26 novembre 2010

Contabilità a distanza

Ciao Lucia, con te non parliamo del tuo business center che ricordiamo essere a Lecce, ma vorremmo parlare del tuo ruolo di consulente/business angel in sede di inizio nuova attività per i liberi professionisti e ditte individuali. Prima di fare ciò, però, dicci chi sei e cosa fai.

Sono un dottore commercialista e revisore contabile che cerca di coniugare la libera professione ed i possibili scenari che questa può prospettare, con l’attività d’insegnamento in un istituto statale d’istruzione secondaria superiore dove insegno economia aziendale e con la gestione di un piccolo business center a Lecce.

Come libero professionista appartengo all’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili ODCEC della provincia di Lecce dove sono iscritta dal 2004.

Seguo con molto interesse- e questo impegna circa il 50% della mia attività - anche il “canale” professionale giudiziario in veste di curatore fallimentare per il Tribunale di Lecce.

Il tuo centro uffici è a Lecce, che tipologia di servizi eroga?

Soprattutto servizi di day office.

Da qualche tempo collabori con domiciliazione.com per quelle richieste relative ad apertura partita iva, che poi in molti casi, è il primo passo per iniziare una nuova attività per la contabilità a distanza. Non parlando di società di capitali e di persone chi si può rivolgere a te?

Fino ad oggi l’utenza è stata quella delle PMI costituite in forma di ditte individuali , artigiani ma anche lavoratori autonomi.

Per queste categorie di professionisti ed imprenditori che tipo di servizio eroghi? I servizi potenzialmente sono i più disparati e per l’elenco dettagliato ma non esaustivo, rimanderei al successivo punto 7. Sicuramente il primo passo è l’apertura della partita IVA e l’iscrizione presso vari uffici diversi a seconda della tipologia di attività che si va a costituire.

Che tipo di documenti il libero professionista deve produrre ed in che modo? Quali sono i costi ed i tempi per aprire la partita iva? Dopo questa operazione cosa puoi fare per loro in sede di inizio attività?

Solo la carta d’identità e il codice fiscale. Si valuta insieme poi se è necessario che il cliente si procuri la smart card presso la camera di commercio della sua provincia da utilizzare per la sottoscrizione digitale della documentazione da trasmettere agli Uffici. Se il cliente non ha la disponibilità di tempo per recarsi in camera di commercio il commercialista potrà sempre trasmettere la pratica con la propria smart card da intermediario cui è stata conferita procura.

E’ vero che è possibile “tenere” la contabilità a distanza, in che modo ed a che costi? Quali sono i vantaggi e chi ne beneficia maggiormente?

Certo, possibilissimo e in breve tempo riesce anche a svilupparsi e consolidarsi l’indispensabile rapporto di fiducia che deve esserci con il consulente.

Infatti il cliente ha modo sin da subito di valutare positivamente la celerità, la professionalità del servizio che si arricchisce anche della consulenza telefonica in tempo reale. I costi variano in relazione a variabili quali il fatturato e/o la movimentazione documentale.

Si parte da 60 euro mensili+IVA. Il vantaggio principale è avere un commercialista a disposizione non solo via mail ma anche via sms e anche nei festivi e nelle ore serali, quando sarebbe impossibile ad esempio pagare una scadenza fiscale; il servizio è organizzato in modo da gestire le “emergenze fiscali/amministrative”.

Altri servizi che puoi erogare in corso di esercizio a fine anno per liberi professionisti e ditte individuali?

