28 agosto 2013

Sono le 10.26? L'ora perfetta per la produttività in ufficio.

 
 
 
Auguriamo un buon rientro dalle vacanze a tutti i colleghi di Uffici Arredati con questa notizia: secondo uno studio condotto in Inghilterra, l'ora più propizia al lavoro, in cui la produttività è all'apice, si situerebbe a metà mattinata, esattamente alle 10.26.




Nel pomeriggio inoltre, un altro orario apparirebbe particolarmente favorevole: alle 16.16 secondo le ricerche condotte, il livello di attenzione raggiunge i massimi livelli al fine di terminare ogni attività intrapresa nella giornata e rientrare a casa puntuali.

Le 14.55 si registra invece come l'orario più improduttivo: dopo il pasto è fisiologicamente inevitabile una leggera sonnolenza con conseguenze sulle performance.

1 commenti:

Gianluca Mastroianni ha detto...

Da oggi inibisco a chiunque di disturbarmi intorno alle 10.20/10.30!