29 giugno 2012

Visita Coworking in Verona

In questi giorni ho fatto visita presso il nuovo Coworking di Verona " The Collective" situato nel quartiere di Veronetta, zona Universitaria, in un bel palazzo d'epoca.  Gli spazi sono su due sale, una sala arredata come sala riunione, l'altra per la condivisione degli spazi con diverse postazioni di lavoro. Arredamento piacevole e moderno. Caratteristica essenziale, già detta nei precedenti post, che differenzia il Coworking dal Business Center, sono la mancanza di un proprio ufficio con la propria privacy, ma al contrario condivisione degli spazi tra professionisti con naturalmente costi diversi.
E' stata una piacevole chiacchierata, con invito di passare presso il nostro Business Center per un caffè, scambiandoci del materiale pubblicitario in modo da creare una sinergia.

info@myofficeverona.com
0458538988
www.myofficeverona.com

    

28 giugno 2012

28° Rally della Valdinievole - readycenter - Larciano

E' quasi tutto pronto al readycenter di Larciano per il 28° Rally della Valdinievole che si terrà nei giorni sabato 30 giugno e domenica 1 luglio.
Readycenter ha messo a disposizione degli organizzatori alcuni suoi uffici, comprese le sale riunioni per l'allestimento della Direzione Gara: Segreteria, Cronometristi, Collegio dei Giudici, Sala Stampa, Trasmissioni Radio, Verifiche Sportive e Premiazioni.
Un importante evento sportivo per il nostro territorio e per il mondo delle corse!!!

....CHE ROMBINO I MOTORI...!!!

readycenter - Larciano (Pistoia)

27 giugno 2012

DL sviluppo e crescita sostenibile: le principali novità

In data 15/06/2012 il governo tecnico ha approvato il testo del DL Sviluppo e Crescita Sostenibile, ovvero, il Decreto che dovrebbe "riavviare" l'economia a seguito dei provvedimenti presi nel corso del 2011 per consolidare i conti pubblici.

Il governo tecnico ha previsto alcune disposizioni volte a favorire l'avvio e l'esercizio di un'attività economica d'impresa da parte dei giovani. L'articolo 3 del DL n.1/2012 pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.19 del 24/01/2012 prevede la possibilità da parte dei soggetti con età inferiore ai 35 anni di istituire una S.R.L. che possiamo definire "semplificata" con capitale minimo di un euro.
Tali disposizioni, attualmente inapplicabili vista la mancanza di un modello standard di atto costitutivo di SRL semplificata, saranno oggetto di un ulteriore modifica da parte del governo che con il DL sviluppo e crescita sostenibile "allarga" l'ambito soggettivo di applicazione del nuovo istituto anche ai soggetti che hanno già compiuto il trentacinquesimo anno di età.
Le SRL semplificate, pertanto, saranno accessibili sia ai giovani che agli altri soggetti, ma con alcune differenze:
- ai giovani con età inferiore ai 35 anni sono riservate alcune agevolazioni che abbattono il costo di avvio della società, tra cui ricordiamo l'assistenza notarile gratuita e l'esenzione delle imposte di bollo sull'atto costitutivo e lo statuto
- gli altri soggetti potranno accedere all'istituto senza beneficiare delle precedenti agevolazioni.

Coworking qualche verità in più

Questa mattina ho avuto modo di leggere questo breve articolo dedicato al coworking, mi sembra, è un mio personale pensiero, che evidenzi alcuni aspetti interessanti.

Dal lato di chi offre gli spazi è quello di monetizzare qualcosa, fatturare la o le scrivanie messe in condivisione. L'aspetto sociale spesso evidenziato ha un peso nelle scelte di chi offre i propri spazi?

Dal lato di chi chiede scrivanie condivise sono evidenziati due aspetti: non lavorare da soli, ma in un ambiente sociale e di relazione, secondo aspetto il risparmiare rispetto ad un ufficio tradizionale.
Questa seconda motivazione non è quasi mai evidenziata,almeno leggendo articoli in vari blog, è lasciata al margine, ma personalmente ritengo che sia un motivo rilevante nella scelta di condividere uno spazio.
In fin dei conti si risparmia rispetto ad un ufficio in un business center una cifra variabile ma compresa tra € 700,00 e € 300,00 mese.

Voi cosa ne pensate?