31 luglio 2010

Facebook pagina fan uffici arredati

Vi invito a cliccare il link in Facebook della pagina fan di Ufficiarredati.it, pagina fan quella con il pulsante Mi Piace:In Facebook siamo presenti con la pagina fan, pagina fan che mi risulta avere un page rank 3/10 come questo blog e con il gruppo ufficiarredati.it, page rank 2/10.

30 luglio 2010

Uffici arredati a Padova

Intervista di presentazione a Gianluca Pollesel, responsabile del centro Business Center Srl di Padova.

Gianluca Pollesel, un ritorno il tuo in ufficiarredati.it, sei stato uno dei primi centri ad aderire nel 2005. Come mai questa scelta?
La scelta di lasciare, 5 anni fa, è stata per dar corso a un programma di promozione che sennò si sarebbe accavallato con la presenza su UA.
La scelta di tornare, come ho anche scritto qualche tempo fa sul mio blog (www.ufficioarredato.it) è stata dettata da un insieme di considerazioni. Dapprima il programma Adword che è diventato avido e non paga più come pagava un paio di anni fa. E poi, principalmente, è una scelta di tipo antropologico. Questo momento storico, quello della crisi economica mondiale e globale che stiamo vivendo, rimanda alla notte dei tempi, in cui gli uomini sono riusciti a stabilire la loro supremazia sul resto del mondo animale solo perché sono stati capaci di restare uniti, di cacciare insieme e di essere gruppo unito nei momenti difficili. UA è un gruppo, è il gruppo con cui possiamo andare a cacciare nel mercato.

Come è cambiato il mondo dei business center dal 2006 ad oggi e quali potranno essere le nuove opportunità?
Il come è sotto gli occhi di tutti. Intanto parlerei di una complessiva diminuzione dei prezzi anche dovuta anche alla presenza sul mercato di nuovi operatori poco qualificati che si autodefiniscono business center ma senza quell’oggettivo contenuti di servizi minimo che invece è fondamentale per fare questo lavoro. Ciò significa riduzione dei margini operativi che fanno a pugni con la volontà di rinnovamento e innovazione.
Il cambiamento, però, lo vedo anche in modo positivo. Parlavo prima dell’essere gruppo. E proprio per questo da poco è nata una nuova associazione di categoria, di cui io e altri operatori siamo stati promotori
Fondamentalmente la ricerca continua di nuovi servizi, di nuove nicchie di mercato inesplorate che si inseriscano nella naturale predisposizione di ciascuno sarà una delle chiavi per accedere ai nuovi mercati che si stanno proponendo. Ma la cosa che ritengo prioritaria è l’incremento della larghezza della banda internet e l’adozione di tecnologie sempre più orientate all’IP. E, ovviamente, ma questo lo do per scontato, un’attenzione al cliente sempre maggiore, a cominciare dall’adozione di strumenti come il CRM.

Sappiamo che hai rapporti con Associazioni di Business Center estere, quali le principali differenze tra i loro mercati e quello italiano?
Fondamentalmente le differenze dei mercati sono il livello di diffusione e di conoscenza che ha questo lavoro e il pragmatismo delle altre culture. Diciamo che tecnologicamente non abbiamo, in Italia, così tanto divario dai nostri colleghi stranieri. La differenza sta nella cultura del mercato. Il mercato italiano, che riflette ovviamente la mentalità degli italiani, è per tradizione egoistico, poco aperto alla condivisione. E questo fa ben capire che un servizio come il nostro poco possa vestire le aspettative culturali dei nostri potenziali clienti. All’estero le imprese sono più pragmatiche il servizio del business center è efficiente –efficace ed economico- per cui lo utilizzano.

