3 giugno 2013

Valutazione rischio microimprese scattono gli obblighi di legge

Da oggi 3 Giungo, diventano operative a tutti gli effetti, anche per le sanzioni, le procedure standardizzate per la valutazione del rischio nelle microimprese, che occupano fino a 10 lavoratori, previste dall'articolo 29, comma 5, del Dlgs 81/2008 e attuate con il decreto ministeriale del 30 novembre 2012. Dettagli nel sito del Sole 24 Ore.
.....l'accertamento della mancata adozione della procedura standardizzata da parte della microimpresa comporta, per il datore, la pena dell'arresto da tre a sei mesi o dell'ammenda da 2.500 a 6.400 euro. La stessa pena si applica al datore di lavoro che non ha nominato il Rspp e che non ha frequentato il corso di formazione ad hoc.

0 commenti: