29 dicembre 2010

Report mailing domiciliazione.com

Cari colleghi l'immagine ingrandita è estratta dal report abbinato all'email marketing effettuato venerdì su oltre 700 indirizzi in archivio di clienti e contatti interessati ai servizi di domiciliazione.
Il venerdì è un giorno non consigliato per certe attività di marketing,ma ho voluto verificare di persona.

Al momento i dati che ho è di un'apertura dell'email pari 26,5% - più di un destinatario su 4 ha aperto la nostra email - la percentuale di chi ha aperto l'email ed ha cliccato almeno su un link proposto è del 26,4% - più di una persona su 4 che ha aperto l'email ha poi cliccato almeno un link -.

Se i primi due dati sono molto positivi e in linea con il mailing non fatto di venerdì, l'unico dato negativo è poi l'invio di form di richiesta o i contatti telefonici che sono inferiori al solito - per solito intendo il mailing non di venerdì -. Certamente la giornata di venerdì scorso con tanti problemi in molte regioni può aver influito sullìoperatività e leggere le email poi il lunedì fa crollare i ritorni di quelle con finalità commerciali.
Cosa ne pensate?

Auguri a Tutti !!!!!

L'anno vecchio sta per finire, ormai manca poco ! Vogliamo ringraziarvi di cuore per l'impegno e la dedizione di ogni giorno, con gratitudine lo Staff Business Center Dedalus S.r.l, Augura a tutti: colleghi, amici, clienti e collaboratori.....
Un Felice Anno Nuovo !!!

Business Center Dedalus S.r.l

28 dicembre 2010

Umorismo con Oscar Sacchi Carpi


Come tutti gli anni l'amico Oscar Sacchi, il collega dell'O&A Centro Affari ci lascia un suo pensiero sull'anno che deve arrivare e su quello in dirittura di arrivo.
Tagliente la vignetta dell'anno 2010 che con vero piacere pubblico e che Oscar ha pensato per tutti noi.
Grazie Oscar!

Il canone tv nel business center



Questa mattina le colleghe di un business center di Bologna mi hanno chiesto un parere circa la richiesta di un loro cliente ufficio residence di installare un televisore in ufficio.
Le colleghe mi chiedono se il canone tv debba essere pagato dal cliente o dal business center.
Personalmente ritengo debba essere il cliente a pagare il relativo canone, anche perchè altrimenti il business center dovrebbe essere assimilato ad un hotel e pagare un canone che prevede un certo numero di televisori - esempio un tv per ufficio come un tv per ogni camera di hotel -.
Voi cosa ne pensate in proposito?

27 dicembre 2010

PORTE ELETTRONICHE AL BUSINESS CENTER


Allora, precisiamo, non sono totalmente elettroniche. A dirla come il titolo potrebbero sembrare quelle di una nave spaziale. In realtà, invece, sono di legno, di solido legno.

E’ il cuore a essere elettronico. Un’elettronica raffinata che ci ha permesso di rendere completamente controllate da trasponder l’accesso di tutte le porte degli interni 6 e 8 del nostro Centro.

E la cosa speciale di queste serrature è che non hanno necessitato di interventi murari per far arrivare alimentazione e connessione di rete. Normalmente bisogna intervenire in modo pesante (e costoso!!) per poter fare qualcosa di simile. Invece in questo caso no.
Il segreto sta nella particolare tecnologia delle serrature SALTO che si avvale di autoalimentazione a batterie e di un sistema di passaggio dei dati “virale” tra i vari transponder. Sembra complicato a dirlo ma nei fatti è sufficiente programmare un qualsiasi transponder perche questo si faccia portatore di tutti i dati che autorizzano l’accesso a tutte le porte.

Adesso quindi siamo in grado di autorizzare accessi fuori orario in modo semplice e sicuro, in quanto le serrature, comprese quelle delle porte blindate, ovviamente, sono dotate di sistemi di anti intrusione. E per il controllo dei locali niente passa inosservato, essendo tutti i varchi sottoposti a controllo con videosorveglianza.

Perchè il transponder invece della carta con banda magnetica? Rispondo con una domanda: quante volte vi è successo in albergo che non vi funzionasse la card siete stati costretti a scendere alla reception per cambiarla? Ecco, il transponder non ha questo problema. Basta avvicinarlo alla serratura e… click! sempre , 100 su 100. E si programma all’infinito in modo versatile e semplicissimo!

Gianluca Pollesel

24 dicembre 2010

TRADUZIONI A BRESCIA

EXECUTIVE SERVICE BRESCIA offre dal 1989 a Brescia servizi di traduzioni ed interpretariato in oltre 37 lingue.
Tutti i nostri traduttori sono professionisti madrelingua.
Le nostre traduzioni vengono giurate presso il tribunale di Brescia tutti i giorni e sono valide per l'intero territorio italiano.
Inoltre vengono legalizzate presso la Procura della Repubblica per renderle ufficiali in tutto il mondo.
Per informazioni e preventivi non esitate a contattarci.

ERMANNO BASSO
EXECUTIVE SERVICE BRESCIA
VIA CIPRO, 1
25124 BRESCIA
LINEA VERDE 800650464
TRADUZIONI@TRADUZIONIEUFFICI.IT

Registro per telefonate commerciali indesiderate

Stop alle telefonate senza regole che irrompono nella nostra vita quotidiana e ci invitano ad acquistare servizi, a modificare abbonamenti, a cambiare operatori telefonici.

L’Asstel, associazione che riunisce le aziende delle telecomunicazioni, vara un codice di autoregolamentazione. In Europa si passerà dal regime di optin a quello di opt-out. Tutti gli abbonati presenti in elenco saranno contattabili, mentre non lo saranno più gli iscritti al Registro delle Opposizioni. Ed a questo principio che l’Asstel si allinea affidando alla Fondazione Ugo Bordoni il nostro Registro delle Opposizioni. Basterà aderire per non ricevere più chiamate. Chi resterà contattabile godrà di garanzie ben delineate.