Tuo papà è stato un pioniere del settore dei centri uffici in Italia. Quando ha aperto e perché? Qualche aneddoto di quegli anni e qualche nome importante di clienti?
Pioniere o folle. Ancora ce lo stiamo domandando. L’apertura della prima unità è del 1979, 40 metri quadrati, solo una saletta riunioni e servizi di recapito telefonico, come chiamavamo allora l’Ufficio Virtuale®. Poi nell’81 il primo ingrandimento a 350mq e via così, colonizzando un po’ alla volta i primi due piani dell’edificio. Il perché abbia cominciato una simile attività è ancora un mistero. Quasi una folgorazione sulla via di Damasco, da dipendente dell’Aviazione Militare a imprenditore.
Di aneddoti ce ne sono moltissimi, dai clienti che si addormentano sui divanetti all’inseguimento della Polizia. Ma la cosa di cui teniamo traccia da una vita è lo stupidario telefonico, 23 pagine di corbellerie di comunicazioni telefoniche da parte di clienti e dei loro clienti. La più famosa è: “Buongiorno, sono il signor Testa, di Gazzo Padovano”. Leggetela velocemente. (Gazzo Padovano è un paesino a nord di Padova).

Come è oggi il tuo centro uffici? Qualche info tecnica e qualche info sul tuo staff?
Il mio centro allo stato attuale ha una superficie di quasi 1.100 metri quadri, trenta uffici, 4 sale riunioni, sala d’attesa e ampie superfici comuni e disimpegno. La maggior parte degli spazi è stata completamente rinnovata nell’ultimo anno e la restante è in continuo aggiornamento, così da conferire a tutta la struttura un aspetto coordinato. Tecnicamente l’unica cosa che non abbiamo ancora adottato è la comunicazione VoIP perché le infrastrutture che sono richieste, in termini di banda garantita, non sono ancora soddisfacenti, almeno nella zona di Padova centro. E sullo staff… beh, sono due ragazze che lavorano con noi ormai da moltissimo tempo e sono realmente le mie colonne portanti. L’ambiente di lavoro da noi è molto interattivo e qualsiasi cosa nuova viene vissuta con la partecipazione completa di tutti. Un vero team insomma.

Su quale servizio o servizi puntate da settembre in poi quando la ripresa dovrebbe finalmente dare i suoi segnali forti?
Il nostro centro punta sempre su due cose principalmente: innovazione e attenzione al cliente. Certo volendo partire con un punto zero mettendo settembre come inizio di questo ci sono tre servizi principali: una nuova sala riunioni da 30 persone dotata di tutte le tecnologie più moderne per la multimedialità, l’accesso a orario continuato a parte dei nostri uffici dotando le porte blindate di ingresso e di serrature di sicurezza le porte degli uffici di lettori a trasponder ad altissima sicurezza e un potenziamento consistente della rete dati che arriverà a quasi 20megabit, gestita dal nostro innovativo sistema multi linea Medusa.

Hai delle promozioni particolari in corso?
Le promozioni fanno parte della nostra politica commerciale da sempre. Esistono dei momenti in cui cerchiamo di spingere i nostri servizi in modo innovativo.
In questo periodo ad esempio stiamo promuovendo i pacchetti di “sale riunioni” e “day office” prepagati con uno sconto aggiuntivo del 10% se acquistati entro il 31 agosto. I nostri pacchetti prepagati non hanno scadenza, per cui si possono comprare oggi e utilizzare anche l’anno prossimo.

Se un potenziale cliente ti chiedesse un piccolo ufficio presso il Business Center Padova come proveresti a convincerlo a sceglierti?
Eh… qui parliamo di tecniche di vendita, per cui ad ogni persona si adatta una modalità di interlocuzione differente.
Ma se parliamo dei contenuti sicuramente possiamo garantire standard tecnologici di prim’ordine, un centro esteticamente bello e funzionale, l’adozione di un codice deontologico approvato da Assotemporary, l’Associazione di categoria di cui facciamo parte, e un’assistenza praticamente completa in ogni campo aziendale, dal legale e fiscale, alla grafica, alla comunicazione, all’assistenza tecnologica sul posto, al direct marketing. Pensiamo che il vero valore aggiunto sia proprio quello di far concentrare il cliente sul proprio lavoro specifico mentre noi pensiamo a tutto ciò che gli sta intorno. Come diciamo noi, siamo dei facilitatori d’impresa.

Grazie e buon lavoro!
Gianluca Mastroianni

L' Alma Business Center & Ufficiarredati.it corrono... e vincono!







