12 novembre 2009

O&A Centro Affari si fa in Due !


Angela Malagoli e Oscar Sacchi inaugureranno l’ampliamento della sede principale del centro O&A Centro Affari e presenteranno i nuovi uffici, sabato 14 novembre 2009, dalle ore 16.00 alle ore 20.00, presso il Direzionale Ariosto, Viale L. Ariosto 14/B a Carpi.

Un invito rivolto a tutti: vi aspettiamo numerosi per mostrarvi i nuovi locali del business center, il tutto accompagnato da un gradevole rinfresco.
Tante le novità: O&A Centro Affari si è fatto in due, sviluppandosi su due livelli, offrendo 2 nuovi uffici dotati di saletta d’attesa privata e un nuovo elegante ufficio situato al primo piano.
Inoltre il nuovo angolo coffe break, gli uffici e sale riunioni rinnovati, fanno del business center un ambiente pratico, funzionale ed elegante dove poter sviluppare o avviare la propria attività.

Per informazioni e conferma
O&A CENTRO AFFARI - Viale L. Ariosto 14/b 41012 CARPI (Mo) Tel. +39 059 687750 Fax +39 059 687750
www.oeacentroaffari.it info@oeacentroaffari.it

Angela Malagoli
Oscar Sacchi

Hai un centro uffici o pensi di aprirlo? Appuntamento con il network Ufficiarredati.it a Formia

VIII riunione dei business center del network ufficiarredati.it, appuntamento al centro sportivo Coni di Formia (Latina) il 13 e 14 novembre. Appuntamento consolidato al quarto anno di vita del network, l’incontro secondo dell’anno dopo quello di Maggio a Catania, presso il business center Beasy Bureau.
E’ l’occasione per fare il punto del mercato italiano del noleggio temporaneo di uffici in questo momento di grave crisi economica.
I business center in questo anno attraverso il noleggio di uffici arredati, di sale riunioni, di servizi di segretariato telefonico, hanno aiutato i nuovi professionisti e le nuove start up ad avviare il proprio lavoro, contemporaneamente hanno scoperto nuovi clienti, aziende che hanno dovuto avviare politiche di contrazione dei costi e che hanno sostituito l’affitto di uffici con il noleggio di uffici o sono entrati in nuove aree geografiche con un piccolo ufficio a noleggio o con un servizio di segretariato telefonico.
La VIII riunione del network sarà anche l’occasione per conoscere nuovi centri uffici da poco entrati sul mercato italiano:
- Dedalus Business Center (Monopoli) che si aggiunge in Puglia al Cube Believing di Conversano e al Management Service di Lecce
- Readycenter (Larciano - Pistoia) che in Toscana amplia l’offerta di servizi insieme ai centri Very Office di Prato e Uffici Residence di Firenze.
Ma come in tutti i momenti di incontro saranno ospitati anche i colleghi che sono in procinto di avviare il proprio centro, è il caso di Business Center Bracciano (Roma) che inaugurerà il centro uffici nella splendida cornice del lago di Bracciano il prossimo anno. I colleghi Daily Office Bologna, invece, illustreranno la nuova sede adiacente la stazione di Bologna ed Executive Brescia festeggerà l’ampliamento della sede da 1000 a 2000 metri quadrati.
Per la prima volta saranno presenti in riunione i colleghi di Domiservice Roma e Roma sarà la città più rappresentata con la presenza anche dei centri ufficio Immobiliare Carletto, Parco dè Medici, Ufficio Srl, Time for Business, Executive Service. Oltre i padroni di casa del Leonardo Business Center di Formia saranno presenti i colleghi di Catania di Beasy Bureau, MB Center Modena e MB Center Turate, GIOffice Salò, My Office Verona, Metiservice Treviso, Executive Genova Milano e Brescia, World Service Milano.
Nel corso della riunione sarà presentata anche una ricerca effettuata nel mese di ottobre sull’attuale livello di occupazione dei centri uffici correlata all’occupazione di inizio 2009 e a quella attesa nel 2010, saranno evidenziate, inoltre, le strategie che i centro uffici hanno intrapreso per contrastare l’attuale crisi economica.
Si parlerà anche di tutela legale del centro uffici con l’intervento del Dottor Andrea Schioppo, broker di Arag Assicurazioni, GIOffice, invece, focalizzerà il proprio intervento su posta elettronica certificata e sicurezza informatica.
La cornice dei lavori sarà il Centro di preparazione olimpica “Bruno Zauli”, un’oasi naturale al centro della città di Formia che sorge sull'antico Parco Reale posizionato nella vicinanza di borghi marinari dove l'azzurro mare e le spiagge possono essere meta per soggiorni non solo di discipline sportive acquatiche (vela, surf), ma anche per tutte le altre che possono utilizzare in tutti i mesi dell'anno la spiaggia come sede di allenamento differenziato. La pista e le attrezzature per l'atletica leggera rappresentano il cuore pulsante di tutte le attività, a completare l'assistenza all'attività sportiva è presente una sala medica e una fisioterapica con sauna e idromassaggio dotata delle più avanzate strumentazioni per il ripristino della fatica e la riabilitazione. Un luogo ideale dove far incontrare i Business Center italiani, dove poter fare gruppo e dove rafforzare le sinergie in essere.
www.ufficiarredati.it info@ufficiarredati.it Tel. 800 090 130

