9 aprile 2015

Il salotto di casa si trasforma in Coworking

Se pensavamo che il Coworking sarebbe stato l'ultimo step nell'economia di condivisione degli spazi ci sbagliavamo. 

Se il coworking doveva attrarre gli home worker, i lavoratori in casa e portarli a condividere progetti, idee, confrontarsi con altri feelance in spazi attrezzati i coworking appunto ora si hanno i segnali di un'inversione di tendenza. Quale?
In Svezia è stato lanciato Hoffice -foto da sito Hoffice -

http://hoffice.nu/en/
Cos'è Hoffice? Ce lo spiega chi lo ha creato, Hoffice.nu è una rete che mira a creare fantastici  spazi di lavoro liberi e rendere così possibile per le persone a realizzare i loro sogni . Gli spazi di lavoro sono gratuiti, fruendo di una risorsa sottoutilizzata durante la giornata: le nostre case.

Come dire, prendi il salotto di casa tua, il divano, la poltrona, aggiungi qualche sedia, metti a disposizione una connessione wifi, qualche tartina per la pausa, un caffè e si lavora. In sostanza gli home worker resteranno tali cambieranno soltanto la la propria home/casa.
Cosa ne pensate?
 

0 commenti: