16 marzo 2011

L'Unità d'Italia fa bene alla cultura

Offerta tricolore

Offerta tricolore: compra libri per 150 euro, ti regaliamo libri per 150 euro!

Coccarde bianche rosse e verdi, inni cantati, forse per la prima volta, dai ragazzi tra i banchi di scuola, bandiere rispolverate dall’armadio dopo gli ultimi mondiali del pallone, siti e fondazioni create ad hoc per la ricorrenza, iniziative culturali e non pensate per veicolare il tanto agognato orgoglio nazionale… Non c’è che dire, in questi giorni le città italiane si foderano del tricolore per festeggiare in grande stile i 150 anni dall’Unità d’Italia.

Qui a minimum fax abbiamo parecchio a cuore il nostro paese, e lo dimostra il fatto siamo scesi in campo anche noi nella primavera del '94 e che da allora siamo sempre qui.

Ci avete seguito quando abbiamo pubblicato opere di approfondimento nella nostra collana di saggistica, mettendo in primo piano temi di forte attualità; quando abbiamo dato voce agli scrittori italiani nella collana Nichel; quando abbiamo importato nelle librerie dello stivale una lunghissima lista di autori internazionali a cui i lettori italiani si sono negli anni appassionati. E ci seguite da quando, ogni giorno, vi proponiamo approfondimenti e riflessioni attraverso il nostro blog minima&moralia.

E quindi, intendiamo premiarvi per la vostra fedeltà, unendoci anche noi ai festeggiamenti in corso, e proponendovi un’offerta succulenta per celebrare con delle sane letture questi 150 anni d’italianità!
Da oggi e solo per sette giorni - quindi fino alla mezzanotte di martedì 22 marzo - spendendo almeno 150 euro (in un unico ordine) sul nostro sito, riceverete in regalo un bonus di altri 150 euro per raddoppiare i vostri acquisti. In pratica: spendete 150  e comprate per 300!
Avete tutto il catalogo a disposizione per il vostro shopping compulsivo, ma solo una settimana di tempo. Quindi sbrigatevi!
Fulvia Finelli - Exenet - Firenze & Livorno


2 commenti:

Uffici Arredati ha detto...

Bellissimo bellissimo post
Mi permetto di riprenderlo in twitter e fa ;-)

parco de medici ha detto...

Shopping compulsivo??? non ne so nulla! (dove devo cliccare?)

Claudia