9 febbraio 2012

Problemi di liquidità?

Tutti noi lo sappiamo: la liquidità è un fattore da tenere in considerazione quando si sceglie di realizzare un investimento. Infatti in caso di crisi di liquidità non disponiamo di risorse finanziarie sufficienti per far fronte ai debiti contratti.
La soluzione è rivolgersi alle banche domandando un prestito che non sempre viene concesso nonostante le condizioni di garanzia.
Il settore bancario infatti è stato investito negli ultimi anni da una forte crisi di liquidità che ha impedito la concessione di prestiti a privati e aziende e l'erogazione dei mutui.
Nel dicembre 2011 la Banca Centrale Europea (BCE) ha messo a disposizione alle banche italiane 116 miliardi di euro.
Questa nuova liquidità permetterà, in parte, la ripresa delle operazioni di prestito.
Come risposta a questa situazione O&A Centro Affari insieme ai colleghi di Uffici Arredati, ricorda che in caso di avvio di una nuova attività, il nostro servizio rappresenta una soluzione rapida che non prevede nessun investimento iniziale.
I centri uffici membri di Uffici Arredati sono sparsi in tutta Italia e offrono un servizio unico: l'affitto di sale riunioni e uffici completamente arredati, per brevi o lunghi periodi.
Nessun investimento iniziale: gli uffici sono dotati di supporti tecnici e logistici per iniziare a lavorare immediatamente.
Oltre a questo, l'accoglienza dei clienti e il servizio di segreteria sono garantiti in ciascuno dei nostri business center.
Il nostro motto non cambia: incoraggiamo la ripresa sostenendo le imprese e i privati con i nostri servizi di noleggio ufficio.

1 commenti:

stefano catanzaro ha detto...

Speriamo che le banche distribuiscano anche alle imprese questa iniezione di liquidità.
Sostengo comunque il motto di O e A Centro Affari: incoraggiamo la ripresa sostenendo le imprese e i privati con i nostri servizi di noleggio ufficio.