17 novembre 2011

Videosorveglianza quali obblighi

Chiedo un aiuto in considerazione della normativa non sempre chiara e spesso aggiornata troppo velocemente.
Per esigenze di sicurezza abbiamo deciso di installare fuori i nostri uffici - parcheggio e porta di ingresso - telecamere che ci consentono di visualizzare ciò che accade sul telefonino e su un monitor montato presso la reception e sorvegliato a distanza da società di videosorveglianza.

Lo scopo non è riprendere spazi interni, persone a lavoro ... ma un parcheggio per tutelare i clienti e l'ingresso.
Che tipo di obblighi abbiamo? Chi dobbiamo avvisare oltre i semplici cartelli da affiggere? Preciso che il complesso è un condominio anche se non inteso come condominio con un unico ingresso, ma un complesso di aziende con proprio ingresso e con una serie di ingressi carrai comuni.

Vi ringrazio anticipatamente, Gianluca Mastroianni

3 commenti:

stefano catanzaro ha detto...

Le telecamere si possono mettere con cartelli che informano della presenza.
Ci sarà un responsabile della sorveglianza ed i filamti potranno o essere visionati dalle autorità di P.S. solo in caso di richiesta da parte loro per fatti che giustificano la visione.

Uffici Arredati ha detto...

Obblighi legge e comunicazioni?

parco de medici ha detto...

Suggerisco di chiedere al tuo consulente per la privacy