I call center potranno chiamare una determinata utenza telefonica una sola volta ogni 30 giorni. Sono state definite anche le fasce orarie durante le quali sarà espressamente vietato il contatto: oltre a domeniche e festivi, gli utenti non potranno essere disturbati al numero fisso (o al cellulare se riportato sugli elenchi telefonici), dalle 21.30 alle 9 dal lunedi al venerdi. Il sabato, invece, telefonate pubblicitarie vietate prima delle 10 e dopo le 19. Sugli abusi vigilerà un Comitato di Garanzia.

Negli Usa, il 90% degli utenti-esasperato-si è iscritto allo speciale registro che assicura totale tranquillità. Hanno detto si all’operazione trasparenza Telecom Italia, Vodafone, Wind, H3g, Fastweb, BT Italia, Tiscali, Colt, Brennercom, Welcome, Sky-Telecare, Almaviva Contact, E-care, Comdata e Visiant.

Sintesi tratta deall'articolo "Stretta sulle vendite telefoniche, mai più di una volta al mese"del quotidiano La Repubblica di mercoledi 22 dicembre.

Eva Luberto-Uffici arredati Modena

23 dicembre 2010

Calendario 2011 Business Lounge



Continuiamo a ricevere con piacere le vostre iniziative "calendariali", questa volta scriviamo un post sul calendario 2011 da tavolo del centro Business Lounge. Per ogni mese è rappresentata un'immagine dell'elegante business center con i diversi ambienti e le varie particolarità. La copertina è dedicata al campionato italiano GT Cup 2010 del quale il business center milanese è campione in carica in qualità di sponsor, a questo proposito riporto le parole citate nel calendario:" Da sempre crediamo nella cultura dell'eccellenza. Proprio per questo abbiamo voluto legare la nostra immagine a un team e a un marchio di successo, sponsorizzando la Ferrari 430, vincitrice del campionato italiano GT Cup 2010, guidata dai piloti Fabio Mancini e Marco Mapelli".

22 dicembre 2010

Dedalus e le Festività Natalizie

In prossimità delle feste natalizie, ormai alle porte, anche il nostro Centro, si prepara al Natale collaborando all’organizzazione di eventi che si terranno nella nostra città durante il periodo di festività.
Sagre, mercatini e una mostra d’arte di quadri che rappresentano la Natività in varie forme e colori spaziando dal classico al moderno.
Adibiremo la nostra Aula di Formazione in mini galleria d’arte... Qualche decorazione servirà a rendere l’atmosfera natalizia e l’ambiente più accogliente pronto per ospitare visitatori curiosi.
I giorni e gli orari di visita sono da stabilire.
Il nostro Centro è vicino alle iniziative della città di Monopoli!!!

Rossana
Business Center Dedalus Srl

Massimo Graziani ci parla dei suoi due business center

Intervista a Massimo Graziani, responsabile dei centri Business Center Giulio Cesare di Roma e Business Center Bracciano a Bracciano da poco inaugurato. A Roma il centro è stato inaugurato e l'attività ha avuto inizio ad aprile 2010, la sede di Bracciano invece non è stata ancora inaugurata.

Sei responsabile di due centro uffici, uno a Roma e l’altro a Bracciano, in apertura. Quando e perché hai deciso di intraprendere l’avventura nel mondo del temporary office?
L’idea di dar corso all’avventura nel mondo del temporary office è nata dalla valutazione di una serie di elementi e circostanze diverse . L’esperienza imprenditoriale pregressa dei soci fondatori è legata da sempre all’edilizia, sia pubblica che privata, ed in forza di detta attività tra le diverse opere eseguite e realizzate ci siamo trovati ad avere nel nostro patrimonio immobiliare un locale commerciale di 700 mq ubicato in Provincia di Roma, precisamente a Bracciano. Analizzando e vagliando le opzioni possibili ( vendita, locazione, approntamento di un’attività commerciale diretta, etc… ), nel 2008, siamo venuti in contatto con la realtà dei Centri Uffici Arredati ed affascinati da una frontiera imprenditoriale nuova e dalla sfida che si accompagna ad ogni intrapresa commerciale, tentati dalla novità che può rappresentare in un tessuto economico-sociale quale quello provinciale in cui è ubicato il ns. locale ( tenendo in conto del fatto che Vi è un’ospedale operativo, una sezione distaccata del Tribunale, che sono nate e stanno nascendo diverse importanti realtà commerciali , che il tessuto urbano si è espanso e la popolazione locale si è quintuplicata nell’ultimo decennio) abbiamo pensato che l’impianto di un’attività che consenta a soggetti diversi di avviare, gestire e sviluppare attività economiche e favorisca la nascita di nuove iniziative possa essere un business potenzialmente vincente. Una volta avvicinata questa realtà, avendo avuto sul finire del 2009 la necessità di restaurare un ufficio di proprietà nel centro di Roma, abbiamo pensato di creare un business center anche in detto immobile nella convinzione che la sinergia tra le due realtà possa concretamente favorire lo sviluppo economico di entrambe.

Parlaci dei due centri affari: mq, suddivisione degli spazi, servizi offerti, posizione, collaboratori…..
Il Centro di Roma è in Viale Giulio Cesare, angolo Via Fabio Massimo, nel cuore del quartiere Prati, a due passi dal centro storico e da San Pietro, ed è comodamente collegato a tutti i quartieri strategici della città di Roma (Eur, Tiburtino, Pinciano e Parioli); si sviluppa su una superficie complessiva di 110 mq suddivisa in n. 4 stanze, un’area reception ed un servizio, le stanze ospitano complessivamente n. 8 postazioni ed una delle stesse è destinata a sala riunioni con una capienza massima di n. 8 persone. I nostri uffici sono completamente arredati, climatizzati e tecnologicamente all'avanguardia, predisposti per connessioni LAN ed accessi ad Internet ad alta velocità ed offriamo ai nostri clienti spazi operativi per brevi e/o lunghi periodi, day office, virtual office, assistenza telefonica, servizi di segreteria, domiciliazione legale e postale.

