28 novembre 2012

Dicitura Privacy in email

Da vari colleghi abbiamo ricevuto negli ultimi tempi la stessa domanda: cosa inserire a piè di email nei messaggi che inviamo a clienti e fornitori.

Di seguito la dicitura  che riteniamo opportuno venga inserita nella trasmissione di comunicazioni elettroniche, le email. Si inserisce direttamente nelle impostazioni di creazione del messaggio in modo che sia generata automaticamente per ogni messaggio. L'inserimento della dicitura risponde a due motivazioni:
1) fiducia per chi riceve l'email, pecependo che siete un imprenditore o professionista che tiene alla privacy altrui, come alla propria
2) la mancata comunicazione dell'informativa comporta, in caso di contestazione, ammende fino ad un importo di € 18.000,00, salvo più gravose sanzioni in caso di trattamento di dati sensibili (fino a 30.000,00 di ammenda e previsione di sanzione penale fino ad un massimo di due anni di detenzione)

Testo da inserire:
Informativa Privacy: Ai sensi del D.Lgs n. 196/2003 (Codice Privacy) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

Testo che suggeriamo venga inserito dopo il testo in lingua italiana:
Versione inglese: This message, for the D.Lgs n. 196/2003 (Privacy Code), may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

1 commenti:

Gianluca Mastroianni ha detto...

Il collega Gianluca Pollesel ci ha inviato un'altra ipotesi che pubblicheremo la prossima settimana nel blog.Grazie Gian.