24 giugno 2010

"POSTIAMO" SUL BLOG DI UFFICI ARREDATI

Buon pomeriggio a tutti,
mi è stato assegnato il piacevole compito di guidarvi attraverso il programma di pubblicazione dei post sul blog, per invogliarvi ad inserire articoli, notizie e aggiornamenti sul nostro mondo business.

Iniziamo dal principio, ricordando che per accedere alla sezione blog del sito www.ufficiarredati.it, è preferibile avere creato un proprio account gmail, da GOOGLE .
Diamo per scontato che ognuno di voi lo abbia già.

Il nostro percorso inizia dalla home page del sito Uffici Arredati:

1. Entrate nella sezione blog, che si trova sulla destra del vostro schermo.
In alternativa, cliccate
http://www.ufficiarredati.info/

2. Una volta nel blog, cliccate sul tasto “ENTRA”, che si trova nell’area menu della pagina web, in alto a destra.
Inseriti username e password, accedete alla pagina di blogger.com, dove si trova tutto ciò che occorre per la gestione del vostro profilo.
Nella sezione “BACHECA”, potete gestire i vostri blog (se ne avete creati in bozza) oppure pubblicare dei post.

3. Cliccate su “NUOVO POST” per creare un nuovo annuncio da pubblicare.

4. Il primo passo è definire il titolo del post, nell’apposito spazio; ai fini del posizionamento su Google è il passaggio più importante, quindi scegliete con cura il titolo.
Se desiderate che il titolo sia linkato ad una pagina web, inserite il link all’interno dello spazio sottostante, denominato “LINK”, anche se ai fini del posizionamento, suggeriamo di non compilare il campo.

5. A questo punto, siete pronti per scrivere il testo della notizia da pubblicare, nello finestra sottostante ai campi Titolo e Link.
Utilizzando il carattere di default e allineando il testo in modo giustificato, iniziate a scrivere oppure, se avete già elaborato uno scritto, copiatelo, sempre nello spazio dedicato al testo.


5a) Se desiderate che una o più parole del vostro testo diventino una porta virtuale ad un sito o ad una pagina web, potete aggiungere un link evidenziando la parola e cliccando sull’iconcina verde “INSERISCI LINK” del menu testo, che si trova in alto, accanto all’icona T che permette di scegliere i colori del testo.
Non appena cliccate, si apre una finestra relativa alle informazioni sul collegamento ipertestuale: nella casella “TIPO”, lasciate pure ciò che appare per default, cioè http, nella casella sottostante, invece, inserite l’indirizzo internet che vi interessa.

5b) Conclusa la redazione del testo, è possibile che siate interessati ad inserire immagini all’interno del vostro articolo.
Se così fosse, ritornate sul menu dello spazio relativo alle caratteristiche del testo e cliccate sulla terzultima icona sulla destra “AGGIUNGI IMMAGINE”.
Evitate di caricare immagini particolarmente pesanti , perché renderebbero lenta l'apertura del post.
La procedura di selezione e scelta immagini è la stessa che utilizzate in qualsiasi programma Office, pertanto non mi dilungherò.
L’immagine verrà inserita nel testo e voi potrete spostarla nella parte dell’articolo che riterrete più idonea.

5c) Utilizzando il penultimo pulsante sulla destra accanto a “AGGIUNGI IMMAGINE”, potete invece caricare un video, seguendo le indicazioni che di volta in volta appariranno sul display del vostro PC.

5d) Completato il testo potrete visionarne unANTEPRIMA, cliccando sull’apposito pulsante che si trova in alto a destra, sempre all’interno della finestra dedicata alla redazione del testo.
Un suggerimento: scrivete più possibile, poiché più lungo è il post più serve ad un buon posizionamento.

5e) Se ritenete che il vostro articolo sia completo, non dimenticate l’ultimo passaggio, fondamentale per il posizionamento, l’inserimento dei tag, cioè le etichette che assegnerete al post.
Sotto la casella dedicata al testo, trovate infatti “OPZIONI POST Etichette per questo post” e, accanto, una casellina dove inserire le parole chiave che aiuteranno il posizionamento.
Trattandosi di notizie riferite alla nostra attività, suggerisco che non manchino etichette tipo: centro uffici, uffici arredati, sale riunioni e tutto ciò che è legato al contenuto dell’articolo e del nostro settore business.
Comunque è meglio che siano un massimo di tre attinenti al titolo e al contenuto.
A questo punto il vostro post è pronto per essere pubblicato.

Noterete, a piè della casella testo, due pulsanti “PUBBLICA POST” e “SALVA ADESSO”; quest’ultimo pulsante lo avrete, probabilmente, già utilizzato durante la redazione del post, anche se il vostro lavoro viene salvato automaticamente dal programma ad intervalli regolari.

Siete pronti?
Bene.

6. Cliccate su “PUBBLICA POST” e siate fieri del vostro contributo alla nostra comunità.

Buon divertimento, amici.

Francesca Amorini

4 commenti:

Uffici Arredati ha detto...

Commento prima di leggere il contenuto:bellissimo.

Potremo inserirlo tra i link permanenti come un vademecum.

GIOffice ha detto...

Confermo, ottimo lavoro.

Uffici Arredati ha detto...

Francesca potresti aggiungere la funzione per la pubblicazione programmata, cioè si scrive il post e si prefissa data e ora per la pubblicazione.

Segnalo che l'anteprima non sembra visualizza un'impaginazione uguale a quella che poi si visualizza nel browser consiglio dopo la pubblicazione di andare a vedere online il post pubblicato.
Grazie a Francesca per l'ottimo contributo.

parco de medici ha detto...

Grazie Francesca! Ora non abbiamo più scuse per non postare!