Registrazione telematica dei contratti di locazione dei locali per gli esercizi commerciali/artigianali, trasmissione al Comune competenze della SCIA (comunicazione inizio attività per il commercio adatto anche ad utenza privata), visure catastali gratuite fino a 3 unità, trasmissione telematica dichiarazione d’intento per gli esportatori, interrogazioni presso l’anagrafe tributaria, istanze di rimborso, istanze di rateizzazione ruoli esattoriali, pratiche per il credito d’imposta ristrutturazione edilizia e simili, ricorsi in commissione tributaria per il rimborso IRAP non dovuta e per opposizione agli studi di settore, iscrizione registro imprese, albo delle imprese artigiane, gestione commercianti/artigiani INPS, predisposizione trasmissione unica Comunicazione unica di inizio attività, comunicazione di cessione fabbricato in Questura, tutti i tipo di pratiche presso l’ENASARCO l’Ente previdenziale per gli agenti e rappresentanti di commercio (assegno funerario, assegno di nascita, assegno pensionati, ecc.), domande di sgravio/sospensione cartelle esattoriali, modelli INTRASTAT, elaborazione bilanci e business plan con analisi per indici, elaborazioni/trasmissioni dichiarazioni fiscali soggetti IVA e non, elaborazione Modelli 730, pratiche del CAF (mod. ISEE, ISEU), rateizzazione di avvisi di irregolarità contestati dall’Agenzia delle entrate con monitoraggio on line.

Vuoi aggiungere altre utili informazioni?

Naturalmente aggiungerei che domiciliazione.com si rivolge anche ad aziende e professionisti già operanti, per la consulenza e l’assistenza contabile/fiscale a distanza. A loro consiglio di tener conto della possibilità di recuperare importi versati a titolo d’imposta ma non dovuti. Direi loro di farsi consigliare da un tributarista di fiducia sulle modalità di contestare le pretese a volte assurde dell’Agenzia delle entrate e /o del concessionario della riscossione. Infatti nella mia professione mi imbatto spesso in contribuenti che pagano senza aver verificato se l’imposizione è dovuta o se vi sono gli estremi per contestarla.

Nella prossima intervista parleremo invece di servizi per società di capitali e di persone. Appuntamento alla prossima settimana.

Grazie a te e a Gianluca.

Un abbraccio. Lucia


Gianluca Mastroianni-domiciliazione.com


25 novembre 2010

Un nostro Fan in Facebook

Intervista a Massimo Sonnino, direttore commerciale dell'azienda Chitarpi Srl, azienda di mobili per l'ufficio, e"seguace" su Facebook del nostro network Ufficiarredati.it.


Come si chiama, di cosa si occupa, dove si trova la sua azienda? Quale tipologia di aziende richiede i suoi prodotti?

Come prima cosa voglio presentarmi: mi chiamo Massimo Sonnino, ho 42 anni e sono il direttore commerciale della Chitarpi Srl, un’azienda che da oltre 40 anni si occupa di arredamenti per ufficio principalmente nella zona di Roma dove abbiamo la sede, ma grazie all'avvento di internet abbiamo espanso le vendite in tutta Italia fino ad arrivare a toccare anche il mercato internazionale.

La struttura aziendale è composta da due parti principali: la sede centrale ed il magazzino logistico, di oltre 1000 metri quadrati, situato in una zona strategica di Roma, a ridosso del tratto Roma-Fiumicino. Il metodo di vendita che utilizziamo è una fusione fra innovazione(sfruttando a pieno l’e-commerce tramite il sito www.chitarpi.it, che svolge la funzione di catalogo on-line) e gestione personalizzata del cliente che non viene mai lasciato solo nelle decisioni o nelle problematiche che possono presentarsi durante gli incontri.

Anche la gestione dei costi di trasporto e montaggio vengono personalizzati ad hoc per la nostra clientela a seconda delle sue esigenze specifiche e delle migliori condizioni che i vari corrieri possono garantirci. I tempi di consegna ed i costi di trasporto sono infatti variabili che vanno ad incidere in modo preponderante sulla decisione finale del cliente. Riguardo ai tempi di consegna, grazie ad accordi con fornitori ormai storici, possiamo garantire la gestione della consegna del materiale sempre con una tempistica inferiore ai 30gg dall'ordine (con una media di 10gg). Anche in questo caso la nostra trasparenza arriva fin quasi all’esagerazione in quanto accettiamo il pagamento on-line solo dopo la verifica e la garanzia del magazzino della effettiva disponibilità del materiale. Una cosa alla quale tengo particolarmente è la ricerca sul mercato di merce MADE IN ITALY: questo per offrire una garanzia di qualità all'utente finale, anche a costo di perdere quella fetta di mercato che si rivolge, per i costi assolutamente minori, per non parlare della qualità, ad un prodotto MADE IN BOH…

Può consigliarci qualche modello di sedia utile alla corretta postura da tenere? E quale deve essere la corretta postura?

