27 febbraio 2012

Uffici arredati San Benedetto del Tronto

Gianluca Mastroianni intervista Manfredo Occhionero, responsabile di Alpha Servizi di San Benedetto del Tronto.


Manfredo eccoci allo consueta intervista di presentazione. Raccontaci come è nata la vostra idea di creare un business center e perché?


Intanto vorrei approfittare dell’occasione per ringraziare Gianluca della fantastica accoglienza nel network, ci ha fatto sentire subito “a casa nostra” e credo che questa cosa non sia mai banale.

L’idea è ci è venuta, ed è assolutamente vero, vedendo un business center a Modena oltre 10 anni or sono, io e il mio socio Massimiliano (che in realtà oggi è l’amministratore della società) ci guardammo e ci dicemmo: “non sappiamo come, non sappiamo quando, non sappiamo dove, ma questa cosa prima o poi la facciamo”.

Ed ecco che lo scorso anno abbiamo avuto l’opportunità di acquistare dei locali in una zona assolutamente ideale per questo genere di attività ed insieme ad altri due soci, abbiamo deciso di iniziare quest’avventura.

Chi lo avrebbe mai potuto immaginare che proprio vedendo la VOSTRA sede, a distanza di tanti anni avremmo realizzato questo piccolo (e per certi versi folle) sogno?

Caro Gianluca se le cose non dovessero andare bene, sapremo a chi dare la colpa…

Il business center di Modena e' il Michelangelo Business Center che gestisco dalla sua creazione nel 2001. -Gianluca Mastroianni -

Dove ha sede Alpha Servizi? Come è stata scelta la location?


Alpha Servizi ha sede a San Benedetto del Tronto (provincia di Ascoli Piceno) nel quartiere “Porto d’Ascoli” zona assolutamente strategica in quanto terminale della superstrada Ascoli -Mare che in 10 minuti collega il capoluogo piceno alla costa.


Siamo a circa 1 km dal casello dell’autostrada A14 di San Benedetto del Tronto in una zona commerciale in rapida espansione e in continuo miglioramento urbanistico.

La scelta strategica è stata proprio questa ovvero puntare, oltre che sulla struttura moderna, nuova, dal taglio giovanile e funzionale, soprattutto sull’immediata reperibilità della stessa, i nostri clienti hanno un vero ufficio a costi davvero contenuti, in una delle zone commerciali di maggior pregio della zona e, particolare non di secondo piano, esattamente “a cavallo” fra due province (Ascoli Piceno e Teramo) e di due regioni (Marche ed Abruzzo).

Ampi parcheggi e completa assenza di barriere architettoniche completano un quadro logistico ed operativo a dir poco invidiabile.


Ci può fornire qualche informazione di superfici, di uffici, sale..?


La struttura si sviluppa su oltre 350 metri quadrati, suddivisi in 11 uffici noleggiabili con contratto “personal office”, 2 sale riunioni (una per 8 persone e una da 6 persone) e una sala corsi per 30 persone.

Le sale riunioni e la sala corsi sono attrezzate per presentazioni multimediali e, come tutta la struttura del resto, servite con internet a banda larga con consumo illimitato compreso nei canoni di noleggio.

Abbiamo disponibili anche i servizi supplementari di tutor alla receptio

n e in sala per corsi e convegni e la possibilità di organizzare coffee break e colazioni di lavoro con catering convenzionato.


Quale canale promozionale state utilizzando e con quale risultato?

Stiamo promuovendo la nostra struttura con pubblicità su radio locali e con una capillare distribuzione di materiale pubblicitario stampato su una vasta zona, abbiamo anche recentemente affidato un incarico in esclusiva ad una delle maggiori agenzie immobiliari della provincia.


I risultati sono abbastanza soddisfacenti, la pubblicità alla radio soprattutto raggiunge molte persone e non passa giorno che non arrivino nuove telefonate per chiedere almeno delle informazioni.

Adesso puntiamo molto su ufficiarredati.it il vostro servizio è davvero di un potenziale altissimo.


Come valuti la risposta del tuo territorio all’offerta di uffici, sale, domiciliazione e servizi di risposta telefonica?

Ogni attività che inizia, questo si sa, affronta inevitabili difficoltà di ogn

i genere.Tanto più un’attività così innovativa per la nostra zona; si fa una discreta fatica a far apprezzare “su carta” o “via radio” i contenuti di quella che invece a tutti gli effetti è un’idea vincente.

