2 marzo 2013

Sessantatreesima tappa "L'Umorismo ai tuoi piedi"
















Con questa vignetta che ben descrive la situazione politica attuale, si apre la Sessantatreesima tappa per "L'Umorismo ai tuoi piedi"
Giacomo Cardelli ne è l'autore: umorista e illustratore di libri per l'infanzia, “Giac” vanta prestigiose collaborazioni, fra le quali, quella con la sezione didattica di Palazzo Strozzi a Firenze.

Le sue opere sono rintracciabili nel sito www.cartoonmovement.com/p/146; inoltre per tutto il mese di marzo una selezione di 15 vignette sarà in esposizione presso O&A Centro Affari. 
La personale di Giacomo Cardelli sarà esposta dal 1° fino al 31 marzo presso gli ambienti di O&A Centro Affari.
In esposizione nei prossimi mesi: Ugo Sajni, Manlio Truscia, Marco De Angelis, Giorgio Giaiotto, Giuliano Rossetti (Giuliano), Marino Tarizzo ed altri ancora.

"L'Umorismo ai tuoi piedi" è una rassegna umoristica con ingresso libero, nata nel 2007 da un'idea di Oscar Sacchi: realizzata con la collaborazione dei "Locali del Sorriso", ha luogo presso gli spazi di O&A Centro Affari, viale L.Ariosto 14/B a Carpi (MO).
 La mostra segue i seguenti orari: dal lunedì al venerdì 8.30/12.30 - 14.30/18.30.
 Per informazioni: 059.687750 
Angela Malagoli e Oscar Sacchi 
info@oeacentroaffari.it www.oeacentroaffari.it www.ufficiarredati.info

28 febbraio 2013

I vantaggi del WiMax, l'offerta WiMORE

Nel mese di Febbraio qui a Modena abbiamo deciso di fare un passo importante, dare connessione dati ai nostri clienti uffici e sale con cavo e tecnologia Wi Max.

In passato per tanti anni siamo stati clienti Telecom ed anche Fastweb. Nel recente passato, marzo 2012 avendo come cliente un'Agenzia BT abbiamo deciso di usare BT con linea Shdsl. Il problema che si è presentato dopo qualche mese è stato il costo del servizio, elevato secondo noi in rapporto alle prestazioni di rete, ma sopratutto un abbandono da parte dell'Agenzia Gabiano con cui avevamo sottoscritto il contratto.

Casi della vita siamo entrati in contatto con una giovane azienda emiliana, ma molto attiva sul territorio, abbiamo potuto verificare direttamente la qualità dei loro servizi contattando direttamente grandi nomi dell'economia emiliana.

La vicinanza logistica con Wimore, l'attenzione che ci hanno riservato ci ha indotto a compiere il passo e fino ad ora non possiamo che dire che abbiamo fatto davvero bene. Mi sembra interessante quindi aprire un piccolo panorama su questa azienda e sul sistema WiMax.
WiMore offre una gamma di servizi a banda larga avanzati e flessibili. Nelle aree raggiunte dalla propria rete WiMAX WiMORE collega gli edifici attraverso i ripetitori installati e offre alle aziende servizi di Connettività Internet e Telefonia fissa con velocità fino a 100 Mbit/s senza la necessità di utilizzare le strutture Telecom e i cavi di rame tradizionali.

I vantaggi dell'offerta Wimore:
- servizi innovativi a valore aggiunto che solo la banda larga può rendere agevolmente fruibili come LanFireWall, VPN con Tunneling IP Sec, accesso da remoto alla LAN aziendale, IP Telephony e altri ancora
- profili in doppia tecnologia definiti "High Availability" disponibili su tutte le zone di copertura per poter ottenere un'affidabilità del servizio al 100%
- disponibilità del servizio anche in aree "digital divide" in quanto il servizio WiMAX si basa interamente su radiofrequenza e non necessità di cablaggio tradizionale "Telecom"

WiMAX è una tecnologia di trasmissione senza fili di accesso a banda larga. Ha la possibilità di essere utilizzata su molti tipi di territorio (si possono utilizzare sistemi WiMAX in ambienti urbani e rurali). Questa tecnologia è di fatto una valida alternativa alle linee ADSL.
Il servizio internet si basa su ponte radio in tecnologia WiMAX 5.4 GHz con una connessione permanente sempre attiva.

A differenza della tecnologia tradizionale via cavo (ADSL/HDSL) il servizio permette di garantire le prestazioni di banda indipendentemente dalla distanza. Mentre il cavo tradizionale in rame (doppino telefonico) può garantire performance elevate solamente entro i primi 2 km dalla centrale telefonica, per poi degradarsi e diventare quasi inutilizzabile per trasmissioni dati dopo i 4 km, la tecnologia WiMAX permette di avere ottime performance fino a 20 km dalla stazione base (Base Station).

Il sistema si basa sull'installazione di un'antenna sulla postazione da servire. La tecnologia WiMAX garantisce, inoltre, una sicurezza elevatissima nella trasmissione dati, in quanto, utilizzando il protocollo AES ogni CPE utilizza una chiave di cifratura univoca e indecifrabile per comunicare con la Base Station.

27 febbraio 2013

Temporary office e Coworking dalla Gazzetta di Parma

Ho ricevuto da Mario Minoja l'articolo in pdf pubblicato il 26 Febbraio sul quotidiano la Gazzetta di Parma a pagina 48.
Spazio alle idee è il titolo dell'articolo che sotto riporto, ampia finestra sul coworking e la forza che dall'unione delle idee scaturisce. Finestra anche sui servizi tipici del Temporary Office. 
Buona lettura