24 febbraio 2014

Articolo coworking

Buongiorno, vi segnaliamo l'articolo sul Coworking che abbiamo pubblicato per il quotidiano online Pratosfera.
Nel testo analizziamo il fenomeno del "lavoro condiviso", con i suoi pro e contro, e le possibili alternative (tra cui la scelta di utilizzare un ufficio arredato in Business Center).
Buona lettura, fateci sapere che ne pensate...!

10 commenti:

Gianluca Mastroianni ha detto...

Ciao Cinzia il link sembra non funzionare puoi verificare? Ciao Gluca

Cinzia Cresti - Very Office ha detto...

Ciao Gianluca, ora dovrebbe andare, grazie per i tuoi consigli!
Buon lavoro.

Alessia

Gianluca Mastroianni ha detto...

Si confermo il link è funzionante adesso.Buon lavoro.

ermanno ha detto...

Finalmente un articolo che si distingue dal "gregge" che ultimamente vede il cooworking come panacea di tutti i mali. In realtà, qui a Brescia, già assistiamo alla migrazione di clientela dal cooworking al business center.
Rispetto poi all'affitto di ufficio tradizionale non dimentichiamo l'estrema flessibilità della durata del contratto. Basti pensare che il nostro motto è: IL TUO UFFICIO PER UN'ORA, UN MESE O PER SEMPRE!
Complimenti, bel articolo.
Ermanno
Centruffici Brescia.

Cinzia Cresti - Very Office ha detto...

Ti ringrazio Ermanno, l'argomento coworking è fumoso, ed il gregge ben accompagnato da pastori furbettini. E così, essendo del settore, ci hanno chiesto di chiarire le idee e fare un'analisi delle nuove possibilità e realtà nell'ambito del temporeaneo.
Non ti nego che abbiamo fatto uno sforzo enorme per essere imparziali, ma siamo contente del risultato ottenuto.
Cinzia
Very Office Prato

Gianluca Mastroianni ha detto...

Nel web, ma anche sul cartaceo grande spazio al coworking. Ora non più dal lato di creativi che "creano" e animano spazi, ma anche dal lato di Comuni che mettono a disposizione spazi di coworking dove creare e fare crescere idee. Lunedì, ma ne parliamo nei prossimi giorni, quasi emozionato ho letto la parola temporary office su Affari e Finanza di Repubblica. Su giornalisti, freelance buttate un occhio anche di qua e scoprite il fantastico mondo dei business center! Ma quale struttura in 5 giorni può accogliere 20 lavoratori e dare 30 mb di connessione in ambienti riservati con porte e pareti? Il BUSINESS CENTER. Ben venga il coworking e i coworker, ma ricordiamoci che oltre creativi, freelance....ci sono tante altre figure professionali.

Time for Business ha detto...

Cinzia, complimenti ... tanto imparziale che per un attimo ho pensato aveste allestito un spazio cowo!

Cinzia Cresti - Very Office ha detto...

In in passato lo abbiamo proposto ma non ci sono state richieste.

maria teresa Iaccarino ha detto...

Devo dire che oggi esiste anche un'altra realtà, che permette alle aziende di contenere i costi. Grandi open space dove si riesce a collocare un numero elevato di dipendenti ad un costo minimo per postazione, mantendendo comunque la privacy e la qualità alta del lavoro.
Ovviamente tutto ciò è facilmente realizzabile all'interno dei Business Center.
D'altronde qui da noi di Coworking non se ne parla ...

Gianluca Mastroianni ha detto...

Noi in questo momento, avvaloro quello che dice Maria Teresa, abbiamo 2 grandi sale riunioni con dentro 20 persone per sala. In un caso è la Maserati con personale al lavoro in un grande open space.