Il centro di Bracciano è in Via dei Lecci n. 67, nel moderno quartiere denominato Bracciano Due, a 500 metri dal Tribunale di Bracciano ( Sez. distaccata di Civitavecchia) ed a 20 minuti da Roma Nord cui è comodamente collegato sia con la rete ferroviaria sia con il trasporto pubblico extra-urbano. Il Centro si sviluppa su una superficie complessiva di circa 700 mq di cui 500 dei quali sono destinati ad uffici arredati in formula temporanea e residenziale. Gli uffici arredati hanno una dimensione variabile compresa tra 15 e 30 metri quadrati e sono in grado di ospitare comodamente da 1 a 4 postazioni lavorative; ogni postazione di lavoro è cablata e connessa in internet ad alta velocità e dotata di telefono con proprio numero passante per il centralino. Gli uffici sono riscaldati/condizionati e protetti con sistema di videosorveglianza. Il centro mette a disposizione dei Clienti uffici a noleggio temporaneo, uffici arredati in formula residence, coworking, hotdesking, sale riunioni, sala corsi, domiciliazione postale e domiciliazione legale, segretariato telefonico.

E’ impegnativo dirigere due realtà non vicine fra di loro? Com’è la tua giornata tipo?
Direi che è molto impegnativo, essendo una nuova attività, stiamo affrontando problematiche e situazioni a volte non previste, diciamo che stiamo crescendo con questa moderna e rivoluzionaria visione degli uffici arredati a tempo.
Per quanto concerne la mia giornata tipo direi che devo veramente dividermi tra due zone ed essere versatile per fronteggiare esigenze diverse, poiché un nostro business center si trova nel centro di Roma e ha un tipo di clientela totalmente differente dal Business Center di Bracciano il quale si trova nella provincia di Roma, dove effettivamente i ritmi di vita e delle attività sono più lenti, e dove la mentalità è ancora ancorata a determinate visioni tradizionali di Business.
Devo dire che in questo periodo sto veramente dedicandomi all’attività a tempo pieno, svegliandomi prestissimo, attorno alle 5.00 del mattino, per rispondere alle esigenze dei clienti ed alle loro curiosità. Inoltre devo istruire il personale, poiché stiamo avviando una nuova realtà e, pertanto non è stato possibile avere staff con esperienze pregresse nel settore sebbene sia altamente qualificato. Per quanto riguarda il lato invece materiale, stiamo inserendo tutte le più recenti tecnologie nel Business Center di Bracciano ( mentre a Roma già è tutto ultimato ed in funzione da mesi), quindi ci sono ancora alcuni dettagli da completare, anche se è praticamente pronto per iniziare ad accogliere i clienti. Credo, di conseguenza, di spendere l’arco della giornata tra i due business center fino a tarda sera (vado a dormire all’una di notte). Ma quello che stiamo svolgendo è veramente una sfida avvincente.

Siete operativi da poco tempo e soprattutto avete avviato l’attività in un periodo di malessere generale. Come l’avete affrontato e siete soddisfatti del vostro mercato? Quale difficoltà maggiore avete riscontrato? Invece la soddisfazione più grande?
Difatti ho definito la mia attività una “sfida” e non è un caso!Proprio a causa della crisi la qualità della professionalità sta scemando, ho sentito che molti manager hanno svolto colloqui di lavoro e selezioni di personale in posti inadeguati, quali bar, ristoranti e sottoscale . La difficoltà maggiore si ha nella provincia, nel Business Center di Bracciano, dove funziona solo un sistema pubblicitario: il passaparola! Internet non si è dimostrato efficace in questa zona e soprattutto non è facile sradicare determinate abitudini degli imprenditori in queste piccole realtà.
Nella provincia, gli uffici vengono improvvisati in casa, nei garage o nelle cantine, tutto ciò fa perdere la privacy oltre all’immagine professionale, rimettendoci molto spesso nei potenziali guadagni. Quindi suggerirei di usufruire del business center, perché anche solo per un’ora si può salvaguardare una professionalità che non passa inosservata ai clienti o ai potenziali lavoratori che vengono selezionati, preservando gli interessi dei liberi professionisti e rispondendo con poco a semplici esigenze, dato che si paga effettivamente per quanto si consuma. Questo è il nostro punto di forza, si mira a vendere servizi, traduzioni, fax, fotocopie,servizio di segreteria domiciliazioni postali e legali, oltre ad offrire spazi climatizzati, internet, e mobilio, tutte spese che effettivamente, se richieste fanno risparmiare tempo e denaro, soprattutto a coloro che vogliono iniziare un’attività.
Penso che la soddisfazione più grande sia stata anche quella più dura da affrontare, mi riferisco alla realtà di Bracciano che sta compiendo comunque, i suoi primi passi ed è stata accolta con favore ed entusiasmo dai giovani imprenditori!

Qual è il servizio più richiesto da voi a Roma?
Il servizio più richiesto a Roma è sicuramente quello della domiciliazione legale e degli uffici temporanei. Difatti è una comodità incredibile quella di poter usufruire di una sede legale che gestisce la posta e che può configurare come indirizzo presso la Camera di Commercio. D’altro canto gli uffici temporanei a Roma non sono da meno, anzi sono sicuramente un’idea perfetta per evitare traffico e luoghi inadeguati privi di comfort e rumorosi, come dicevo precedentemente.

A Roma sono presenti tanti business center, c’è spazio per tutti? Quali pensi siano i tuoi plus che dovrebbero far scegliere voi?

Credo che ci sia spazio per tutti, anzi ne sono convinto, poiché Roma è una città dinamica e sempre in movimento. Noi responsabili dei Business Center rispondiamo a molte esigenze poiché non è facile trovare un luogo adatto in questa grande città al fine di avviare un’attività, dato che molto spesso gli affitti sono esorbitanti e comunque oltre ciò, bisogna pagare tutto l’arredo ed eventuali dipendenti. Quindi direi che questo settore lavorativo nasce proprio per fronteggiare la crisi e per permettere a tutti di svolgere il proprio Business riducendo i costi ed i problemi burocratici.
Penso che uno dei nostri vantaggi sia la professionalità nel nostro lavoro, ma anche la nostra invidiabile posizione a Roma; per esempio, noi ci troviamo di fronte al tribunale ed è ovvio che gli avvocati scelgano come punto di appoggio il nostro Business Center Roma di viale Giulio Cesare 71, dato che spesso devono conferire con i loro clienti tra una pausa e l’altra, durante i processi. Inoltre la nostra sede di Roma si trova al centro della città raggiungibile facilmente con i mezzi pubblici ed in questo modo, è praticamente vicina a tutti i punti più importanti di Roma, evitando inutili file nel traffico quotidiano di una grande metropoli.
Ovviamente, se si vuole accedere ad una realtà più tranquilla, anche se sta subendo dei forti cambiamenti, c’è anche la possibilità di usufruire di spazi più grandi nel Business Center Bracciano, come ad esempio la sala meeting che può ospitare fino a 40 persone! E’ collegato facilmente con l’autostrada A12 e con il treno Roma - Viterbo, dato che si trova soltanto a 30 km dalla capitale. Ci sono anche linee dell’autobus che portano al Business Center Bracciano.

