28 marzo 2014

Il Resto del Carlino parla di Coworking a Bologna

Pubblico la scansione di un articolo di qualche settimana fa comparso sul Quotidiano Nazionale edizione di Bologna.

Di questo articolo, rispetto ad altri pubblicati nel recente passato, mi piace l'uso corretto del termine: scrivanie in affitto.

Altre volte online ho infatti avuto modo di leggere che nei coworking si affittano uffici (non escludo che in qualcuno possa accadere, magari si noleggiano) ma questo non corrisponde alla realtà del prodotto che invece mette a disposizione ampi spazi open con molti desk che liberi professionisti condividono anche creando socialità. Si parlano quindi di condivisione di scrivanie per la parte fisica/materiale dello spazio, e condivisione di progetti e idee.

Una bella spiegazione di cosa è il coworking, l' ha fornita anche con supporto di immagini il collega Aurelio Balestra di Toolbox Torino, lo scorso anno a Roma. In qualche caso ci ha evidenziato anche spazi uffici, ma comunque sempre condivisi.

0 commenti: