5 dicembre 2013

L'iniziativa? E' donna

 
Nel 2012 le imprese femminili presenti in provincia di Modena erano 15.500, registrando così un aumento del + 0,9% rispetto al 2011.
Nonostante quindi la congiuntura italiana, alcune donne non si stanno tirando indietro e, rimboccandosi le maniche, avviano nuove attività o si reinventano con nuove iniziative.
A livello istituzionale, varie sono le misure intraprese a sostegno dell'imprenditoria 'rosa'.
La campagna del governo "Riparti da te! Bella impresa essere donna", si pone l'obiettivo di far conoscere alle donne le modalità di accesso ai prestiti agevolati e stimolare l'iniziativa attraverso lo strumento del microcredito.
Per ottenere maggiori informazioni è possibile consultare il sito
www.microcreditodonna.it.
Inoltre il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha approvato per l'anno 2013 il "Programma obiettivo per l'incremento e la qualificazione dell'occupazione femminile, mediante l'inserimento e il reinserimento nel mercato del lavoro, sviluppo e consolidamento di imprese femminili.". Il programma ha lo scopo di facilitare l'inserimento e il reinserimento in azienda di donne under e over 35 anni  e consolidare le imprese femminili  attraverso una serie di strumenti, finanziari e non.
In provincia di Modena non mancano le iniziative locali: grazie al network 'Emiliamo' , più di 300 donne hanno deciso di vendere online i prodotti dei propri esercizi commerciali chiusi a causa del terremoto, promuovendo contemporaneamente le azioni volte a ricostruire e recuperare i centri storici danneggiati.
 

O&A Centro Affari e Uffici Arredati sostengono le iniziative in materia di imprenditorialità femminile proponendo i servizi di affitto a tempo di uffici e sale riunioni arredati che permettono l'immediato avvio di attività professionali.
 
Il futuro delle imprese? Rosa!
 
Elisa Pelliciari per O&A Centro Affari

2 commenti:

Gianluca Mastroianni ha detto...

Io forse ho un 5%/10% di aziende domiciliate nel business center con donne amministratori, un apercentuale sempre molto bassa. Nelle altre città invece? - miei dati per Modena cittàv-

Cinzia Cresti - Very Office ha detto...

Nonostante che il nostro centro abbia una gestione al femminile, abbiamo pochissime aziende con amministratori donne.
Cinzia