Progetti per il futuro?
Vincere questa sfida, perché ci credo fortemente e penso che sia un ottimo sistema per combattere la crisi. Credo inoltre, che sia possibile impostare una sorta di collaborazione tra i clienti che si avvalgono dei nostri servizi, tentando di formare un punto di riferimento per il cliente il quale è consapevole che presso di noi può trovare tutto ciò di cui ha bisogno. Dal fisioterapista all’ortopedico, Dal professionista all’impresa, al grafico pubblicitario. Un concentrato di competenze. Ti faccio un esempio: la mano è composta da 5 dita. Se do uno schiaffo sicuramente faccio male ma se provo ad unire le dita il colpo è ancora più forte! Solo uniti e muovendo l’economia si può superare il periodo di stasi che si è creato.
Come avrai potuto notare da poco sotto il ns. logo abbiamo inserito la Vision che appunto esprime quanto precedentemente detto: “Al servizio delle tue esigenze”

Come hai conosciuto ufficiarredati.it?

Ero nel posto giusto al momento giusto, precisamente in una riunione dell’Aniur dove ho incontrato Gianluca Mastroianni e una parola tira l’altra… parlando sono venuto a conoscenza di questo network che mi ha subito appassionato! Ho trovato informazioni utili e mi ha indirizzato subito dalle persone preparate per rispondere ai miei quesiti e dubbi in merito all’attività, essendo un “novizio” in questo settore.

Partecipando alle riunioni del network che idea ti sei fatto del network ufficiarredati.it? Relazioni con i colleghi?
Ho avuto modo di conoscere molti membri del Network, i quali hanno affrontato come me alcune problematiche di tipo burocratico, e alcuni di loro mi hanno consigliato ed abbiamo avuto animate argomentazioni su come gestire i business center.
Se avessi il tempo di “Postare con loro”direi che la relazione con i miei colleghi sarebbe ottima, il punto è che ho poco tempo, purtroppo, da dedicare ai post ed alle informazioni che ne conseguono e me ne rammarico, ma sfortunatamente è ancora un mio problema di “organizzazione”, spero di ottimizzare il mio tempo nel prossimo futuro!


Eva Luberto-Uffici arredati Modena

20 dicembre 2010

Impariamo a conoscere il FEED RSS

Gianluca prosegue con le sue lezioni: con questo video ci spiega come poter essere sempre aggiornati sui contenuti pubblicati dai siti web o blog che seguiamo quotidianamente senza andarli a visitare costantemente. Guardate, ascoltate, imparate, buona lezione!
5 minuti per scoprire cosa è e come funziona il Feed Rss.





Eva Luberto-Uffici arredati Modena

Richieste temporary office Novembre


Lo scorso mese sono arrivate attraverso i nostri portali, chiamate al nostro numero verde, email, 125 richieste di informazioni e preventivi. 125 esattamente come a Novembre 2009, un segnale positivo rispetto alle flessioni registrate in ottobre e novembre.


Oltre a domiciliazione.com e ad ufficiarredati.it sono arrivate tantissime richieste anche su ufficiotemporaneo.com, richieste anche sui vari minisiti. I servizi più richiesti si confermano il noleggio ufficio, l'ufficio virtuale, la domiciliazione legale, il cambio di sede legale.

Il nostro call center 800 090 130, dalla sede di Modena, è sempre disponibile a fornire informazioni sui servizi offerti. Chi avesse necessità, per il nuovo anno, di un ufficio per avvio attività o di un indirizzo di prestigio per domiciliare l'azienda ci contatti e scoprirà, anche, altri servizi pensati per la vostra azienda.

17 dicembre 2010

Magnolia Business Center, il calendario


Come tutti gli anni, anche a dicembre 2010 ho ricevuto il calendario del Magnolia Business Center di Rozzano in provincia di Milano.


Ringrazio i colleghi pubblicando il gradito gadget online.

16 dicembre 2010

Ufficio temporaneo site link

Sapete cosa è la sitelink?


Una sorta di indice che Google evidenzia per alcuni siti web. Da qualche giorno anche ufficiotemporaneo.com ha la site link online - immagine sotto - e il vostro sito?





Ho evidenziato con il riquadro in rosso la site link che nel tempo potrà anche mutare e che in linea teorica evidenziare i link più importanti/più cliccati.

15 dicembre 2010

Altre novità dall'aeroporto "Valerio Catullo"


La compagnia aerea "Airberlin" sceglierà come tappa Verona da metà aprile 2011. Mezzi provenienti da Berlino e Dusseldorf collegheranno la Germania con il Veneto attraverso voli economici che partiranno da soli 44,99 € andata e ritorno.
Fino al 30 aprile i voli saranno quattro a settimana, ma con l'arrivo della stagione estiva aumenteranno a sei voli settimanali.

Chi è più felice per questa novità sono gli albergatori ed i ristoratori del Lago di Garda, meta preferita dal turismo tedesco. Per raggiungere il Lago di Garda dall'aeroporto "Valerio Catullo" ci vogliono soltanto pochi minuti.

Questo collegamento sarà ottimo anche a livello commerciale, in quanto sarà molto semplice per Myofficeverona ospitare Businessman tedeschi, data la nostra vicinanza all'aeroporto di Verona.
I servizi offerti di noleggio uffici e sale riunioni, permetteranno di avere una sede sul terriorio Veronese.

