29 marzo 2010

Truffe on line registro italiano

La società DAD Deutscher Adressdienst GmbH con sede ad Amburgo, in Germania, da un pò di anni invia lettere come questa anche in Italia. In questa lettera composta da due fogli di carta riciclata dal colore grigio chiaro (dietro al secondo foglio ci sono anche le condizioni contrattuali) si



legge di verificare che i dati della propria società sul sito web registro-italiano-in-internet.com siano esatti, che la registrazione di base è gratuita e che se si vuole inserire anche un’inserzione con parole chiave e scelta settore il costo è di € 958.00 all'anno con contratto triennale.Il sito esiste, ma non è certo un registro dei siti web e nè tantomeno il registro italiano. Da aggiungere inoltre che il sito è pressochè introvabile in Google.


Da considerare che si viene inseriti sul sito web senza saperlo per poi ricevere questa lettera con oggetto "Attualizzazione dei dati 2010" che può facilmente ingannare. Quindi state attenti a questo tipo di posta perché è una vera e propria truffa.


Ho cercato ulteriori informazioni in internet e a questo proposito ho trovato vari siti web e blog che ne parlano, cito questo post risalente addirittura al 2007.



2 commenti:

gianluca ha detto...

Bravo Gianluca, fatto bene a segnalarlo. Loro sono dei mentecatti ma ci sono pure dei polli che ci cadono come niente!

Gianluca Pollesel

Uffici Arredati ha detto...

Se continuano temo che ci siano molti che firmano per questo fantomatico registro con un dominio tra l'altro assurdo e poi neanche .it ma .com!