Lo scorso fine settimana si è tenuta al motodromo di Pannonia Ring vicino Sarvar in Ungheria il Ducati Speed Week, una manifestazione motociclistica.
In sella alle loro Ducati i centauri si sono cimentati in gare per categoria percorrendo molti chilometri sul circuito in condizioni variabilissime di tempo passando dai 36,5 gradi del venerdì ai 16,5 gradi della domenica.
Non potevano mancare due sponsor d’eccezione come Uffici Arredati.it, il portale degli uffici a tempo in Italia ed Alma Business Center titolare dei due centri di servizi per uffici arredati temporanei, domiciliazione legale, sale riunioni, segreteria virtuale, Business Center Roma “Giulio Cesare” sito in Viale Giulio Cesare 71 a Roma zona Prati (www.bcroma.it) e Business Center Bracciano sito in via dei leggi 67 nella nuova zona di Bracciano Due, in Bracciano (www.bcbracciano.it).


In sella alla splendida Ducati 1098 nella categoria Ducati Racing il pilota Miller (Miller Carasitti) sospinto dall’agonismo che lo contraddistingue, dal fantastico gruppo di tifosi e colleghi dell’MRC Multiforum Racing Cup (www.multistrada.it) e dai suoi sponsor, si è classificato al terzo posto in una gara non priva di grandi emozioni con sorpassi ripetuti e duelli al limite del consentito.


Non troppo fortunato il nostro secondo pilota della scuderia CC-Racing (www.cc-racing.it) Marco Graziani che, in sella alla sua splendida Ducati 916 replica Fogarty del '94
pur comportandosi ottimamente nelle prove libere e nelle qualifiche, per problemi tecnici sia nella gara Super Stock che in quella riservata ai piloti dell'MRC non ha potuto schierarsi in griglia e competere da gladiatore qual'è. A lui ad al suo team un "in bocca al lupo"per la prossima volta.
Nella competizione internazionale per piloti non professionisti si è svolta anche una gara riservata solo agli iscritti dell’ MRC dove i piloti amici fuori e dentro la pista si sono sfidati in una gara ancor più emozionante delle altre.
Al traguardo sono giunti in ordine:
1) Massimo Forgione
2) Stefano Amigoni
3) Christian Pinchi
Un ringraziamento a tutti i partecipanti ed in particolare a Michele Francesconi per l’ottima organizzazione e per l’opportunità concessa al sottoscritto ad entrare in pista e fotografare il meraviglioso spettacolo, al Sig. Del Bravo (soprannominato “Zio Severino cuoco sopraffino” che si è cimentato in una cucina ad alto livello permettendo a tutti i partecipanti di rifocillarsi dopo le estenuanti qualifiche ed al team tecnico Corrado e “Multistrangola” che hanno permesso ai centauri di risolvere le problematiche post qualifiche.
Un saluto a tutti ed al prossimo anno.







Zio Severino all'opera
Michele Francesconi
Meccanici a riposo
Premiazione
Miller in piega
Uno.........Due....
........e tre!!!!!!
Cuore Ducati!!!
Chissà se Giotto avrebbe fatto meglio!

Marco in piega Il gruppo MRC (Ducatimultistrada.it)

29 luglio 2010

PRESENTAZIONE: I SERVIZI DI UFFICIO ARREDATO DI BUSINESS CENTER PADOVA

presentazione uffici Business Center Padova

Business Center Padova e uffici arredati

Con piacere segnalo che il collega di Padova, Gianluca Pollesel ha inserito il nostro logo nel suo sito. Se volete navigare il sito potete semplicemente cliccare l'immagine che ho inserito nel post. Nei prossimi giorni sarà online anche un'intervista fatta a Gianluca da Gianluca.

Gossip d'estate a Verona


Buongiorno a tutti, è estate e quindi pensavo a scrivere del gossip. La notizia è questa:
sembra, , che la coppia Brad Pitt e Angioline Jolie abbia acquistato una villa Palladiana in Valpolicella, precisamente a San Pietro in Cariano, dove abito. Ci sono un paio di ville appetibili, ma non si sa ancora quella ufficiale.
Praticamente li avrò come vicini. Forse li troverò a far colazione in qualche bar e magari ci facciamo qualche chiacchierata e perchè no un giro presso Myofficeverona.