Stefano Catanzaro
info@myofficeverona.com
www.myofficeverona.com
Tel: 045/8538988

14 dicembre 2010

ECCOCI ANCHE A BRACCIANO!!



Salve a tutti, sono Erika e lavoro per il Business Center di Bracciano!

Questo paese che ha ospitato personaggi importanti (quali Tom Criuse e Kate Holmes, Eros Ramazzotti e Michelle Hunzinker, entrambe le coppie si sono sposate nel nostro Castello Orsini/Odescalchi), ora ospita anche una grande struttura dove appoggiarsi per condurre i propri affari. Negli ultimi 10 anni la zona è cambiata radicalmente, il bacino di utenza è quintuplicato e credo di poter affermare con certezza che ...ce n'era proprio bisogno di un Business Center, soprattutto nella provincia dove la crisi si è fatta sentire maggiormente!

Il Business Center Bracciano sta muovendo i suoi primi passi ed è stato accolto con favore dalla gente del luogo... e non solo!

Spero di poter continuare con questo diario ON LINE e nel mentre vi anticipo una foto della nostra sala riunioni!

Saluti

Erika

Pacchetto Prepagato, intervista a Franca Rossi

Breve intervista a Franca Rossi di World Service Milano Piazza IV Novembre, 4 sull'offerta dei pacchetti prepagati dell'ufficio ad ore.


Franca, allora raccontaci del primo cliente del pacchetto 10 mezze giornate ad € 450.00+iva: cosa fa e perché vi ha scelto?

Credo che a motivare la Sua scelta sia stata la posizione in cui siamo ubicati, inoltre, ha affermato che gli sono piaciuti gli uffici visionati sul sito ed è rimasto piacevolmente sorpreso constatando che i locali sono conformi alle immagini pubblicate.

Non siete nuove a queste esigenze, dalla sede di Modena avete avuto anche clienti del pacchetto 10 intere giornate. In generale perché questi clienti scelgono questo tipo di pacchetto?

Cosa ne apprezzano?

Sicuramente apprezzano la semplicità e la comodità di gestione del servizio che gli permette di prenotare, con una semplice telefonata, un ufficio in qualsiasi parte d’Italia e la possibilità di non dover saldare ogni volta il servizio utilizzato, magari in presenza dell’ultimo cliente …. cosa decisamente poco professionale.

Inoltre, i Clienti di questo servizio vengono “coccolati” in maniera particolare: non mancano mai sulla loro scrivania caramelle e minerale, una targhetta esposta all’uscita degli ascensori e sulla porta dell’ufficio mette in evidenza la loro presenza presso il nostro centro. Non meno apprezzato il servizio di reception che accoglie i loro ospiti, li fa accomodare in salottino d’attesa e, dopo aver avvertito il Cliente, li accompagna al locale da lui occupato.

Chi ha venduto e fatturato il servizio? Come viene gestito?

Il servizio, venduto in questo caso da M.B. Center di Modena -ma potrebbe venderlo qualsiasi see ndr-, viene gestito da loro: a noi basta semplicemente comunicare con e-mail la prenotazione del Cliente per avere la loro approvazione e, successivamente, fatturare il servizio prestato direttamente a MB Center. Nel nostro centro gestiamo direttamente i “pacchetti promozionali” mediante un database che permette, a noi ed al Cliente, di conoscere in qualsiasi momento lo stato di utilizzo del servizio.

Voi promuovete questo servizio ai vostri clienti o in esclusiva vi appoggiate alle strategie commerciali di ufficiarredati.it?

Sono anni che World Service promuove questo servizio sia attraverso promozioni e-mail, sia attraverso pubblicità su Web (motori di ricerca e sito internet), non meno importante il “passaparola” che in questi anni ha funzionato egregiamente incrementando notevolmente questa fascia di business oggi al 30% del nostro fatturato. Ultima, ma decisamente non meno importante, la proficua collaborazione con UFFICIARREDATI.IT che ha contribuito notevolmente al raggiungimento del nostro obiettivo.

Grazie. Gianluca Mastroianni.

Uffici arredati e La Via del Tango

Quando il blog è anche un hobby…

Carissimi colleghi volevo raccontarvi come, negli ultimi mesi il mio lavoro ed il mio hobby si sono mescolati ed uniti in un mix di creatività e organizzazione. Ad agosto 2010, una domenica d’estate a Salò, sul Lago di Garda, in spiaggia , ridendo e scherzando con gli amici, nasce l’idea di un blog sul Tango, la mia passione da un paio di anni. Angelo, mio compagno del corso di tango, mi racconta che ha un sacco di materiale pronto da pubblicare ma non sa come approcciarsi al web; a quel punto mi offro di “costruirgli” il blog e di collaborare con lui contribuendo anche con contenuti ed idee sull’argomento tango.
L’idea è talmente avvincente che la sera stessa ci mettiamo al pc e facciamo nascere il blog La Via del Tango.

Con orgoglio vi posso dire che in 4 mesi abbiamo raggiunto quota 10.000 visite, un successone! Questo anche grazie agli insegnamenti strategici del nostro maestro di webmarketing Gianluca Mastroianni.

Ed ora una "chicca" di cui sono molto fiera: sabato scorso 11 dicembre, la mia prima sfilata Tango in un locale di Brescia-Castenedolo il Mad n.10. Ecco una foto...per i curiosi il resto lo trovate sul mio profilo facebook.


Un consiglio...
trasformate anche voi il lavoro in passione,
divertimento e gratificazione sono assicurati!

Ciao a tutti
Carla G. Colotti

13 dicembre 2010

Convenzione fra CNA Pistoia e readycenter di Larciano


Stipulata la convenzione fra la CNA Pistoia e il nuovo centro uffici readycenter, l'unico della provincia di Pistoia!

Per tutti i soci della CNA di Pistoia readycenter offre la possibilità di utilizzare gli uffici arredati e le sale riunioni con uno sconto del 10%!

