8 giugno 2010

Gruppo acquisto Ufficiarredati

Dalla riunione di Brescia riporto la presentazione utilizzata da Massimo Graziani per presentare la proposta di acquisto di prodotti di cancelleria, di consumo attraverso un codice convenzione di Paper One.


Nella presentazione ho omesso il codice convenzione per ragioni di privacy, vi chiedo di richiedermelo via email.
In questi giorni alcune sedi - Parco dè Medici Roma, GIOffice Salò, Time for Business Roma - stanno effettuando test di comparazione tra il prezzo prodotto proposto da Paper One e quello dei rispettivi fornitori. Prima della proposta convenzione abbiamo già fatto alcuni test su prodotti indentici - cartucce hp - e abbiamo riscontrato convenienza alla convenzione.
Nella presentazione sopra c'è una slide dedicata anche al riconoscimento che verrà retrocesso al centro uffici in ipotesi di acquisti per la clientela del centro.

Per chiarimenti potete commentare il post e io o Massimo Graziani risponderemo tempestivamente.
Grazie

5 commenti:

Uffici Arredati ha detto...

Chiunque volesse contribuire al controllo a campione tra i prezzi che ci riservano e i prezzi che noi paghiamo agli abituali fornitori vi prego mettervi in contatto con Eva Luberto a Modena.

Uffici Arredati ha detto...

Ho avuto modo di ricevere i primi dati da Noemi di Business Center Parco dè Medici. Prezzi convenzione conferma anche lei che sono migliori, segnala che loro usufruiscono di spedizione sempre a costo zero.
Di questo aspetto, trattare il costo spedizione se ne occupa direttamente Massimo Graziani.Attendo controlli da altre sedi.

Billy ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Billy ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Billy ha detto...

Quello che si è cercato di fare è stato riuscire ad ottenere il massimo sconto con nessun impegno da parte nostra in acquisti obbligatori. E' fuor di dubbio che su un territorio come l'Italia possiamo trovare condizioni differernti. In questa prima fase è quindi necessario, naturalmente da parti di chi è interessato, un piccolo contributo nell'analisi prezzi. Se poi fosse completato con la Vs. capacità di acquisto attuale (es. oggi mensilmente spendo xx,xx) ci permetterebbe di capire quanto possiamo essere interessanti per il fornitore e quindi quanto possiamo pretendere in più di sconto. E' un'opportunità e non un costo quindi.....
Ringrazio comunque chi ha già contribuito in parte o totalmente e chi lo farà nei prossimi giorni.
Massimo Graziani