17 marzo 2015

Gianluca Pollesel e l'avventura Regus

Come anticipato qualche settimana fa, la sede di Padova, uno degli storici business center italiani, Business Center Srl ha cambiato vestito diventando un centro Regus. Alla guida sempre il collega e amico Gianluca Pollesel, oggi ci racconta qualcosa di più su questo momento importante di vita e professionale.

Allora Gianluca Pollesel è iniziata una nuova avventura raccontaci di cosa si tratta? 
Il business center di Padova che abbiamo fondato nel 1979 e gestito per 36 anni è entrato nel network Regus, un’azienda che non ha certamente bisogno di presentazioni, soprattutto nel nostro settore. È il leader mondiale nell’offerta di spazi d lavoro flessibili e anch’io ora sono parte del team Regus.

Quali prospettive per il tuo bc nell'immediato e nel prossimo futuro?
La domanda di spazi di lavoro e di uffici flessibili, dove poter lavorare in modo comodo ed efficace, è una tendenza globale che registra una crescita dell’83% rispetto al 2013. In questa prospettiva manager e professionisti che operano nel territorio del nord est possono scegliere tra le numerose soluzioni dell’offerta Regus. Inoltre chi opera anche all’estero con frequenti viaggi d’affari può usufruire del network internazionale dei 2.000 business center di Regus presenti in 750 città e in 100 paesi.

Cosa ti ha colpito da queste prime settimane di Regus che comunque conoscevi già? La visione internazionale, l’organizzazione e la cura meticolosa nella soddisfazione del cliente, l’attenzione maniacale ai dettagli e lo spirito di collaborazione e l’entusiasmo che anima tutte le persone che ci lavorano. Sì, proprio queste cose sono quelle che mi hanno colpito sin dal primo giorno. Passare 27 anni a confrontarsi praticamente con sè stessi, a immaginare cose che solamente con un gruppo di persone della stessa organizzazione avresti potuto fare, alla fine ti fanno desiderare di ampliare le tue conoscenze. E dire che ho girato praticamente tutto il mondo per imparare qualcosa di più ogni giorno... Eppure, alla fine, manca sempre qualcosa per poter realizzare tutte queste idee, da primo un confronto con un tuo partner che condiviaa con te le quest iprogetti ambiziosi.

Cosa accadrà al tuo centro uffici di via Savonarola a Padova? Nuovi colori, nuovo look? Il personale? I servizi?
Verranno effettuati interventi di ristrutturazione e gli spazi verranno allestiti in funzione delle esigenze e degli standard degli uffici arredati Regus. Anche i servizi ai clienti saranno riparametrati con il livello dei servizi erogati in tutti gli altri centri Regus nel mondo. Ciò non per dire che prima facessimo male il nostro lavoro, tutt’altro, altrimenti non saremmo stati avvicinati da Regus. Voglio dire però che ciò che faremo a Padova sarà esattamente lo stesso di quello che fanno a Seattle, Mumbay, Adelaide o Napoli, con lo stesso nome, la setessa procedura, la stessa qualità di servizio.

Come dovremo chiamarti da oggi in poi direttore, responsabile....?
General Manager del Business Center Regus di Padova. Gianluca però funziona ancora...

Rispetto al passato avrai più tempo libero o sarai più impegnato?
 E’ una nuova sfida professionale mi sta caricando con un’energia che non ricordavo da molto tempo. Sono certo che lavorare in un contesto internazionale (e non solo di conoscere il contesto iternazionale) mi arricchirà sia professionalmente che emotivamente.

Mi piacerebbe anche sentire un commento di Mauro Mordini, Country manager di Regus in Italia
“L’offerta di spazi lavorativi Regus anche a Padova consentirà alle imprese e ai professionisti del nord est di usufruire dei vantaggi della flessibilità, controllando maggiormente i costi fissi di struttura, anziché vincolarsi con gli ormai datati contratti di affitto tradizionali. Anche le imprese multinazionali che intendono operare in quest’area geografica hanno così a disposizione un punto operativo di elevata immagine a costi inferiori a quelli di una sede di rappresentanza. Questo business center inserito nel network internazionale Regus rappresenta pertanto un’opportunità di sviluppo economico per tutta la regione”.

