7 dicembre 2010

Fattura elettronica un modo per risparmiare

Da Affari e Finanza di Repubblica del 22/11/2010.
La fattura elettronica è una delle grandi sfide per il futuro delle aziende. La possibilità di rinunciare ai documenti di fatturazione cartacei, oltre ad importanti risultati sul piano ecologico, permetterebbe infatti di effettuare grandi risparmi. A livello europeo, un suo completo utilizzo porterebbe a risparmiare ben 226 miliardi di euro.
In Europa attualmente sono scambiate ogni anno 30 miliardi di fatture, il 10% delle quali in Italia.


Quejas y Reclamosphoto © 2008 Andres Rueda more info (via: Wylio)

Le fatture elettroniche rappresentano però solamente il 5% del totale, anche se qualcosa finalmente si sta muovendo. Tra il 2008 ed il 2009m infatti la crescita è stata del 41%.
Le aziende stanno infatti comprendendo le possibilità di risparmio, stimolate anche da importanti spinte normative.
La Finanziaria del 2008 ha stabilito l’obbligo di fatturazione elettronica per i fornitori della pubblica amministrazione.

MBCenter utilizza questo strumento da oltre 4 anni con vantaggi economici - meno francobolli, meno stampe -, vantaggi di tempo - in pochi secondi la fattura è consegnata nella casella di posta del cliente -, vantaggi pratici - archiviazione elettronica e semplicità di ricerca in archivio -.
E voi?

4 commenti:

Time for Business ha detto...

Si, anche noi la usiamo con i vantaggi da te descritti.
L'unico problema è che il documento digitale non è ancora valido per l'archiviazione formale, in caso di controlli.
A voi risulta?

Uffici Arredati ha detto...

Posso dirti che nei controlli avuti per i clienti la stampa di ft in archivio, foto scannerizzate, documenti...sono sempre state ben accettate e gradite.

Nei rapporti con pubblica amministrazione obbligatorio l'uso di ft via email, direi quindi che fanno anche "prova".

OeA Centro Affari ha detto...

E' un metodo che usiamo anche noi...


Angela & Oscar

parco de medici ha detto...

C'è distinzione tra l' invio di fattura in formato elettronico (quello che molti di noi utilizzano per inviare fatture come allegato di mail) e la fatturazione elettronica vera e propria che richiede requisiti particolari.
Abbiamo cercato su google e si apre un mondo..nel quale -per ora- non ci si addentra!
http://it.wikipedia.org/wiki/Fattura_elettronica
Claudia