13 ottobre 2011

Fatture via email attenti alla dicitura in email

Quasi tutti noi inviamo e riceviamo fatture in formato pdf via email da diverso tempo. Molti nell'inviare l'email non inseriscono alcun messaggio nell'email.
Vi riporto sotto la dicitura ricevuta da una primaria società che fornisce servizi web a cui potersi ispirare nel creare il corpo della propria email:

Spettabile .....,
in allegato trasmettiamo nostra fattura nr. .... del ../../2011 in formato PDF.
Come da precedenti accordi, e nel rispetto delle disposizioni di Legge, non verrà spedita alcuna copia cartacea.
La fattura allegata va stampata e conservata per tutti i necessari adempimenti di Legge, come disposto dal DPR 633/72 (succ. modifiche) e dalla risoluzione del Ministero delle Finanze PROT.450217 del 30 Luglio 1990.
Per visualizzare l'allegato è necessario utilizzare Acrobat Reader (gratuitamente scaricabile presso questo indirizzo: http://www.adobe.it/products/acrobat/readstep2.html).
Porgendo distinti saluti e ringraziando per la fiducia accordata, restiamo a completa disposizione per ogni ulteriore informazione.

Per approfondimenti visita anche l'articolo relativo alla dicitura privacy in email.

10 commenti:

Gianluca Mastroianni ha detto...

Spero sia utile per tutti.
Se avete impostazioni diverse nella vostra gestione amministrativa potete commentare il post

Time for Business ha detto...

Utilissima, grazie. Vorrei solo capire se è obbligatorio inserire queste informazioni.
Ilaria

Uffici Arredati ha detto...

Direi che sia obbligatorio ma temo, se non è cambiato, che lo stesso cliente dovrebbe darti ok all'invio via email. Questo ultimo passaggio potrebbe essere cambiato negli anni.

Uffici Arredati ha detto...

Modello di lettera da inviare ai clienti per poter inviare ft via email: http://www.imatfelco.it/docs/1279276287-modulo-di-richiesta-invio-fatture-via-e-mail.pdf

Questo sito addirittura vende la lettera http://www.fiscoetasse.com/BusinessCenter/scheda/3852-Procedura-invio-fatture-via-email.html

Business Office ha detto...

..... e che succede se si continua come sempre?
Diventa tutto sempre più complicato.
Paola

Uffici Arredati ha detto...

Ciao Paola se invii via posta non sei obbligata ad usare invio via email salvo che non lavori con pubblica amministrazione.
Quindi direi che puoi continuare ad usare la posta, salvo risparmiare qualche francobollo e stampa usando email.

Business Office ha detto...

Noi inviamo via mail ed in alcuni casi su esplicita richiesta di alcuni clienti non facciamo seguire il cartaceo. Quindi la mia domanda è: continuando ad inviare le fatture via mail senza la dicitura da te esposta che succede?

Uffici Arredati ha detto...

La dicitura sarebbe opportuno che venisse riporata, anche solo come forma a completamento dell'email.

Con la futura pec non penso che questo cambi.
Da dicembre dovrai avere, se hai letto altro post anche pec.

Business Office ha detto...

Per la PEC ci siamo già attivate ed è tutto ok.
Grazie per avercelo ricordato.
Buon fine settimana.

A proposito è venuto a trovarci l'avv. Paparoni con cui hai parlato al telefono e mi riferito che sei "una persone squisita"!!!!

Uffici Arredati ha detto...

Ciao Paola grazie mille.
Spero di "seminare" bene con i potenziali clienti.
Buona settimana.