3 settembre 2010

Google dalle stelle alle stalle

Il titolo mi sembra personalmente azzeccato per la storia che il Taglia Blog racconta oggi su come Mr Google possa da una parte fare il successo di un sito - lanciandolo nell'olimpo delle prime posizioni - oppure far crollare un'attività dopo averle dato luce e posizionamento.
Questo due anni fa è successo anche per ufficiarredati.it quando fu bannato per una decina di giorni e scomparimmo con mia disperazione dal web.
D'altra parte è importante evidenziare come Google se da una parte banna il sito e quindi scompare nei risultati di ricerca, dall'altro non rifiuta i soldini che arrivano da quel sito dall'adword - pay per click -.
Una storia analoga l'ho letta per una società che commercializzava scarpe online, ma chissà quante altre ne esistono.
Riflessione: non puntare solo sul posizionamento, non fare i furbetti con Google - lui o qualche concorrente prima o poi lo scopre ;-) -
Articolo originale da leggere sul blog TagliaBlog

7 commenti:

Uffici Arredati ha detto...

Argomento di cui ho parlato nelle riunioni di network e anche nel corso.
Google può fare il nostro successo.
Google può farci scomparire.
Pesiamo bene la distribuzione degli investimenti e non culliamoci sui risultati.;-))

GIOffice ha detto...

Personalmente preferisco andare dalle stalle alle stelle con deliziosi assaggi di formaggio di malga e finale con vista sul firmamento con telescopio...stavolta per il titolo hai preso ispirazione da me ;-))... Dalle stalle alle stelle

GIOffice ha detto...

il link diretto non funziona...ci riprovo...Dalle stalle alle stellecomunque potete fare copia incolla di questo indirizzo

http://ilmelangolo.blogspot.com/2010/08/dalle-stalle-alle-stelle.html

parco de medici ha detto...

A proposito di Google: siamo iscritti Federprivacy e vogliamo condividere con voi un loro articolo:
http://www.federprivacy.it/le-attivita-della-federazione/siamo-spiati-da-google

parco de medici ha detto...

al solito il link non funge... fate copia-incolla dell'indirizzo:
http://www.federprivacy.it/le-attivita-della-federazione/siamo-spiati-da-google

@Carla: condivido!

Uffici Arredati ha detto...

Qualsiasi operazione compiete sul web:apertura sito web, ricerca, click.... se fatta con account gmail attivo è TRACCIATA.
Questo comporta che anche i risultati di ricerca proposti poi a voi da Google sono "falsati" da ciò che cliccate.

stefano catanzaro ha detto...

Questo lo sapevo, alla fine sanno proprio tutto.