Un commento per finire?
Sono contento della scelta fatta. Davvero. All’inizio ci ho pensato molto e non nego di aver consultato un amico che fa il personal coach per farmi scendere ad imbuto alal decisione finale. Ora sono contento, molto.

12 commenti:

parco de medici ha detto...

Conoscendo Gianluca e la storia del suo business center, uno dei primi in Italia, ebbi un piccolo scossone quando me ne parlò mesi fa.
Con l'amico ho conosciuto però anche un professionista e uomo lungimirante e di buon senso: non posso che condividere la sua decisione di affrontare anche questa nuova avventura e auguragli un grande il bocca al lupo.
Vai Gianlù!

Claudia

gianluca ha detto...

Claaaaaaaaaaaaaaaaa!!! Tu forse meglio di tutti mi conosci e sai quindi quanto possa essere contento di questa scelta. Un passaggio simile, dalla mia posizione, lo fai solo se riesci a vedere qualcuno che possa insegnarti qualcosa, che ti dia degli stimoli forti e che ti faccia crescere ancora.
Grazie Cla!!

Sergio Carpentieri ha detto...

Gianluca sono certo che questa nuova esperienza ti darà tutte le soddisfazioni professionali che meriti. Tutte le battaglie fatte nel corso di questi 30 anni rimarranno scolpite nella storia.
Il mondo dei Business Center indipendenti segna il passo in quanto dovrà fare a meno di un grande idealista e combattente.
un mega in bocca al lupo, Sergio.

Gianluca Mastroianni ha detto...

Brava Claudia, bravo Sergio sono parole bellissime. Ritengo valgano più di tante altre perchè le avete scritte voi, colleghi che da anni sono in questo settore, molto prima di me e che quindi conoscete benissimo Gianluca Pollesel.Gian a te rinnovo un grandissimo in bocca al lupo.

Cinzia Cresti - Very Office ha detto...

Un grande in bocca al lupo anche da Prato. E' un onore conoscere personalmente un general manager di Regus che, oltre che un grande professionista, è anche una grande persona!
Cinzia

Gianluca Mastroianni ha detto...

Ei Gian non è che nella prossima riunione dobbiamo rintervistarti?

gianluca ha detto...

Certo che sì. E soprattutto vorrei una foto meno grinzosa...

Info Myoffice ha detto...

Grande decisione e condivido anche per il fatto di come dici, di aver ritrovato energia che non sentivi da tempo. Questo è quello che ti fa sentire vivo in tutte le situazioni e ritrovarla è fantastico.
Complimenti.

Gianluca Mastroianni ha detto...

Ok procedi a recuperare la foto, io attivo i nostri mezzi busti ;-)) Preparatevi ieri sopralluogo eseguito per la prossima riunione.

Time for Business ha detto...

In bocca al lupo Gian, con tutto il cuore.
Ricordo la cena da Felice nel 2006 in cui ti conobbi, allora eri il Presidente dell'Aniur. Rimasi affascinata dalla bella persona che sei, dalla tua professionalità ed entusiasmo nell'affrontare questo lavoro. Ilaria

Damiano Gatti ha detto...

Come non fare i miei migliori auguri al Guru dei Business Center indipendenti italiani! Sono sicuro che il successo accompagnerà anche questa tua scelta come sempre ha accompagnato le tue scelte passate!
p.s.
adesso però non ci snobbare ;) :)

Gianluca Mastroianni ha detto...

Alla prossima riunione ufficiale! Gianluca Pollesel offre da bere, accettiamo che porti il vino dal Veneto (da casa) ;-)