Ma veniamo alla tua domanda specifica riguardo la poltrona che garantisce una corretta posizione di lavoro.

Ci sono più punti che vanno affrontati. Il primo è: qual è la tipologia di lavoro che si svolge? Il secondo: quante ore si sta seduti? Ed il terzo, non da trascurare, è il budget a disposizione. Un modo di dire di mio nonno, nonché fondatore della Chitarpi Srl, era che LE POLTRONE SONO COME LE SCARPE.

Questo per far capire al cliente che ognuno di noi può stare più o meno comodo su una poltrona e questa variabile prettamente soggettiva influenzerà la sua scelta. Il nostro compito è di intervenire a questo punto con il parere oggettivo e tecnico sulla poltrona che più si adatta alle esigenze del cliente.

Ad esempio, posso consigliarvi una nuova poltrona che stiamo vendendo da non più di 3 mesi: è totalmente Italiana, prodotta da un’azienda 100% Made in Italy, con una garanzia di 5 anni e tutte le certificazioni CATAS. La poltrona è l'articolo F758N o NA che potete facilmente trovare nella sezione POLTRONE DIREZIONALI nel nostro sito; è ottima per qualsiasi lavoro si svolga, grazie al meccanismo Syncron ed ai braccioli regolabili che si adattano a tutte le esigenze.

In questo periodo avete delle promozioni?

Giustamente mi chiedi se abbiamo delle promozioni attive per i vostri lettori: ecco, penso sia inutile che “costruisca” un’offerta dedicata che, credimi, potrei rendere allettante a mio piacimento; al contrario credo sia molto più vantaggioso agevolare i tuoi lettori con uno sconto ulteriore del 5% su tutte le POLTRONE DIREZIONALI.

Lei segue il nostro network ufficiarredati.it su facebook, come ci ha trovati e perché le interessano i nostri servizi?

Ma veniamo al modo in cui siamo entrati in contatto... Nell’era digitale altro non poteva essere che FACEBOOK! Sia noi che voi abbiamo attivo un account e dopo una ricerca è stato possibile incontrarci in questa moderna piazza virtuale anche grazie all'amico Gianluca Pollesel di ASSOTEMPORARY (con cui abbiamo una convenzione).

Ha mai usufruito in qualcuno dei nostri business center di qualche servizio?

Ritengo che anche il social network sia uno strumento estremamente utile, se usato nella giusta maniera, e che da qui a 5 anni prenderà il posto di molti strumenti che oggi usiamo on-line, come Blog, gestione di posta e agenda on-line. Ad esempio, prima di oggi non avevo mai avuto la necessità di usare un ufficio temporaneo, ma ora che vi ho conosciuto e che siamo in contatto se mi dovesse occorrere... saprò a chi rivolgermi.

Chi volesse contattarla per i suoi prodotti come può fare?

Per chiunque sia interessato a noi, oltre al sito commerciale www.chitarpi.it di cui già vi ho parlato, siamo attivi e operativi anche su due blog: www.chitarpi.wordpress.com e www.e-office.it. Ora vi saluto e chiunque volesse richiedermi chiarimenti, domande, quesiti può contattarmi via mail all’indirizzo msonnino@chitarpi.it o telefonicamente al numero 06/65.33.989. Un arrivederci al prossimo articolo, casomai sui prodotti Herman Miller di cui siamo rivenditori...


Eva Luberto - Uffici arredati Modena

23 novembre 2010

Pacchetto prepagato, intervista con Ilaria Bonini

Breve intervista ad Ilaria Bonini di Time for Business di Roma sull'offerta dei pacchetti prepagati dell'ufficio ad ore.


Ilaria, allora raccontaci del primo cliente del pacchetto 10 mezze giornate ad € 450.00+iva: cosa fa e perché vi ha scelto?