11 novembre 2009

Domiciliazione.com ecco il logo


Finalmente domiciliazione.com ha il suo logo, dico finalmente poichè il sito è online da tre anni, conta ormai quasi 100 visitatori al giorno, è portatore di richiese di domiciliazione legale e postale per molte sedi, ma non ha mai avuto il suo logo.

Da qualche giorno, un giovane uomo di marketing ci ha presentato due proposte e alla fine abbiamo optato per la casa a "busta da lettera" declinata nei colori del sito.
Sotto la casetta della domiciliazione abbiamo richiamato il dominio con un testo moderno.
Cosa ne dite del logo?

Assegni scoperti su del 13% in un anno

Fonte:Repubblica del 09/11/09


Riprendo un articolo pubblicato ieri su Repubblica che penso interessi a tutti noi imprenditori, un articolo che conferma quanto detto spesso telefonicamente tra noi colleghi in relazione alla difficoltà di incassare i crediti per qualsiasi servizio. I numeri sono preoccupanti, preoccupanti sia dal lato delle famiglie che delle imprese, riporto un estratto dell'articolo e lascio a voi ogni riflessione preannunciando che in riunione a Formia si parlerà anche di questo e di come difenderci.

La crisi economica si fa sentire anche sugli assegni: c'è stata infatti una considerevole crescita di quelli emessi senza copertura, sia dal lato delle famiglie che da quello delle imprese.
Nei primi nove mesi del 2009, il valore complessivo degli assegni scoperti è stato pari a 1,6 miliardi di euro, in aumento del 12,9% rispetto allo stesso periodo del 2008 (1,4 miliardi).

Nel primo semestre 2009 gli assegni revocati (per mancanza di fondi sul conto e per mancanza di autorizzazione da parte dell'Istituto di credito) sono stati in tutto circa 300 mila : 120 mila da "società non finanziarie"(soprattutto piccole imprese private).


Al top di questa classifica si confermano Sud e Isole, che da sole totalizzano più del 50% degli assegni scoperti nel primo semestre 2009. Nel meridione sono stati quasi 171 mila (contro i 65 mila al Centro, i 26 mila al Nord Est e i 49 mila al Nord Ovest).

Il Sud guida anche la classifica degli importi : il valore complessivo è stato pari a 790 milioni di euro (in crescita rispetto ai 638 milioni del secondo semestre 2008).

10 novembre 2009

Uffici arredati a Verona

Anche My Office Verona ha compiuto "un anno di vita", è stato inaugurato nel settembre 2008. Intervista a Stefano Catanzaro, responsabile del centro.