Per tutte le informazioni su questa fantastica offerta non esitate a contattarci.

info@readycenter.it
tel 0573 83 81 52

Stefano Salamone
www.readycenter.it

Registro infortuni gli obblighi di legge

Massimo Graziani qualche giorno fa mi ha rivolto un quesito:
"un cliente che ha la domiciliazione legale da me, su indicazione del consulente del lavoro vuol portare da me il registro degli infortuni. E' corretto?"

Ho risposto a Massimo di no, non essendo la sede legale una sede operativa -sede di svolgimento del lavoro dell'impresa-, ma di accertarsi che il cliente non avesse invece aperto un'unità locale e che intendesse quella come sua sede di lavoro.



Contemporaneamente ho chiesto al mio consulente del lavoro chiaramenti in proposito. Lo Studio Piroli di Frosinone mi ha invitato questo chiarimento che pubblico, la cui fonte è il Ministero del Lavoro.

Chiarimento del Ministero del Lavoro circa gli obblighi del datore di lavoro in ordine alle modalità di tenuta e vidimazione del registro infortuni.
Pubblichiamo un chiarimento del Ministero del lavoro circa gli obblighi del datore di lavoro in ordine alle modalità di tenuta e vidimazione del registro infortuni, tratto dal sito del Ministero – sezione sicurezza lavoro.


Quali sono gli obblighi del datore di lavoro in ordine alle modalità di tenuta e vidimazione del registro infortuni?(Risposta a quesito del 1 settembre 2010).

A riscontro del quesito su emarginato, per quanto di competenza della scrivente divisione, sentito il parere della Direzione Generale per l’Attività Ispettiva, si rende noto che, in attesa dell’emanazione del nuovo decreto interministeriale di cui all’art. 8, comma 4, del D. Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e successive modifiche o integrazioni, anche noto come “Testo unico di salute e sicurezza sul lavoro”, sono soggette alla tenuta del registro infortuni tutte le aziende che ricadono nella sfera di applicazione dello stesso.

Tale registro deve essere redatto conformemente al modello approvato con D.M. 12 settembre 1958 (come modificato dal D.M. 5 dicembre 1996), istitutivo dello stesso e tuttora in vigore, vidimato presso l’A.S.L. competente per territorio e conservato, a disposizione dell’organo di vigilanza, sul luogo di lavoro.
In particolare, sulla base delle considerazioni espresse nelle circolari dello scrivente Ministero del 5 marzo 1997, n. 28 e 30 maggio 1997, n. 73 (che recepiscono la circolare 3 febbraio 1959, n. 537) è opportuno precisare che, nel caso di attività di breve durata, caratterizzata da mobilità, o svolta in sedi con pochi lavoratori e prive di adeguate strutture amministrative, l’obbligo in questione si ritiene assolto anche nell’ipotesi in cui il registro in esame sia tenuto nella sede centrale dell’impresa, sempre che tali attività non siano dislocate oltre l’ambito provinciale.Nel caso in cui, invece, si tratti di imprese che svolgono attività prevalentemente fuori della propria sede per un periodo non breve ogni unità produttiva deve conservare un proprio registro che deve far vidimare dall’A.S.L. territorialmente competente.


In ogni caso, al fine di rendere meno gravosa la suddetta incombenza il D.M. del 10 agosto 1984, integrativo del su richiamato D.M. del 1958, ha introdotto la facoltà per i datori di lavoro di utilizzare sistemi automatizzati di rilevazione, elaborazione e registrazione dei dati del registro infortuni mediante l’utilizzo di schede individuali conformi al modello riportato in allegato al decreto stesso.Anche in questo caso le schede utilizzate devono essere preventivamente vidimate dalla A.S.L. competente per territorio. Per le aziende che utilizzano procedure automatizzate, previa autorizzazione, è ammesso l’accentramento delle registrazioni presso unità aziendali dotate di adeguate strutture amministrative. L’autorizzazione all’accentramento dovrà essere richiesta allo scrivente Ministero.


L’art. 53, comma 6, del T.U., poi, prevede che le disposizioni riguardanti i registri degli infortuni e degli agenti cancerogeni e biologici non saranno più in vigore dopo sei mesi dall’emanazione del decreto interministeriale (previsto, come si diceva, dall`art. 8 del D.Lgs. 81/2008) per la realizzazione ed il funzionamento del Servizio informativo nazionale per la prevenzione nei luoghi di lavoro ( SINP).

Ringrazio lo Studio Piroli di Frosinone per avermi inviato questi chiarimenti - Fonte Ministero del Lavoro -



STUDIO ASSOCIATO PIROLI


P.za Caduti di Via Fani, 3103100 FROSINONE Tel. e Fax +39 0775/855781-210264


e-mail info@piroli


10 dicembre 2010

Come si caricano i file nel blog

Questa volta Gianluca ha eleborato un video attraversa cui "insegna" il caricamento di file pdf, word, powerpoint, nel blog con codice EMBED. Pochi step e pochi minuti di visione per imparare anche questo con estrema facilità. Buona visione e come sempre per dubbi o chiarimenti scrivete ad info@ufficiarredati.it.

Realizzazione video "in casa" nel MBCenter a cura di Gianluca Mastroianni.

Time for Business: storia di una ristrutturazione

Sulla scia dei post pubblicati da Massimo Graziani e Gianluca Pollesel, con le belle foto della nascita e dell’ammodernamento dei loro Centri Uffici, vi illustriamo una piccola parte della nostra storia.
Nel 2006, dopo 20 anni di affitto, siamo riuscite a rientrare in possesso dell’immobile che, a seguito di una ristrutturazione, sarebbe diventato il centro uffici arredati Time for Business.
Le foto che vi presentiamo dimostrano il lungo e faticoso percorso che spesso bisogna affrontare per mettere in piedi un ufficio, di qualunque natura esso sia.

Il Centro Uffici è la valida alternativa a tutto ciò. Potete avere immediatamente un ufficio pronto senza dovervi occupare della ristrutturazione, dell’arredamento, degli impianti tecnologici, dell’acquisto e della manutenzione delle apparecchiature, della selezione e formazione del personale di segreteria, della gestione dell’ufficio e dei relativi fornitori.
Servirsi di un Centro Uffici vuol dire notevole risparmio di tempo e denaro, nessun investimento iniziale, velocità di accesso al servizio, flessibilità nell’uso degli spazi e nella durata del contratto.
Provare per credere!

