17 marzo 2010

Nuovi servizi informatici presso MB Center (Modena)

Salve a tutti,
il mio nome è Matteo Ferraroni e sono titolare della 360 Consulting (ed ex cliente di MB Center di Modena) e fornitore dei servizi Informatici per MB Center.

Vorrei presentarvi i servizi informatici in produzione presso il Business Center in oggetto ed i servizi innovativi che sono in fase di test oltre ad una panoramica dei problemi relativi all'informatica applicata al mondo dell'affitto di uffici che sono emersi da una chiacchierata con Gianluca Mastroianni.
Problemi:
- Gestione della quantità di banda internet a disposizione per ogni ufficio / persona
- Impossibilità di dare una connessione wireless ai clienti in quanto è necessaria una configurazione dei pc con chiavi wep/wpa non sempre semplice e/o intuitiva per i non addetti ai lavori
- Possibilità di interconnettere il network in maniera da offrire servizi convergenti e ridurre la quantità di chiamate (e quindi il costo) "intra-network"
- Abbattere i costi dei canoni per le linee internet / telefoniche

La soluzione a questi problemi è data dai servizi già implementati, e quindi in produzione, che sono:
- Proxy trasparente per ottemperare al decreto anti-terrorismo e filtrare contenuti inopportuni
- Sistema di autenticazione basato su username e password per l'accesso alla rete Wi-Fi sia per gli uffici che per le sale riunioni in modo da riuscire a dividere la banda per ufficio (uffici + grandi = maggior numero di pc = maggior banda) e a conteggiare gli utenti effettivi
- Ampliamento della banda Internet mediante l'acquisto di 2 linee in bilanciamento di carico tra loro in modo da avere un canale verso Internet da 8 Megabit in downstream e 512 Kilobit in upstream
Per quello che riguarda la telefonia la scelta è caduta su un sistema VOIP formato da un ROUTER Cisco 1751-v collegato ad normalissimo coordless. Il servizio VOIP, data la fondamentale importanza per il centro uffici, è ancora in fase di test ma porterà i seguenti benefici:
- Doppio risparmio: il primo sul traffico telefonico ed il secondo sul canone della linea telefonica.
- Attivazione di numerazioni geografiche (nere e verdi) con prefissi diversi da quello in cui il Business Center ha sede e poter attivare, ad esempio, un servizio di risposta telefonica o di segretariato virtuale
- Gestione telefoni geograficamente lontani tra loro come interni dello stesso centralino ed accedere a tutte le funzionalità tipiche dello stesso (ad es: trasferimento di chiamata, conversazione a 3) oltre a telefonare in maniera completamente gratuita.

Seguiranno altri miei post più specifici sulle novità che andremo ad implementare nel Business Center di Modena ed i riusultati dei test del sistema VOIP, sono comunque a Vostra disposizione alla mail m.ferraroni@3centosessanta.it per eventuali chiarimenti e domande.

Saluti

Matteo Ferraroni
360 Consulting
m.ferraroni@3centosessanta.it

1 commenti:

Uffici Arredati ha detto...

Segnalo per Stefano e Sergio - ne abbiamo parlato al telefono -, che Matteo è il tecnico che mi ha sviluppato anche il tool che da qualsiasi postazione interna al MBCenter ci consente di:
- creare nuovi utenti per il wifi
- cancellare quelli abilitati
- consultare gli abilitati.

Per la verità le funzione sono molte mi sono limitato a quelle + importanti.
In questo modo in pochi click siamo ora in grado di gestire gli accessi.

Spero che Matteo possa contribuire a chiarirci aspetti del nostro lavoro che possano migliorare i servizi erogati dal lato qualitativo e quantitativo.