Il business center è operativo da settembre 2008, perché ha deciso di aprirne uno?
E’ nato tutto per caso. Ero appena tornato da un viaggio di 4 mesi di vacanza, girando tra spiagge e le maggiori città di Filippine, Australia, Nuova Zelanda, Tailandia, Hong Kong e Canton, viaggio facente parte dell’anno sabatico che mi ero preso. Al ritorno dovevo mettermi in corsa un'altra volta, ma volevo fare qualche cosa di nuovo, d’ innovativo. Iniziai a frequentare gli uffici di mio fratello. Un bel giorno mi chiese di informarmi su come funzionassero questi Business Center perchè cercava notizie su creare un business plan per un cliente. Cominciai a girare a Milano, Padova, Bologna, Parigi (viaggio in parte di piacere) per vedere i vari centri. Al ritorno, raccolte le informazioni, il risultato fu che il progetto non si evolse, finì nel cassetto. L’idea però mi piaceva: dare un servizio alle aziende, partecipare al business, ma in forma diversa. Gli uffici c’erano già, la location anche -vicino all’aeroporto di Verona e alle uscite autostradali-. A Verona non c’è molta concorrenza ed il servizio era sconosciuto per gran parte della gente. Nel frattempo, avevo conosciuto per caso Federica responsabile del Virtuale ( era già da qualche anno sul mercato a Verona), io ci credevo e decisi di procedere,questo a maggio del 2008. A settembre aprii la porta con clienti ZERO, ma voglia di fare tanta e tanta positività.
Qual’era la sua attività prima di diventare un responsabile di un centro ufficio?
Provengo dalla pubblicità, servizi pubblicitari, oltre che da aperture delle filiali dell’azienda, e questo mi ha aiutato molto nella fase iniziale.
Qual’ è l’iter che bisogna seguire per aprire un centro affari e cosa invece bisogna fare per essere competitivi sul mercato?
L’iter è la conoscenza del territorio , trovare la location giusta, relazionarsi il più possibile. Il prodotto anche se è da molto sul mercato europeo e su alcune città italiane, per molti è ancora sconosciuto e questo da un lato è positivo. Significa possibili nuovi clienti. La competitività la fai giorno per giorno cercando di capire le necessità dei clienti presenti e futuri., tenendo sempre la testa alta per guardare avanti e non fermarsi sui propri allori. Devi cercare sempre di migliorarti e di fare sempre qualche cosa di più del giorno prima.
Quali sono le difficoltà che s’ incontrano quando si decide di operare in questo settore?
È un attività che la devi sentire, devi capire che darai parte di te stesso e che non è una vendita e basta. Il cliente che viene nel tuo centro oltre agli spazi entra anche nel tuo mondo che hai creato e quindi la tua gentilezza, positività, il servizio che gli dai lo deve captare come una sicurezza.
Quali servizi offrite?
Noi abbiamo una decina di uffici arredati, con sala riunione, segreteria virtuale, domiciliazioni e consulenza con mio fratello commercialista
Quanti sono i suoi collaboratori e di cosa si occupano?
Federica si occupa di virtuale, Bianca alla reception (ora in maternità con una bella bambina), lo studio di commercialista che mi ha dato una mano nella fase di start up per la predisposizione di un piano industriale e per il successivo controllo di gestione, ma chi gestisce il tutto sono solo io.
Qual ’è il servizio più richiesto nel suo centro?
Al momento sono gli uffici, ma va a periodi. A distanza di un anno comunque non posso dare una valutazione. Posso dire che è tutto in crescita.
A settembre è stato un anno dall’apertura (le facciamo i nostri auguri), qual ’è il suo bilancio?
Il bilancio è positivo nel senso che il grafico del fatturato partito da zero sta crescendo con diverse richieste di preventivo per i diversi servizi con clienti che ritornano.
La crisi economica che, purtroppo, ha messo a dura prova l’economia mondiale ha toccato anche il suo centro ufficio?
Essendo partito nel periodo peggiore non riesco a fare un paragone. Da una parte devo dire che la crisi economica ha rappresentato qualche opportunità. Ho avuto richieste concretizzate da parte di liberi professionisti in cerca di una soluzione di ufficio per tempi limitati essendo in fase di start up ( 2/3 mesi) con la possibilità comunque di prorogare.
Altri si rendevano conto di avere una struttura sovradimensionata, magari dopo essersi lasciati dal socio o dai soci o per taglio dei costi da parte dell’azienda madre e si ritrovavano ad avere più uffici del necessario e che alla fine un ufficio con una o più scrivanie era sufficiente, sapendo già in partenza cosa si spende con il tutto compreso affitto, pulizie, spese condominiali……..ecc. ecc.
Perché ha deciso di aderire al network uffici arredati.it? E in che modo l’ha aiutata diventare un affiliato del network?
Stavo cercando canali via internet per pubblicizzarmi , ma senza sapere cosa c’era sul mercato e alla fine sono arrivato su” uffici arredati”, colpito dalla disponibilità, la gentilezza, la professionalità di Gianluca Mastroianni e dalla struttura del network.
3 consigli che possono essere d’aiuto a chi decidesse di intraprendere questa attività quali potrebbero essere?
Conoscenza del territorio,disponibilità nei confronti dei clienti ,voglia di confrontarsi sempre.