Il cliente si occupa di Comunicazione e ha sede a Torino. Ha l’esigenza di effettuare, con una certa frequenza, degli incontri di lavoro a Roma. Ha scelto la nostra sede per l’ubicazione centrale, per il prestigio e per la disponibilità degli uffici. Il cliente ha usufruito nel passato di altri Centri Uffici ove però ha riscontrato difficoltà nel trovare disponibilità.

Non siete nuove a queste esigenze, dalla sede di Modena avete avuto anche clienti del pacchetto 10 intere giornate. In generale perché questi clienti scelgono questo tipo di pacchetto? Cosa ne apprezzano?

Il pacchetto prepagato è un’ottima soluzione per poter usufruire di uffici a giornata in tutta Italia allo stesso prezzo e con gli stessi standard qualitativi. Sicuramente il buon rapporto qualità/prezzo rende il pacchetto molto appetibile.

Chi ha venduto e fatturato il servizio? Come viene gestito?

Fino ad oggi, tutti i clienti ci sono pervenuti tramite pacchetti venduti e fatturati da M.B. Center Modena.

La gestione è molto semplice: il cliente che ha necessità di un ufficio a giornata contatta il Centro dove ha acquistato il servizio e richiede la disponibilità su un’altra città.

Il Centro passa il contatto alla sede della città richiesta che si occupa direttamente di confermare al cliente la prenotazione dell’ufficio. Il cliente può quindi usufruire di tutte le sedi di ufficiarredati.it con un unico pagamento e ricevendo una sola fattura.

Voi promuovete questo servizio ai vostri clienti o in esclusiva vi appoggiate alle strategie commerciali di ufficiarredati.it?

Proponiamo questo servizio a tutti i clienti che richiedono il servizio di ufficio a giornata perché ci dà un grande valore aggiunto: essere presenti su tutto il territorio italiano offrendo un prezzo molto competitivo.

Grazie. Gianluca Mastroianni

Grazie a voi. Ilaria Bonini


CORSO C.Q.C.


Presso il nostro Business Center Dedalus si è concluso circa una settimana fa un Corso di C.Q.C. svoltosi all’interno dell’Aula di Formazione che ha ospitato 18 partecipanti provenienti dalla provincia di Bari e di Brindisi.
Il Corso C.Q.C. (Carta di Qualificazione del Conducente) per trasporto merci e persone era rivolto a tutti i conducenti che effettuano professionalmente l’autotrasporto di persone per cui guida è richiesta la patente C, CE, D, DE.
Il corso ha avuto la durata di 130 ore teoriche e 10 ore di guida pratica.
Tutti i partecipanti hanno sostenuto un esame finale, ai quali è stato rilasciato un Attestato di Partecipazione oltre alla Carta di Qualificazione prevista.
Gli stessi hanno ringraziato lo Studio Sabatelli e l’Autoscuola Europa per la perfetta organizzazione del Corso e, il nostro Business Center per l’ospitalità e l’accoglienza rivoltagli.
RS

Eventi a Verona

Sta per avere inizio un nuovo evento targato Verona, tra il 25 ed il 27 Novembre 2010, in Fiera, si terrà la mostra nazionale Job & Orienta dedicata alla scuola, la formazione ed il lavoro.

Questi tre giorni saranno animati da dibattiti, convegni e seminari, dove esperti del settore esporranno argomenti di interesse comune, come l’orientamento scolastico, l’università, le esperienze lavorative ecc. cercando di attirare l’attenzione dei visitatori.

Credo che la funzione di un Business Center sia sicuramente una possibile soluzione in fase di “Start Up” per i giovani.

Un esempio concreto, presso il nostro centro Myofficeverona, è di aver noleggiato un ufficio arredato, con tutti i servizi annessi a dei giovani alla prima esperienza lavorativa. Per la loro fase di Start Up era necessaria la presenza di un ufficio, ed era impensabile per loro creare un contratto a lungo termine investendo in arredamento, attrezzatura, linea internet, fotocopiatrice, acqua, luce ecc. La possibilità di avere tutto questo ad un costo limitato e per un breve periodo, ha consentito di iniziare la loro attività con programma ben definito di costi.