9 dicembre 2010

Una terrazza per gli Uffici Arredati

E' stata dura ma alla fine ce l'abbiamo fatta!
A fare cosa? Ad aprire il nuovo Centro Uffici Executive Service a Livorno!
Un piccolo Centro, solo 6 uffici, ma nella via più prestigiosa della città, Via Grande, a poche decine di metri dai Quattro Mori e dal Porto Mediceo. L'ingresso è da Via Monte Grappa ma la maggior parte degli uffici affacciano su Via Grande: una vera e propria vetrina per qualsiasi azienda che voglia aggredire il mercato ed imporre la propria presenza a Livorno.
La piazza è "vergine", non ci sono altre strutture come la nostra e questo ha i suoi lati positivi e negativi. Ma Livorno è una città in cui c'è grande fermento, culturale, commerciale ed industriale, con i cantieri navali che stanno cercando di superare la crisi e tutto l'indotto che gravita intorno al porto commerciale. E' una città che sta scoprendo la propria vocazione turistica, che non si accontenta più di essere punto di passaggio per le migliaia di croceristi che ogni anno sbarcano a Livorno ma vuole diventare meta vera e propria della crociera stessa.
Insomma: noi ci crediamo. E soprattutto crediamo nella sinergia con Uffici Arredati che anche questa volta siamo certi ci darà la spinta giusta per decollare!
(A proposito: siete tutti invitati il 14 dicembre a brindare con noi!)

Notizie da My Office Verona


Il giorno 23 novembre 2010 è stato inaugurato a San Bellino, Rovigo, il più grande parco solare d'Europa di ben 850000 metri quadrati, equivalenti a 120 campi da calcio. L'energia prodotta sarà equivalente al fabbisogno di circa 16500 famiglie, può garantire perciò 80 megawatt nominali e 72 effettivi con una perdita, in caso di nebbia intensa, di appena il 5%. Il risparmio annuo sarà circa di 40000 tonnellate di CO2.


Stefano Catanzaro
info@myofficeverona.com
www.myofficeverona.com
Tel: 045/8538988

Uffici arredati Roma quartiere Parioli

Riportiamo il video mandatoci da Time for Business di Roma, attraverso cui, possiamo vedere come è strutturata la loro location in un elegante palazzina nel centro di Roma. Buona visione.





Eva Luberto-Uffici arredati Modena

8 dicembre 2010

Se doveste scegliere tra Facebook ed un Blog?

Ogni tanto mi chiedete:

"Gianluca ma che dici faccio una pagina in Facebook?"

oppure:

"Gianluca che dici apro un blog o una pagina in Facebook?"



Leggete cosa dice Alessandro Cosimetti in proposito in Bloginazienda.com

7 dicembre 2010

Ufficio temporaneo dove e quando vuoi

Ufficiarredati.it ha raggiunto in dicembre quota 60, 60 sono i business center che fanno parte del network, 14 sono le regioni in cui il network è presente. Oggi noleggiare un ufficio temporaneo è davvero semplice ed è più facile trovare un ufficio attrezzato ad ore anche in piccole città. Se il network è nato con le sedi di Milano, Firenze, Modena, Bologna, Roma, Genova e Brescia, oggi non solo si sono aggiunte grandi città come Napoli, Torino, Padova e Verona, ma anche piccoli centri con Larciano, Formia, Milazzo e Cuneo.

La capillarità del network è la forza di uffici arredati in 14 regioni, vuol dire la presenza nel 70% del territorio italiano. L’ampiezza dell’offerta non ha pari in Italia: 1000 uffici arredati, oltre 2000 postazioni di lavoro che possono essere noleggiate in molti casi anche per poche ore. Le sale riunioni di varie dimensioni sono 127, più di due sale per centro uffici.

Questi numeri fanno del network Ufficiarredati.it la realtà più importante nel panorama italiano del noleggio a tempo, 2 potenziali clienti su tre transitano dai portali ufficiarredati.it e ufficiotemporaneo.com. I business center sono vicini anche attraverso un numero gratuito, 800 090 130, in grado di poter dare un primo aiuto a chi chiama per poi far gestire la richiesta alla sede territoriale.

Dal mese di novembre si è anche accresciuta l’offerta di uffici temporanei con la formula 10 mezze giornate di noleggio ufficio a 450.00+iva, soli 45.00 per ciascun noleggio. Il pacchetto può essere speso presso qualsiasi sede, non ha scadenza ed il cliente ha un supporto costante per la prenotazione degli uffici. Il professionista “nomade” si muove nelle nostre sedi spendendo poco, ma con la certezza di disporre di un ufficio attrezzato in un ambiente elegante e professionale, un’unica fattura e la comodità di scegliere tra 1000 uffici il proprio.

Ufficio comunicazione ufficiarredati.it
800 090 130

Fattura elettronica un modo per risparmiare

Da Affari e Finanza di Repubblica del 22/11/2010.
La fattura elettronica è una delle grandi sfide per il futuro delle aziende. La possibilità di rinunciare ai documenti di fatturazione cartacei, oltre ad importanti risultati sul piano ecologico, permetterebbe infatti di effettuare grandi risparmi. A livello europeo, un suo completo utilizzo porterebbe a risparmiare ben 226 miliardi di euro.
In Europa attualmente sono scambiate ogni anno 30 miliardi di fatture, il 10% delle quali in Italia.


Quejas y Reclamosphoto © 2008 Andres Rueda more info (via: Wylio)

Le fatture elettroniche rappresentano però solamente il 5% del totale, anche se qualcosa finalmente si sta muovendo. Tra il 2008 ed il 2009m infatti la crescita è stata del 41%.
Le aziende stanno infatti comprendendo le possibilità di risparmio, stimolate anche da importanti spinte normative.
La Finanziaria del 2008 ha stabilito l’obbligo di fatturazione elettronica per i fornitori della pubblica amministrazione.