Un saluto a tutti
Stefano Catanzaro
www.myofficeverona.com
info@myofficeverona.com
045 8538988

Notizie dal blog uffici arredati








Le ultime notizie del blog comodamente sfogliabili, 14 pagine che riuniscono gli ultimi post pubblicati. Cliccate l'immagine in modo da ingrandirla e renderla consultabile, troverete articoli relativi tra l'altro ad Alma Business Center Roma, Gruppo Ufficio Roma, Domiciliazione Torino e Brescia, normativa registri connessioni internet.
Buona lettura.

28 luglio 2010

Pop up Office


Assistiamo sempre più spesso alla delocalizzazione degli spazi fisici che ospitano le attività commerciali. Il Temporary store, solitamente si colloca all'interno di uno spazio e lo occupa interamente per un tempo prestabilito. Il pop up store è un area delimitata all'interno di un contesto permanente molto più ampio. Il comune denominatore stà nella temporaneità delle attività, che sfruttano location di prestigio per avere la massima visibilità possibile.

Anche nel contesto degli uffici, tempo e location sono 2 variabili molto importanti e probabilmente assisteremo presto al primo pop up office. Ovviamente questa è una provocazione, ma se si pensa ad una Fiera, ad una stazione o aeroporto l'equazione è presto fatta e gli sviluppi possono essere molteplici.

Per il momento però non lontano dagli aeroporti di Roma e alle porte del centro economico e finanziario della città, è possibile noleggiare un ufficio arredato che offre la possibilità di essere operativi alla scrivania in una giornata. Il servizio Day office consente di affittare un ufficio a Roma anche solo per poche ore, con l'assistenza di un preparato staff di segreteria.
Contattateci o chiamate lo 066574871 per fissare un appuntamento e visitare il nuovo business center in zona Eur torrino.

27 luglio 2010

Business Lounge sponsor di una Ferrari



Ne abbiamo parlato qualche mese fa, ora riprendo l'argomento poichè abbiamo l'opportunità di passare a Settembre un bel week end tutti insieme.
Le colleghe di Milano del centro uffici Business Lounge sono sponsor di una Ferrari - in testa al campionato GT 2010 - e ci invitano a seguire la penultima gara del campionato.
La gara sarà a Vallelunga (Roma) il prossimo 25 e 26 Settembre. Cosa ne dite?
Nel frattempo Silvia Penza mi segnala il link della scuderia e il link di uno dei piloti.
Nelle immagini a lato vedete come il nome Business Lounge compaia ben visibile sotto il marchio salumi Beretta sulla fiancata dell bianca Ferrari.

A Venezia per la Mostra del Cinema


Anche quest’anno l’appuntamento tanto atteso e caratterizzato da momenti e ospiti importanti riporta in primo piano la laguna. A Venezia, infatti manca poco più di un mese per la 67° Mostra Internazionale del Cinema.

Il 31 agosto, un protagonista del patrimonio cinematografico italiano, “Profumo di Donna” di Dino Risi, segnerà la preapertura, con la proiezione in Campo San Polo della versione restaurata del 1974. Dall’ 1 all’11 settembre ci sarà quindi un susseguirsi di appuntamenti all’interno del programma che sarà reso noto il 29 luglio a Roma. La giuria già formata sarà resa pubblica il 29 luglio a Roma, e già spuntano molti nomi famosi fra cui l’artista iraniana Shirin Neshat nel ruolo di presidente.


Nel sito http://www.labiennale.org/it/cinema/mostra/ è possibile avere informazioni su tutti gli appuntamenti e le notizie dall’area stampa della Biennale che cura l’organizzazione dell’evento.

Si possono trovare anche dei cenni sulla storia e alcune curiosità. La prima edizione del 1930, ad esempio, fu l’unica a non avere una giuria ufficiale ma con il pubblico votante in base alle preferenze. Nel corso degli anni la mostra ha preso forma fino a diventare ciò che è oggi.