Stefano Catanzaro

www.myofficeverona.com

info@myofficeverona.com

Tel.0458538988

Uffici arredati Bergamo

Anche a Bergamo approdano gli uffici arredati o l'instant office?
Sembra così leggendo l'articolo dell' Eco di Bergamo, apertura ad Alzano presso gli ex uffici della Zerowatt a cura di Giuliano Faccini, un "nuovo collega".
In bocca al lupo anche se non ci conosciamo!

22 novembre 2010

Come portare un blog ai vertici



Da alcuni mesi il nostro blog è stabilmente presente in prima pagina in Google per alcune parole chiave, in primis “uffici arredati”. Ovviamente ciò che c’è oggi potrebbe non esserci domani, ma mi auguro di continuare a vedere sempre lì il nostro blog.


Non più tardi di qualche giorno fa ho notato che il blog è salito per la parola chiave “uffici arredati” in terza posizione in Google, in terza posizione in Google Mobile - immagine sotto -.

La posizione mi è stata confermata da alcuni di voi collegati con server non a Modena, ma bensì a Milano, Genova, Firenze, Verona, Roma.



Cosa vuol dire questo? Che potenzialmente il blog potrà intercettare nuovi clienti in quanto posizionato in top position, posizionato in area più visibile in Google.



Motivo del migliorato posizionamento?


Tanti post, frequente aggiornamento e qualche intervento per ottimizzare il posizionamento del sito. Ovviamente dando per certa una certa crescita della visibilità è opportuno cogliere queste opportunità. Ogni nuovo post può intercettare nuovi clienti, nuovi visitatori. Cogliete i frutti della posizione parlando di tematiche di vostro interesse e sulle quali volete “portare i visitatori”.


Quali sono le tematiche? Se vendete traduzioni, parlate di traduzioni. Parlate di come erogate il servizio, non solo del fatto che traducete. Evidenziate i vostri skills, magari evidenziate una promozione.


Se ad esempio siete a Milano, a Torino, avete molti concorrenti per il servizio “noleggio ufficio”, provate a differenziarvi. Parlate dei vostri locali, degli arredi, dei collegamenti con i principali punti di snodo, evidenziate i vostri elementi positivi, enfatizzate con delle belle foto. Fatelo, non per un solo post, ma almeno per 4/5 post. Mettete sempre in firma il vostro nome, cognome, recapito telefonico ed email. In questo modo date con immediatezza i riferimenti per essere contattati e generate un link-link juice- del vostro sito. Se mettete un link non fatelo sempre verso la home page.


Completate il vostro post con 3 tag/parole chiave simil/identiche a parole utilizzate nel titolo o nel corpo del blog. Scegliete parole di nicchia, poco diffuse, esempio uffici a noleggio a Milano è meno diffuso di uffici arredati Milano.


Fate dei test di posizionamento delle parole chiave dopo un’ora dalla pubblicazione del post dopo 2/3 giorni, dopo 1 mese e magari rendete nota nel blog le variazioni di posizionamento del post.


Buon lavoro!

Notizie da My Office Verona

Segnalo questa notizia, mi sembra interessante:

Con Decreto Presidente della Repubblica 7 settembre 2010, n. 178, pubblicato in Gazzetta Ufficiale 2 novembre 2010, n. 256, è stato approvato il regolamento per l'utilizzo del Registro pubblico degli abbonati che si oppongono all'utilizzo del proprio numero telefonico per vendite o promozioni commerciali.

Il Decreto n. 135/2009 ha infatti previsto l'istituzione di tale registro, destinato all'iscrizione da parte dei soggetti che non intendono ricevere telefonate di tipo commerciale: il Ministero provvederà nei prossimi mesi all'attivazione delle necessarie modalità tecniche e attuative, e l'iscrizione inizierà a partire dal 2 febbraio 2011.

Si ricorda che il sistema attualmente in vigore prevede il meccanismo esattamente contrario, ossia la segnalazione nell'elenco telefonico da parte dei soggetti che desiderino ricevere tali tipo di telefonate.

Stefano Catanzaro
info@myofficeverona.com
www.myofficeverona.com
Tel.045/8538988