11 ottobre 2010

COWORKING A PADOVA

Da oggi parte ufficialmente il nuovo servizio di Business Center a Padova: il coworking.

Abbiamo dedicato una della sale più belle e grandi del nostro Centro per i cosiddetti lavoratori nomadi. Sì perchè il coworking ormai è diventata una realtà anche in italia che sta occupando sempre più spazio in tutti i settori.

Mi sa però che non tutti sanno cosa sia il Coworking. Bene, è una manienra molto innovativa per utilizzare degli spazi attrezzati: nasce negli Stati Uniti come modo di aggregazione informale tra professionisti e creativi che potevano utilizzare le strutture eccedenti di colleghi al posto di andare in bar.
E da fenomeno legato alla mera condivisione ora in italia si può parlare anche di rinnovamento per l'offerta di spazi.

Noi a Padova abbiamo realizzato questa scelta per utilizzare i nostri spazi in linea con le richieste più attuali, per fornire a prezzi popolarissimi supporto a consulenti e neoimprenditori in locali belli, condivisi e anche per 1 sola ora!
Infatti abbiamo attivato abbonamenti da 10, 25, 50 e 100 ore, abbattendo la vecchia abitudine di offrire solo tranche di mezze giornate.

Coworkingpadova.it. Lavoriamo insieme, meglio.

Gianluca Pollesel

www.coworkingpadova.it

6 commenti:

GIOffice ha detto...

Mi piacciono tutte queste cose nuove! Complimenti
Carla

Cinzia Cresti - Very Office ha detto...

Ciao Gianluca,mi fa piacere che il coworking trovi spazio anche in un business center.
Avete già delle richieste?
Ci abbiamo provato anche noi ma su Prato non è andato, spero che su Padova ci sia più interesse.
In bocca al lupo
Cinzia

gianluca ha detto...

buongiorno amiche mie.
Beh, diciamo che richieste formali non ne abbiamo, ma ovviamente ora sta a noi fare in modo da far sviluppare questa tendenza a padova.
Abbiamo la fortuna di essere una città molto attiva e soprattutto di aavere un sacco di studenti ed ex-studenti universitari, un pubblico che coglie velocemente queste opportunità.
In più stiamo portando avanti accordi e sinergie con un altro centr od icoworking che è proprio a 300 metri dal centro.
Alla fine la cosa non ci costa molto, considerando che sia spazi che tecnologie per gestire la postazione a ora già li abbiamo.
E... chi ssà che il lupo soffra di gengivite!

Uffici Arredati ha detto...

Buon giorno a tutti e tutte.Eccomi di nuovo operativo dopo la fuga di Madrid.
Corro a leggere i tanti post online.
Auguroni Gian per la nuova iniziativa.

parco de medici ha detto...

Bravo Gianlu! In bocca al lupo! La cosa torna utile anche quando si hanno spazi già pronti ed a volte poco usati e quindi con bassa redditività. Noi ad esempio abbiamo una delle due sale riunioni che sarebbe ok per questo discorso. Ma vallo a far capire il coworking ....
Tutto sta a individuare il target giusto, inutile proporlo ad imprenditori di vecchio stampo. A Padova sicuramente avrai grande successo!

gianluca ha detto...

Infatti Claudia, il target corretto è quello dei giovani lavoratori, professionisti cosiddettei "nomadi" che si spostano spess oper l'italia. O di persone che hanno bisogno dell'ufficio a spot.
Sarebbe interessante trovare il modo di avere tutta la rete di UA con coworking e di poter vendere abbonamenti a ore in modo centralizzato.
Per proporre i servizi io adesso penso di andare nelle aule studenti o in ogni caso nei posti che sono frequentati da giovani, così da spargere la voce, quantomeno.