La Mostra del cinema è caratterizzata inoltre da molti momenti d’incontro e scambio legati ad eventi collaterali.
Il Business Center Venezia mette a disposizione meeting rooms, show rooms, sala intervista e uffici arredati pronti all’uso, per qualsiasi esigenza, noleggiabili anche solo per alcune ore.
Il nuovo centro si trova alla Giudecca vicino all’Hilton Hotel e l’Harry’s bar ed è facilmente raggiungibile, a soli 10 minuti, in vaporetto dalla stazione e da piazzale Roma.


Richieste temporary office Giugno


Anche per lo scorso mese di Giugno vi teniamo aggiornati con il consueto grafico delle richieste mensili.
Nel mese di Giugno abbiamo avuto 117 contatti, anche se dovrebbero essere di più perchè molti sono replicati su diversi nostri siti web. Le richieste sono state praticamente identiche a Maggio quando sono state 116, il numero positivo è il +17% di richieste registrate a Giugno 2010 verso Giugno 2009.
Differenza notevole invece se confrontiamo le 117 richieste di Giugno 2010 con le 58 di Giugno 2008.
I portali attraverso cui riceviamo il maggior numero di richieste si confermano ufficiarredati.it, domiciliazione.com, ufficiotemporaneo.com, a scalare i vari mini siti, la mailing list, il blog.

Ricordiamo che il nostro call center 800 090 130, nonostante le ferie e le chiusure estive, rimane sempre attivo per fornire informazioni e preventivi sul noleggio ufficio arredato, sale riunioni per congressi e corsi, segretariato telefonico per la risposta personalizzata, domiciliazioni per sede legale o recapito postale.


Eva Luberto - Uffici arredati Modena

Comunicazione alla Questura Accessi Internet

I business center noleggiano uffici arredati e sale riunioni attrezzate con linee telefoniche e connessioni ad internet via cavo o wifi.
A tutela del centro, l'utilizzo di tale connessioni viene concesso dopo la consegna del documento d'identità del fruitore.
Questa procedura può bastare? Siamo in regola con la normativa?
Oppure dobbiamo comunicare alla Questura, che concediamo connessioni ad internet come gli Internet Point?
Cari colleghi cosa ne pensate?

Cinzia Cresti
Very Office
Via Traversa Pistoiese, 83
Prato
http://www.veryoffice.it/
info@veryoffice.it
tel. 0574/61341

Domiciliazione legale Milano



Prosegue l'aggiornamento del portale domiciliazione.com, aggiornamento terminato anche per la pagina di domiciliazione Milano con una nuova foto e nuovi testi.
A Milano il network è presente sia nel cuore della città nel piazzale della stazione ferroviaria in Piazza IV Novembre, che nelle zone prossime al centro, ma non a circolazione limitata.

E' possibile infatti domiciliare una nuova società o una società già esistente in via Vincenzo Monti, Corso Pleblisciti, viale Gran Sasso, via Fontanili e via Giovanni da Udine.
Qualora lo studio o la società sia già domiciliata in Milano come sapete non si rende necessario l'intervento del notaio e quindi il cambio di sede legale infracomunale è a costo zero, è necessario solo redigere un verbale di assemblea ordinaria.

Nei prossimi giorni proseguirà l'aggiornamento delle pagine sedi del sito, aggiornamento che ha già coinvolto Brescia, Salò e Torino.

INFO

Scusatemi, come mai tra tutti i post, quello relativo all'apertura della nuova sede di Bracciano dell'Alma Business Center è l'unico che se (cliccando sul titolo come per tutti gli altri) non si apre e mi dice "Spiacenti, blog non trovato?". Grazie mille.
Laura

26 luglio 2010

Controlla se hai link rotti nel sito


Hai mai controllato se tutte le url, cioè tutte le pagine del tuo sito sono funzionanti o se per caso aggiornando il sito non ci siano link a pagine non più esistenti?
E' il momento di farlo e perdere pochissimi minuti. Clicca questo tool gratuito inserisci il nome del tuo dominio www..... e attendi risultati.
Se individui dei link rotti avvisa chi gestisce e aggiorna il tuo sito li potrai far rimuovere. Quali sono? Li troverai con una X di colore rosso nel tool segnalato.