13 febbraio 2012

Traduzioni aziendali:i software online non sono affidabili

Da qualche anno un numero sempre crescente di siti e motori di ricerca propone servizi automatici, gratuiti e istantanei di traduzione, risultando tuttavia incapaci di fare le veci di un traduttore madrelingua professionista.

I programmi in rete appaiono insoddisfacenti nel trasporre la complessità del linguaggio umano, con i suoi tratti culturali peculiari e specifici che spesso vengono a mancare nel passaggio da una lingua all'altra (per questo si parla di "negoziazione di significato").

Il lavoro di traduzione rappresenta dunque un processo critico, se si vuole tradurre propriamente. La traduzione automatica (Machine Translation-MT), offerta gratuitamente, si basa su un software che prevede la semplice conversione di un testo da una lingua ad un'altra utilizzando un dizionario più o meno complesso. Le traduzioni così ottenute possono essere utili unicamente per conoscere a grandi linee il contenuto di documenti, pagine Web o altre tipologie di testi.
Un'azienda che deve tradurre documenti deve affidarsi a traduttori professionisti che possano mettere in campo capacità, esperienza, conoscenze tecniche e linguistiche.
Molti di queste aziende sono business center, ricordiamo le diverse sedi Executive ad esempio come quelle di Milano, Roma, Firenze e Genova.
Affidati a professionisti quando devi tradurre un tuo documento o un documento di un tuo cliente.

Parte dell'articolo è tratto dal Giornale delle Imprese

2 commenti:

Uffici Arredati ha detto...

I nostri servizi di traduzione anche nel portale ufficiarredati.it: http://ufficiarredati.it/altri-servizi/traduzioni/

stefano catanzaro ha detto...

Al momento a Verona non ho avuto richieste di traduzioni e concordo con quanto scritto nel post.