MBCenter utilizza questo strumento da oltre 4 anni con vantaggi economici - meno francobolli, meno stampe -, vantaggi di tempo - in pochi secondi la fattura è consegnata nella casella di posta del cliente -, vantaggi pratici - archiviazione elettronica e semplicità di ricerca in archivio -.
E voi?

6 dicembre 2010

Uffici arredati Milano via Macchi

Intervista di presentazione del centro Milano Business Center, grazie e diamo un benvenuto nel network all'Avv. Giovanni Novellini.


Come e quando è venuta l’idea di aprire un business center?

Quando ho costituito il mio Studio Legale, mi sono reso conto degli sforzi economici necessari ad aprire e mantenere un ufficio, quindi, ho pensato ad un servizio che potesse evitare questo impatto negativo ai giovani professionisti.

Difatti, spalmando le spese di gestione e di mantenimento su più spazi, i costi relativi ai singoli uffici si riducono in maniera proporzionale al numero degli stessi. Si tratta di una opportunità per coloro che hanno l’esigenza di contenere i costi nella fase di start-up della loro attività. Senza dimenticare che gli imprenditori più maturi che necessitano di nuovi spazi in città senza investire cifre eccessive, possono validamente affidarsi un business center.

Un avvocato al timone di un centro uffici. Come riesce a conciliare le due attività? Chi l’aiuta nel lavoro?

Pare che i primi Business Center siano nati dopo la grande crisi del ’29, quando gruppi di avvocati decisero di condividere gli spazi ed il personale di segreteria per ammortizzarne i costi; l’iniziativa di un avvocato al timone di un business center è quindi in perfetta continuità storica con gli esordi di questa attività.

Indubbiamente nella realtà contemporanea gestire un centro uffici necessità di una professionalità e di una preparazione nel settore specifico non indifferenti e, quindi, un avvocato che voglia cimentarsi in questa attività deve certamente munirsi di conoscenze informatiche, tecnologiche e logistiche che non fanno parte della sua tradizionale preparazione. Una volta acquisito questo know how, non è stato complicato trasmetterlo anche ai collaboratori che mi affiancano fin dall’inizio di questa avventura. Mentre, conciliare l’attività di avvocato con la gestione di un business center è stato possibile anche grazie al fatto che il mio studio legale occupa una parte della struttura e la mia specializzazione in diritto civile richiede una mia presenza costante in sede.

Quali servizi offrite e chi ne usufruisce?

L’offerta del Milano Business Center si snoda in 4 servizi: l’ufficio virtuale, che consente di usufruire della domiciliazione legale dalla propria attività e di un numero di telefono dedicato a cui rispondiamo a nome del nostro cliente riportando eventuali messaggi o girando le chiamate sul cellulare o un altro numero concordato; l’ufficio già arredato e cablato, che consente ai nostro clienti di svolgere fisicamente la propria attività all’interno dei nostri spazi per un periodo di tempo desiderato a partire da una sola giornata; la sala formazione, attrezzata con tutto il materiale necessario a tenere conferenze o lezioni ad una piccola platea di auditori; la sala riunioni, uno spazio più ampio tenere meeting, riunire clienti o convocare interi gruppi di lavoro.

Il centro affari è sito in un Palazzo del 1926. Quando e chi ha deciso di adibirlo ad un centro ufficio? Come si concilia l’arte del passato con la modernità del servizio?

L’idea si è concretizzata quando mi si è presentata la possibilità di acquistare una parte dell’immobile dove avevo già insediato il mio studio legale.

I pregi artistici del palazzo conferiscono prestigio agli uffici, che si riflette inevitabilmente su chi li sceglie per noleggiare un ufficio arredato o una sala riunioni. Svolgere la propria attività in un contesto d’epoca rappresenta un connubio perfetto per coloro che amano l’antico.

Per i potenziali clienti, dove si posiziona il centro e come si posiziona rispetto alle principali vie di comunicazione?

Milano Business Center si trova nel cuore economico della città, a pochi passi dalla stazione centrale e al centro di ben quattro fermate della metropolitana. In venti minuti è possibile raggiungere anche l’aeroporto di Linate e due caselli autostradali.

Il prossimo mese terrete un corso di PNL Practictione, di cosa si tratta e a chi è rivolto?

La Programmazione Neuro Linguistica è una tecnica che permette di influire sul comportamento altrui mediante l’uso strategico del linguaggio. E’ evidente che la padronanza di questa disciplina favorisce tutte le professionalità che, per aver successo in un business, devono ottenere una reazione ben precisa (generalmente positiva) da parte del loro interlocutore, sia esso un cliente, un collega, un partner, o addirittura un competitor. La PNL è rivolta a tutti ed i corsi tenuti presso il centro sono aperti sia agli aderenti che agli esterni.

Sul vostro sito avete inserito un video della BBC sul virtual office. Perché questa idea?

I clienti di un business center devono avere la certezza che acquisire i servizi offerti, come il noleggio di un ufficio virtuale, rappresenti un modo innovativo di organizzare il proprio lavoro. Il fatto che una testata giornalistica autorevole come la BBC veda nel “virtual office” una valida opportunità per il futuro di molte attività professionali, rafforza le nostre proposte e dà concretezza alle nostre idee incentivando ad utilizzare il servizio.

A Milano esistono tanti business center, alcuni dei quali, fanno parte del network. Cosa può differenziarvi dagli altri?

La posizione strategica, il prestigio e la qualità estetica dell’immobile, la preparazione del personale anche in campo legale e la flessibilità delle offerte, che vengono costruite di volta in volta attorno alle esigenze dei clienti.

Come valuta il network di ufficiarredati.it e perché avete deciso di diventare affiliati?

Trovo che ufficiarredati.it sia un’ottima arena di confronto costruttivo, con grandi possibilità di sviluppi futuri. Se vogliamo che il mercato dei business center cresca all’insegna della professionalità, dobbiamo favorire il passaggio di informazioni all’interno del network, costruendo una rete di soggetti altamente qualificati che, oltre a gestire il proprio centro uffici, abbiano una visione di colleganza e collaborazione.Ufficiarredati.it è il miglior punto di partenza per ottenere questo risultato.

Eva Luberto- Uffici arredati Modena