16 settembre 2010

I giovani professionisti invisibili


Stiamo parlando dei giovani professionisti, quasi tutti under 35: non hanno nessuna tutela, nessuna agevolazione, nessun ammortizzatore sociale, nessuna indennità e prendono compensi da 400€ a 1.200€ al mese. Vengono spesso considerati dei privilegiati. Come mai allora non hanno alcuna autonomia professionale, né tanto meno nessuna garanzia sociale?

Perché non aprono uno studio proprio ed esercitano la libera professione?

Mancano le condizioni. Innanzitutto spesso manca il coraggio, la propensione al rischio, e la capacità imprenditoriale. Non mancano certo la voglia e la cultura, ma le difficoltà di accesso al credito per affrontare le spese di affitto, di arredamento, di strumentazioni necessarie, di personale dipendente, nonché le spese di canoni, pulizie, consumi, ammortamenti, frenano qualsiasi buon proposito!

Questa situazione determina, di conseguenza, una riduzione del numero di giovani professionisti che si rendono autonomi nel sistema Paese.
A questo proposito il Business Center Treviso vuole proporsi come luogo d’incontro e di ascolto per tutti coloro che vogliono cercare una valida alternativa al loro futuro! Il nostro obiettivo è creare valore aggiunto nella marca trevigiana, offrendo prestigiosi uffici arredati e servizi di segreteria, oltre ad un vero supporto commerciale e di comunicazione, per la buona riuscita comune. Aiutateci ad aiutarvi!

Sergio Giarrizzo - Business Center Treviso e Venezia
http://www.ufficivirtuali.info/

0 commenti: