30 settembre 2010

Imprenditori del Nord Est: una categoria in estinzione?


Abbiamo letto sul Gazzettino del 28 settembre scorso un’indagine curata da Demos che indotti a riflettere: Il Nordest, miniera storicamente della piccola imprenditoria italiana, disseminato di capannoni dietro ogni casa, permeato dal forte spirito di iniziativa, si sta lentamente trasformando a quanto pare, e oggi risulta preferire il lavoro dipendente a quello autonomo, ancora meglio se presso da enti pubblici.

Ma perché molti giovani oggi scelgono d sacrificare le proprie ambizioni professionali optando invece per il cosiddetto “posto fisso”?

Per un istante proviamo a metterci nei loro panni.

Cosa scegliere: il “Valore” o il “Volere”?

Dare Valore alla tranquillità per esempio, rinunciando però al lato economico accettando uno stipendio basso, o sacrificando quello personale, abbandonando i propri sogni?

Oppure Volere a tal punto veder realizzate le proprie ambizioni da sacrificare la vita privata e, armati di coraggio e pazienza, affrontare gli incredibili ostacoli burocratici, perdere tempo nel rimpallo da un ufficio all’altro, affrontare estenuanti battaglie per avere accesso ai finanziamenti pubblici, prosciugarsi per pagare le aliquote fiscali.

Ci siamo chiesti a lungo cosa sia giusto, perché è una realtà che abbiamo vissuto e più che panni ci sembrano camicie di forza. Da qui è nata l’idea: offrirci in qualità di “agevolatori”, fornendo una serie di servizi che consentano di inseguire e realizzare i propri sogni: parliamo delle infrastrutture che occorrono per gli start-up, come gli uffici arredati pronti all’uso e completi di ogni supporto, oppure di uffici virtuali; parliamo di un reale supporto nella raccolta di informazioni e nel disbrigo delle infinite pratiche burocratiche, un aiuto pragmatico ed economico che consente di abbattere i costi dello start-up.

Sappiamo per esperienza che si possono e si devono inseguire entrambi i sogni parallelamente: si può essere sicuri e realizzati professionalmente. Crediamo che questa inclinazione di possa nuovamente invertire, che si debba ricominciare ad avere fiducia nella libera professione, nel lavoro autonomo e, soprattutto, in noi stessi.

Sergio Giarrizzo
Business Center Treviso e Venezia

http://www.ufficivirtuali.info/

0 commenti: