliazione in lingua inglese

Negli ultimi mesi abbiamo lavorato molto ai contratti di domiciliazione, redigendo un contratto per la domiciliazione postale ed un contratto per la domiciliazione legale. Abbiamo anche dedicato un posto all'importanza di dare data certa al contratto.

Su richiesta di alcuni colleghi abbiamo provveduto alla traduzione in lingua inglese dei due contratti, questa nuova versione in questi giorni verrà inoltrata ai colleghi che ne hanno fatto richiesta. Possiamo dire che si è chiusa una prima fase di lavoro sfociata nella redazione dei due contratti, ma anche della relativa privacy.

21 giugno 2009

L’Acqua di rubinetto : un falso mito da sfatare


“Per fare evaporare il cloro presente, bisogna attendere un’ora prima di consumare la caraffa d’acqua.”
Manuela Baraldi, responsabile del laboratorio analisi dell'Aimag di Carpi, tenta così di rassicurare i più scettici sul consumo dell’acqua proveniente dall’acquedotto.
Una spiegazione necessaria alla polemica nata a Carpi, a causa dell’ introduzione di una normativa che vede allineata la nostra città con la scelta di molte altre, come Milano, Firenze, Roma, Bologna; nelle mense degli istituti scolastici, a partire dall’asilo nido, l’acqua minerale è stata sostituita con quella proveniente dall’acquedotto.
In altre parole, non più in bottiglia, solo in caraffa e proveniente direttamente dal rubinetto.
La motivazione a monte di questa scelta è la volontà di ridurre l’inquinamento dovuto, sia alla presenza eccessiva di bottiglie di plastica da smaltire, sia dal transito dei camion che, a gran numero, trasportano l’acqua industriale fino alla meta.

Carpi si è schierata a favore dell’acqua naturale proveniente dai pozzi delle proprie zone, precisamente da Rubiera, nonostante il disaccordo di alcuni genitori, contrari e preoccupati per la salute dei propri figli.
Infatti molti sostengono l’idea di un apparente sapore diverso, diffidando così dal berla dal rubinetto, ma è appunto, solo apparenza: la nostra acqua già potabile appena raccolta in profondità, subisce una minima aggiunta di cloro, che garantisce la sua sicurezza al cento per cento.

Evitare di saturare le discariche con bottiglie di plastica, diminuire il transito di camion con annessi gas di scarico nella zona cittadina, l’ indubbio vantaggio economico dato dal risparmio che si potrebbe ricavare raccogliendola dal rubinetto, e non comprandola a bottiglia, e non ultimo, il consumo di acqua pura e sana ,che non teme confronti con quella industriale: questi i punti sui quali riflettere.


E voi cosa ne pensate? Come consumate l’acqua nei vostri uffici?In bottiglia o dal rubinetto?


“ LA FINESTRA SULL’ECOLOGIA”
Elisa Pelliciari per O&A Centro Affari