Le imprese della nostra zona non sanno assolutamente, tranne poche eccezioni, cosa sia un ufficio temporaneo, ma poi chi viene a trovarci “dal vivo” rimane davvero incantato e in molti casi diventa cliente


Avete creato e sottoscritto convenzione con istituzioni e associazioni?

Non ancora ma stiamo lavorando molto per questo, abbiamo intenzione in particolare di contattare le associazioni di agenti di commercio, amministratori di condominio e studi legali.

Stiamo inoltre attivandoci per portare nel centro aziende che offrano servizi a

lle imprese.

Questa scelta è mirata per la realizzazione di un vero e proprio centro ser

vizi per sfruttare nel miglior modo possibile l’enorme potenziale sinergico che una simile realtà avrebbe da offrire.

Nelle nostre intenzioni un’azienda cliente di una delle imprese con sede nel centro servizi può e deve diventare un possibile cliente anche per le altre, stiamo davvero mettendocela tutta e qualche risultato inizia ad arrivare con grande soddisfazione nostra e delle imprese che hanno creduto in noi.


Cosa vorreste acquisire in termini di know how dai colleghi del network?


Certamente crediamo nelle enormi potenzialità del lavoro di rete, il network ufficiarredati.it risponde in pieno alle nostre profonde convinzioni che da sempre hanno distinto il nostro operato anche negli altri ambiti professionali che svolgiamo.

C’è una frase piuttosto celebre che ci piace e identifica bene il lavoro di squadra fra imprese in cui crediamo:

Se ci scambiamo un d

ollaro, ognuno rimane con un dollaro, se ci scambiamo un'informazione, ognuno rimane con due informaz

ioni”

Dai colleghi che sono nel network, e quindi nel settore, da più tempo ci piacerebbe apprendere qualsiasi sfumatura che possa rendere il nostro servizio eccellente per i nostri clienti, le cose evidenti più o meno le sanno vedere tutti, i dettagli invece vanno colti e certamente voi nel corso degli anni avrete affinato l’arte di far sentire speciali i vostri clienti.


Abbiamo però anche molto da condividere, siamo dei professionisti sul mercato da oltre 15 anni in materia di consulenze e servizi per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro, ma siamo anche imprenditori che, come molti di voi, ne hanno viste parecchie e affrontato momenti belli e momenti meno belli.

Considerate fin da adesso la nostra esperienza professionale a vostra disposizione.

Aspettiamo comunque con trepidazione l’incontro di Bracciano per ini

ziare a conoscerci meglio.

Quali difficoltà hai dovuto superare per aprire il centro uffici e come le hai affrontate?

Le difficoltà iniziali sono state tante come quelle di chiunque decida di avviare un’impresa oggi nel nostro paese. Purtroppo l’Italia è un posto magnifico in cui vivere, ma in cui devi sempre dimostrare tanto a tanti. Aprire un’impresa in Italia è già di per se… un’impresa appunto. Fra permessi, notai, commercialisti e mutui bancari è stata una vera battaglia a tappe durata quasi 7 mesi, ma alla fine tutto si è risolto grazie a professionisti competenti e molto determinati e a qualche buon amico che non si è tirato indietro e ha lavorato per noi fino a notte fonda per darci una mano.


Raccontaci il simpatico aneddoto del giorno in cui la scheda del

tuo centro è stata pubblicata in ufficiarredati.it.


C’è poco da raccontare e molto di cui essere contenti ; il giorno stesso in cui la scheda del nostro centro è stata pubblicata sul vostro sito, una professionista di San Benedetto del Tronto, ha ascoltato la nostra pubblicità in radio ma in quel momento era alla guida e non ha avuto modo di scrivere il numero di telefono.


Una volta giunta a casa, ha cercato su google “noleggio ufficio San Benedetto “ ed è arrivata in un baleno alla nostra scheda su ufficiarredati.it sfruttando l’eccellente posizionamento sui motori di ricerca (mi sembra di ricordare che esca come seconda riga).


Siamo stati quindi immediatamente avvisati da voi via mail e con celerità abbiamo contattato la potenziale cliente.

In settimana passerà in sede per definire un contratto “temporary office”.

Direi un esordio davvero sorprendente, avete fatto negli anni un ottimo lavoro sulla rete, vi rinnovo i miei sentiti complimenti.

2 commenti:

Time for Business ha detto...

Benvenuti e in bocca al lupo.

stefano catanzaro ha detto...

Benvenuti anche da Verona.