4 maggio 2016

Professional Space spazi lavoro attrezzati a Palermo

Il 15 Aprile ha inaugurato a Palermo il nuovo Professional Space. Un centro uffici multi servizi che visto il successo riscontrato in questi anni, ha deciso di ampliare gli spazi offerti alla propria clientela. 

Tutta l’area da cui, qualche anno fa è partita l’avventura di Giuseppe Cappello, il titolare e gestore del Business Center, è stata noleggiata da una grande azienda, Giuseppe convinto dal successo ha deciso di ampliare gli spazi, oggi i metri quadrati sono 700. Il centro uffici è uno dei pochi in Italia a disporre di vetrine su strada, questo gli ha permesso di avere molta visibilità, di agevolare l’ingresso di potenziali clienti. Ma nel Professional Space le vetrine sono anche utilizzate per promuovere i clienti residenziali senza alcun costo aggiuntivo. 

Il nuovo Professional Space è stato inaugurato anche alla presenza di Patrizia Di Dio Presidente Confcommercio Palermo e Giovanna Marano Assessore alle attività produttive per dare un concreto segnale di azienda al servizio di aziende. Ufficiarredati con Gianluca Mastroianni era presente all’inaugurazione, perché la crescita del Business Center di via Imperatore Federico è anche il frutto della forte sinergia instauratasi in questi anni. 

I nuovi spazi oltre alle stanze private ampie e con arredi smart, ha una sala riunione da 12 persone, una sala meeting da 50 posti ed uno spazio Box Office Arredati. Cosa sono i Box Office Arredati? Di 6 postazioni lavoro divise da pareti basse, dove lavorare occasionalmente, lasciare le proprie cose e magari relazionarsi con altri professionisti e con un budget di spesa molto contenuto. Un servizio che nella vecchia sede mancava. 



Nei nuovi spazi poi un’area break ed un giardino d’inverno che può essere attrezzato per coffee break, aperitivi e lunch, come accaduto il giorno dell’inaugurazione. Insomma il nuovo Professional Space è più grande, più ricco di servizi, con uno staff cresciuto per andare ancora più incontro alle esigenze della clientela sempre più esigente.

0 commenti: